• Scritto da ,
    Attenzione: Se effettui il login puoi cambiare la lingua con cui visualizzare le carte di Hearthstone!
    L'articolo contiene riflessioni personali e segue la politica sugli articoli d'opinione di BattleCraft.

    La stagione delle rivelazioni quest'anno è stata breve ma molto intensa. Vedere così tante carte ogni giorno ci ha eccitato e spinto a immaginare nuovi mazzi e strategie innovative e fantasiose. Adesso siamo quasi arrivati al momento della verità.

    Dopodomani saremo tutti a provare il nuovo contenuto ma mentre aspettiamo fermiamoci ad analizzare il set per intero, per vedere quali sono le novità e i propositi degli sviluppatori, senza pretese di competitività.

    Potrebbero interessarti anche:

    Sottrazione e rivalutazione

    Immagine

    Al momento ci sono 897 carte nel pool del formato Standard e dopo il 7 aprile ne avremo 688.

    Questa perdita decreterà la morte di certi archetipi ma avrà anche l'effetto di alleviare il power creep. A maggio scorso l'uscita di scena di carte come Ragno InfestatoHaunted Creeper, Segatronchi PilotatoPiloted Shredder e Dott. BoomDr. Boom ha ridato linfa vitale a carte finora snobbate. Ciò è senz'altro benefico per la salute del gioco e anche per quei giocatori che sentivano la necessità di un abbassamento del power level richiesto per competere.

    Come per l'Anno del Kraken, gli sviluppatori non hanno ritenuto necessaria solo la rotazione, ma per questo anno in partenza c'è una novità in più: invece che subire dei nerf sei carte del set Classico lasceranno per sempre lo Standard. Le Vecchie Glorie sono state scelte non tanto per la loro forza intrinseca ma per la loro versatilità che faceva dire ai giocatori "Perché dovrei scegliere altro quando ho già Draco di ZaffiroAzure Drake?"

    Togliere di mezzo certe carte dà anche più libertà agli sviluppatori di crearne nuove ed eccitanti. Li avreste mai visti rilasciare Spiritsinger Umbra con Sylvanas VentolestoSylvanas Windrunner in giro? O la Missione del Guerriero insieme a RagnarosRagnaros the Firelord?


    Direzioni Multiple

    Immagine

    La quantità di meccaniche nuove è incredibile! Non solo abbiamo Adatta, le Missioni e gli Elementali ma anche effetti permanenti, mana che si trasforma in creature, carte che considerano la lista completa del mazzo, indovina la carta e addirittura un modo per assottigliare il proprio mazzo.

    Adatta in particolare è la lampante rappresentazione del mantra che gli sviluppatori perseguono ormai da tempo: fare la scelta giusta al momento giusto.

    Questa espansione pone basi solide per il nuovo anno e fornisce una miriade di spunti per la creazione di nuovi mazzi. Molto probabilmente non tutte queste novità saranno esplorate nei prossimi contenuti e sono sicuro che sarà il nostro gioco a guidare gli sviluppatori nelle scelte su quali meccaniche portare avanti e cosa invece abbandonare.


    Un freno deciso agli aggro

    Immagine

    Un'Goro fa il carico di servitori con Provocazione: 16 di base ma se contiamo anche gli effetti condizionali e i token il numero sale a 22, il più alto che ci sia mai stato in un'espansione (e non stiamo considerando i servitori con Adatta). Per fare un paragone, l'espansione che finora deteneva il primato era Sussurri degli Dei Antichi con 15. Sappiamo già che non ci saranno più potenti cure neutrali ma questa bella infornata dovrebbe essere molto d'aiuto nella nostra protezione.

    Memori di sbilanciamenti passati anche i drop da 1/2 mana sono stati ripensati. Fateci caso, tra quelli presentati nessuno è a livello di Trogg delle GallerieTunnel Trogg come partenze esplosive e anzi, molti di essi acquisiscono più valore ai turni avanzati piuttosto che nei primi turni. Come ulteriore prova abbiamo ricevuto delle carte che palesemente sono pensate per frenare le folli partenze dei Pirati.

    Anche gli sviluppatori sono stanchi del dominio dei mazzi aggressivi. Basterà questa espansione per raggiungere un equilibrio?


    Le dimensioni (piccole) contano

    Immagine

    Diverse carte di questo set sono una versione "ridotta" di carte precedenti: Greviuos Bite ad esempio è un piccolo Tiro DirompentePowershot, che a sua volta era una riduzione di Tiro EsplosivoExplosive Shot, Crystalline Oracle è una piccola Ombra MutevoleShifting Shade e molti altri. Diversi giocatori sono rimasti piuttosto scontenti quando hanno visto effetti leggendari come quelli di Principessa HuhuranPrincess Huhuran o Cho'gallCho'gall trasferiti su carte dalla rarità inferiore e hanno accusato gli sviluppatori di fare power creep.

