Proposte per il prossimo torneo del sito
12  
Attenzione: Se effettui il login puoi cambiare la lingua con cui visualizzare le carte di Hearthstone!
  • Rotzcha 19 gennaio 2014, 16:59 Rotzcha
    Messaggi: 79

    Iscritto il: 05 novembre 2013, 21:07
    #1
    Ciao a tutti ho notato che in questo torneo c'era meno gente che nello scorso.

    Posto un po' di gente sarà presa con il rientro al lavoro e altri si sarànno presi una pausa dal gioco.

    Di seguito una serie di idee per aumentare la partecipazione ed eventualmente anche la presenza sul forum.

    1) Pubblicizzare il torneo su altri forum come fatto da altri siti.

    2) Pubblicizzare il torneo su altre parti del vostro forum ed eventualmente con una new in home.

    3) Mettere dei premi.

    Se poi qualcuno volesse allenarsi un po' mi offro come sparring partner, purtroppo non ho tempo di giocare un torneo ma mi piacerebbe comunque giocare con qualcuno che lo fa e ha voglia di provare le sue idee e i suoi mazzi in maniera competitiva.
    1
  • MasterRedzCommunity Manager 19 gennaio 2014, 19:17 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4952

    "La tua anima sarà mia!"
    #2
    Questo se il torneo fosse supportato direttamente dal sito. In realtà è solo un iniziativa di Kyntaro, per ora. Ci stiamo organizzando per organizzare tornei più seri, ma manca sia il "personale" che il tempo. Questo effettivamente è passato più in sordina anche per la mancanza della news, e il fatto che sia periodo di esami (anche per me!) non aiuta. Comunque come al solito ogni feedback è apprezzato, ricordate che noi cresciamo più voi ce lo permettete. Quindi spammate pure per forum e siti la prossima volta che sentite odore di torneo! :good: 0
  • tsetasumo 19 gennaio 2014, 20:35 tsetasumo
    BattleTag: tsetasumo#2583
    Messaggi: 392

    Iscritto il: 20 ottobre 2010, 22:53
    #3
    Ma per ora è solo amatoriale,dai va bene così.
    Se poi voglio fare qualcosa di più ufficiale,tutte queste "prove" saranno servite per capire quale sarebbe il modo migliore per svolgere il tutto ;)
    0
  • Rotzcha 19 gennaio 2014, 21:09 Rotzcha
    Messaggi: 79

    Iscritto il: 05 novembre 2013, 21:07
    #4
    OK Adesso è più chiara la situazione.
    Vi auguro di trovare il personale al più presto :-).
    Con il lancio di Heartstone, Blizzard sdoganerà il gioco di carte alle masse una volta terminata la closed beta.
    Ad andare male, ma molto male come minimo ci saranno 2-3k giocatori italiani e, visti i forum sul gioco, incluso quello della blizzard stessa, posso solo farvi i miei complimenti per il lavoro che fate.
    0
  • tsetasumo 19 gennaio 2014, 21:50 tsetasumo
    BattleTag: tsetasumo#2583
    Messaggi: 392

    Iscritto il: 20 ottobre 2010, 22:53
    #5
    In Italia 2-3k?
    Ma se già ora ce ne saranno almeno il doppio!!!
    0
  • kyntaro 19 gennaio 2014, 23:31 kyntaro
    BattleTag: kyntaro#2755
    Messaggi: 2305

    Non si smette di giocare quando si diventa vecchi...
    si diventa vecchi quando si smette di giocare!
    #6
    Dunque, spendo due parole anch'io :)
    L'idea alla base di questi piccoli tornei che stiamo facendo è quella di pompare un po' il gaming qua su BC , all'interno di questa community...sfruttando anche le potenzialità che ha un gioco come HS per questo tipo di iniziative.

    Il Circle of Blood che si sta giocando ora ha numeri diversi dal precedente torneo, ma posso dire che a me va benone così...io stesso non ho voluto la news in home. Questa volta ho anche spammato un decimo di pm rispetto alla volta scorsa. Mi interessa vedere se la community che frequenta BC risponde in autonomo a queste cose, se interessano, se le discussioni vengono seguite, ecc. Diciamo che, PERSONALMENTE, non sono molto dell'idea di tirar su 80 bracket (!), però con player che mi sono andato a farmare in giro per altri siti e fori ;)

    Poi, come già ricordato, questi tornei servono anche a testare varie formule e combinazioni e magari trovare alla fine qualcosa di simpatico e un po' diverso dal resto. Per il discorso premi...bhè lì bisogna aspettare che San BC ci metta lo zampino :)
    Per un aiuto diretto, ho sempre dato la mia disponibilità...(magari fra un pochetto la ufficializzo :) ), per il resto AVANTI TUTTA!!! E vai coi feedback, che servono a bomba!
    0
  • Starscream 20 gennaio 2014, 18:25 Starscream
    BattleTag: Starscream#2546
    Messaggi: 178

    Iscritto il: 09 settembre 2010, 09:41
    #7
    Il bello di HS è che è veloce, facile e divertente, d'altronde i numeri sono ancora bassi perché siamo in fase Beta, appena il gioco comincerà a prender piede vedrete che boom!
    Già mi son pentito di non aver aderito al torneo, ma nei prossimi ci sarò io e anche 3-4 miei amici che appena ora hanno conosciuto il gioco. :good:
    Poi i tornei sono un modo per conoscere altra gente e allargare la community!
    HS è un gran gioco che si gode appieno giocando con gli amici, la maggior parte delle volte!

    Dimenticavo; grande Kyntaro che li organizzi!! ;)
    0
  • SERAPHIMON 20 gennaio 2014, 20:14 SERAPHIMON
    BattleTag: SERAPHIMON#2969
    Messaggi: 1555

    Iscritto il: 25 ottobre 2013, 21:43
    #8
    più che di allenamento io avrei bisogno di un maestro . . . sarà per questo che adoro L'Insegnante Violacea!? XD
    se potessi l'avrei fatta dorare: "Inizia la lezione!"
    0
  • PesRedazione 17 febbraio 2014, 21:12 Pes
    BattleTag: Pes #2830
    Messaggi: 1139

    By fire be purged!!!
    #9
    Riprendo in mano questo post per fare una proposta, scopiazzando un po da quello che fa managrind, potremmo fare un bel torneo no epic no legendaries, swiss format che è davvero una figata secondo me.

    L'idea di base, è quella di dare una chance anche ai nuovi player e a quelli più casual, che non hanno tutte le epiche e leggendarie per competere alla pari negli altri tornei, una possibilità di dimostrare al meglio le loro abilità e comunque di divertirsi giocando "allo stesso livello" con gli altri :)

    Credo che senza epiche e leggendarie comunque la possibilità di creare deck intererssanti e vari ci sia, e potrebbe essere appunto un motivo in più per attirare nuovi giocatori su battlecraft o comunque avere una pool di player più vasta :)

    @Kyntaro, come sempre tu sei il "capo" quando si tratta di organizzare, mi piacerebbe sapere cosa ne pensi tu, e ovviamente cosa ne pensano tutti i giocatori di hearthstone della community, se hai bisogno di aiuto sono disponibile :)
    1
  • grallenMost Valuable Poster 17 febbraio 2014, 21:24 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5717

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #10
    Pes ha scritto:Riprendo in mano questo post per fare una proposta, scopiazzando un po da quello che fa managrind, potremmo fare un bel torneo no epic no legendaries, swiss format che è davvero una figata secondo me.