    Però non è power creep se le carte di cui abbiamo ricevuto le versioni "mini" non venivano mai giocate. Il vero peccato era lasciar inutilizzate quelle meccaniche.

    Casi come quello di Pozione della Follia e Sghigno il Pirata ci ricordano che in Hearthstone sono le carte più piccole che hanno più peso nelle partite, e facilitandone l'uso gli sviluppatori hanno di fatto rivalutato quelle meccaniche. Pensandoci un po' è un curioso contrasto con il simbolo del Mammut che porta la bandiera di quest'anno.


    Una speranza per il f2p

    Immagine

    Una terribile domanda ha assalito i giocatori dopo la presentazione delle Carte Missione: "Dovrò recuperarmi due Leggendarie per classe per essere competitivo?!" e ora che abbiamo visto tutte le carte possiamo dire tranquillamente che non sarà così.

    Innanzitutto, c'è mai stata un'espansione dove tutte le Leggendarie erano egualmente viabili? Ma neanche nel set Classico. Se osservate bene inoltre noterete che, tranne nel caso dello Stregone, Missioni e Leggendarie della stessa classe non sono sinergiche tra loro: se volete fare un bel mazzo Sciamano Elementale vorrete quasi sicuramente Kalimos, ma non Radunare i Murloc.

    Come ultima cosa, nessuna di queste carte arancioni è del tipo "dove la metti va bene" come RagnarosRagnaros the Firelord o Dott. BoomDr. Boom. Questa mancanza di versatilità potrebbe sembrare uno svantaggio ma ha due grossi effetti positivi: non alza la barriera di entrata per i nuovi giocatori che devono "per forza" ottenere certe carte prima di cominciare a giocare sul serio e rinforza l'identità delle classi, fattore che serve a spezzare la monotonia del gioco e che si era un po' perso con le tre famiglie di Meccania.


    Un altro curvestone


    L'arrivo di una nuova espansione porta sempre con sé un carico di speranze e aspettative soggettive, ma una in particolare si ripropone ogni volta: quella che l'espansione possa "rallentare il meta" e che ciò porti sicuramente all'aumento del godimento generale del gioco.

    Per alcuni giocatori questo spesso si traduce con l'eliminazione completa dei mazzi aggro, ma questo desiderio è un mito irrealizzabile. La struttura stessa di Hearthstone fornisce terreno fertile a questo archetipo e Blizzard ha più volte dichiarato che non intende condizionare la velocità del meta:

    mdonais ha scritto

    Actually we are just looking to have a variety of decks, I don't think we have recently said we want to slow down the meta.


    Questa volta però le strategie aggro sono decisamente disincentivate: alcune carte, per essere attivate, non devono seguire la curva di mana e le Missioni fanno iniziare la partita un turno dopo. Tutto questo unito all'uscita di alcune carte molto problematiche potrebbe regalarci un po' di relax, almeno per il primo mese di gioco!

    E dopo cosa succederà? Quello che è sempre successo: i giocatori useranno i mazzi migliori possibili per vincere il più alto numero di partite, velocemente. Anche questo è Hearthstone, e noi giocatori siamo tenuti ad adattarci.

    Buon Anno del Mammut!
    Condividi articolo
28 commenti   12
  • FeriandRedazione 09 aprile 2017, 18:15 Feriand
    Messaggi: 8525

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #25
    @Trolly il bonus dell'ultima espansione incide molto, senza contare che hanno fatto altre modifiche alle percentuali di offerta che non ho ancora avuto modo di approfondire.

    Quello che ti è capitato potrebbe essere stato solo frutto della normale varianza statistica.
    0
  • Commios 10 aprile 2017, 11:39 Commios
    BattleTag: Commios#2707
    Messaggi: 174

    Iscritto il: 18 giugno 2015, 22:24
    #26
    hanno fatto un altro papocchio con le quest che sono troppo semplici da ottenere...esempio, quella del sacerdote...se poi ci abbini pure N'zoth...seee...lallero 0
  • Vancold 10 aprile 2017, 12:32 Vancold
    Messaggi: 750

    Iscritto il: 13 ottobre 2011, 17:41
    #27
    @Commios
    Priest? Direi che gli dò.. U N A S T E L L A

    https://youtu.be/DDE0jM_x9qk?t=22m2s
    0
  • BigBoss 10 aprile 2017, 14:11 BigBoss
    Messaggi: 2345

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #28
    @Vancold amaz lo perculava abbestia 0
  • Commenta la notizia   12
,