    L'idea di base, è quella di dare una chance anche ai nuovi player e a quelli più casual, che non hanno tutte le epiche e leggendarie per competere alla pari negli altri tornei, una possibilità di dimostrare al meglio le loro abilità e comunque di divertirsi giocando "allo stesso livello" con gli altri :)

    Credo che senza epiche e leggendarie comunque la possibilità di creare deck intererssanti e vari ci sia, e potrebbe essere appunto un motivo in più per attirare nuovi giocatori su battlecraft o comunque avere una pool di player più vasta :)

    @Kyntaro, come sempre tu sei il "capo" quando si tratta di organizzare, mi piacerebbe sapere cosa ne pensi tu, e ovviamente cosa ne pensano tutti i giocatori di hearthstone della community, se hai bisogno di aiuto sono disponibile :)


    Ti quoto
    0
  • kyntaro 17 febbraio 2014, 23:51 kyntaro
    BattleTag: kyntaro#2755
    Messaggi: 2305

    Non si smette di giocare quando si diventa vecchi...
    si diventa vecchi quando si smette di giocare!
    #11
    come sempre tu sei il "capo" quando si tratta di organizzare

    Sì, come no!!! rofl

    Anche questa è un'idea, però i miei passati tentativi di limitare carte imba hanno lasciato qualche malumore ;)
    0
  • PesRedazione 18 febbraio 2014, 08:33 Pes
    BattleTag: Pes #2830
    Messaggi: 1139

    By fire be purged!!!
    #12
    Perchè avevi fatto una cosa tipo massimo 1 leggendaria, che effettivamente non ha molto senso neanche secondo me :), bandendole TUTTE, comprese anche le carte epiche, il discorso potrebbe essere diverso :) 1
  • grallenMost Valuable Poster 18 febbraio 2014, 09:01 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5717

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #13
    Pes ha scritto:Perchè avevi fatto una cosa tipo massimo 1 leggendaria, che effettivamente non ha molto senso neanche secondo me :), bandendole TUTTE, comprese anche le carte epiche, il discorso potrebbe essere diverso :)


    Potrebbe essere divertente ti riquoto :good:
    0
  • kyntaro 18 febbraio 2014, 13:19 kyntaro
    BattleTag: kyntaro#2755
    Messaggi: 2305

    Non si smette di giocare quando si diventa vecchi...
    si diventa vecchi quando si smette di giocare!
    #14
    bisognerebbe sentire cosa ne pensano quelli a cui il deck funzia intorno alle Leggend. 0
  • PesRedazione 18 febbraio 2014, 13:55 Pes
    BattleTag: Pes #2830
    Messaggi: 1139

    By fire be purged!!!
    #15
    Lo scopo di questo formato, è appunto quello di creare un nuovo deck appositamente studiato per il tipo di torneo ;) 0
  • Stewiejobs 18 febbraio 2014, 14:32 Stewiejobs
    BattleTag: Stewie#2735
    Messaggi: 95

    Shado-master Stewiejobs <Dangerass> @Nemesis
    #16
    Mi sembra davvero una bella idea! Inoltre ho un paio di deck senza epiche/leggendarie che proverei volentieri (: 0
  • pintino 18 febbraio 2014, 15:52 pintino
    BattleTag: Pintino#2495
    Messaggi: 42

    Iscritto il: 10 agosto 2010, 23:17
    #17
    Mi permetto di fare una analisi sulla situazione torneistica generale:
    La maggior parte dei tornei online, in particolar modo quelli fini a se stessi (come quello di questo sito) non riscuotono un grande successo per quanto riguarda il numero di iscritti. Ne sono testimone perché sono stato admin di un torneo organizzato per un altro portale dove si è raggiunta la misera quota di 9 partecipanti. A mio parere le cause sono essenzialmente tre:
    la prima è dovuta alla comunità intorno a questo gioco che nel nostro paese è ancora inferiore di molto in confronto ad altre nazioni europee, basti a pensare che anche il sito principale italiano per i tornei online dei vari esport cioè ESL vede pochi iscritti nei tornei del nostro territorio e sempre sopra il centinaio per i tornei europei.
    Il secondo motivo è la mancanza di tornei con premi di livello accettabile. La Zotac CUP è un esempio di come quando ci sono gli eurini in palio i player si iscrivono come funghi. 100 euro bastano per avere 300 iscritti a botta anche se poi il check-in lo fanno in metà.
    La terza motivazione e che bisognerebbe adottare formule diverse tipo quelle proposte poco sopra in questo post per coinvolgere il più possibile i casual gamer perché parliamoci chiaro a giocatori come Wortinger fresco vincitore della CUP e quarto ai recenti campionati italiani personal gamer non penso serva molto fare tornei (con tutto il rispetto per questa CUP) di questo livello magari senza leggendarie o con limitazioni varie. Giocatori del genere usano tornei di minor importanza per allenarsi e testare deck per i tornei dal vivo in lan (quindi non servirebbe a nulla se ci fossero limitazioni). Sicuramente giocano perché si crea un rapporto di amicizia con la comunity e per tanti altri motivi ma la maggior parte dei giocatori di livello non si vede iscritta a nessun torneo fine a se stesso, a meno che ci siano premi "importanti". Ecco perché a mio avviso bisogna cercare di fare una netta separazione delle tipologie di giocatori: i casual e i pro. Quindi tornei con varie limitazioni e regole che facilitino i casual gamer ad approcciarsi al lato competitivo del gioco e dall'altra parte tornei per la maggior parte ad invito per i giocatori di livello superiore e diciamo pure con possibilità economiche maggiori che riescono a costruirsi dei deck più competitivi. Non che questo faccia matematicamente la differenza perché è chiaro che a parità di deck emerge il giocatore più forte e in quel momento più fortunato trattandosi di un gioco di carte.
    Visto che ho chiamato in causa Wortinger mi piacerebbe scrivesse un suo parere a quanto ho scritto ;-)

    Mi scuso per i sicuri numerosi errori di scrittura. Ho scritto in fretta e furia senza rileggere.

    alla prossima :-)
    0
  • Wortinger 18 febbraio 2014, 16:21 Wortinger
    BattleTag: Wortinger#1123
    Messaggi: 32

    Iscritto il: 01 febbraio 2012, 20:39
    #18
    Nono sono d'accordo alcune delle cose che dici: anche mettendo delle limitazioni di epiche e leggendarie non penso che più gente si sarebbe iscritta perchè questo rimane comunque un torneo for fun e pertanto chi vuole vi si iscrive e gioca per piacere indipendentemente dalle carte in suo possesso. Da un lato tecnico poi togliere le carte più rare equivale a tagliare le gambe ai mazzi controllo (senza quelle come chiudono) e si incentiverebbe a giocare mazzi rush o midrange (quelli con meno carte rare). I midrange ancora ancora ma vedere un torneo carico di mazzi rush non è una gran cosa, si può provare una volta e può essere carino per vedere la novità ma non penso che quella sia la strada da seguire.
    Per quanto riguarda invece i premi non posso che quotarti infatti anche ai tornei di qualificazione del personal gamer (e lì iscriversi costava 10 euro) c'era una media di 25 partecipanti mentre al primo torneo su hearthstone duels italia (che qualifica ad un torneo con in premio 50 euro quindi molto poco) ci sono stati più di 40 giocatori quindi è ovvio che i soldi attirano i giocatori, se ci sono degli sponsor anche fare dei tornei con premi minimi (tipo 20 euro) sono certo che attirerebbe molte persone.
    Poi guarda io i tornei italiani cerco di farli tutti che ci siano premi o meno semplicemente perchè il gioco mi piace molto ma molti altri per muoversi hanno bisogno di un incentivo.
    Poi non mi piace molto l'idea di dividere la community in due in generale anche perchè adottando dei formati tipo quello di questo torneo (la svizzera) ciascuno trova degli avversari più o meno del proprio livello così come è nei grandi tornei di giochi di carte dove ai tavoli bassi spesso trovi gente che giocando for fun ha dei mazzi improbabili.
    0
  • pintino 18 febbraio 2014, 16:46 pintino
    BattleTag: Pintino#2495
    Messaggi: 42

    Iscritto il: 10 agosto 2010, 23:17
    #19
    Risposta celere vedo ;-)
    Comunque sul fatto che limitando le carte praticamente vengono eliminate alcune tipologie di deck su questo sono pienamente d'accordo ma se alla gente piace e si iscrivono in molti perché no. Per saperlo bisognerebbe provare, io sono per il non escludere niente nella vita :-)
    Sui premi siamo d'accordo non ne avevo dubbi ;-)
    Sul fatto che tu partecipi a quanti più tornei possibili del nostro territorio questo ti fa onore perché dimostri che oltre piacerti alla follia il gioco ti piace metterti a confronto contro chiunque e magari dare qualche consiglio ai novellini. Questo ti fà onore. Premetto che la mia non vuole essere una sviolinata ma piuttosto una spinta ai player di livello o di maggiore esperienza a mettersi a disposizione dei player più inesperti solo così le comunity aumentano non solo di numero ma di qualità.
    Sul dividere la comunità forse mi sono espresso male. Nulla vieta ai giocatori di esperienza ad iscriversi a dei tornei for fun e viceversa. Per netta distinzione intendevo sul come strutturare i tornei a vantaggio più per una categoria che per un altra in modo da diversificare per attirare più player di un tipo piuttosto che di un altro. Perché tu porti l'esempio dei tornei liberi di magic, proprio li si vede la differenza: i tornei liberi vedono giocatori di tutte le tipologie poi ci sono i qualifier che vedono i giocatori medio alti e via dicendo, per farla breve più il torneo è importante e meno giocatori casual si iscrivono. Per quanto riguarda i tornei ad invito che porto come esempio, servirebbero più come promozione che altro, infatti andrebbero trasmessi in streaming. Tra l'altro speriamo che mamma Blizzard provveda quanto prima ad inserire la modalità spettatore nelle partite come in magic online. Questo aumenterebbe l'interesse verso le competizioni perché il vedere altri giocare invoglia a mettersi in gioco.
    0
  • PesRedazione 18 febbraio 2014, 16:51 Pes
    BattleTag: Pes #2830
    Messaggi: 1139

    By fire be purged!!!
    #20
    E' vero si che giocare senza epiche /leggendarie taglia le gambe ai mazzi control, non c'è dubbio ed è vero anche che limiti abbastanza la tipologia di mazzi che verrebbero giocati in quest tipo di torneo..

    Lasciando per un attimo da parte il discorso premi, che di per se è scontato, io credo che a volte i giocatori più casual non si iscrivano, perchè non hanno voglio di giocare partite in cui non sono in grado di affrontare decentemente il loro avversario (questo è un mio parere personale eh..).
    Con la Svizzera questo problema è parzialmente ovviato, ma secondo me funge ancora come parziale deterrente all'iscrizione..

    Altra cosa, il Druido, ma anche forse lo Shamano, secondo me possono essere giocati control senza leggendarie e epiche, e credo senza neanche molti problemi, in più con questo formato gli amanti del mago potrebbero tornare a giocare la loro classe preferita alla pari con gli altri :P

    Queste sono solo due riflessioni che mi sono venute così, spontanee..
    0
  • pintino 18 febbraio 2014, 17:01 pintino
    BattleTag: Pintino#2495
    Messaggi: 42

    Iscritto il: 10 agosto 2010, 23:17
    #21
    Infatti Pes, l'unico modo per vedere se i casual player rispondono bene ad eventuali nuove formule è provare, non ci vedo niente di male 0
  • kyntaro 18 febbraio 2014, 18:19 kyntaro
    BattleTag: kyntaro#2755
    Messaggi: 2305

    Non si smette di giocare quando si diventa vecchi...
    si diventa vecchi quando si smette di giocare!
    #22
    una cosa è sicura, il prossimo WBC lo propongo con winner/loser bracket, e già lì dovrebbe esserci una sorta di selezione, la finale però potrebbe essere assai sbilanciata

    per il resto , vediamo che si può fare 8)
    0
  • pintino 18 febbraio 2014, 18:36 pintino
    BattleTag: Pintino#2495
    Messaggi: 42

    Iscritto il: 10 agosto 2010, 23:17
    #23
    Difficilmente può essere sbilanciata perché chi perde la finale del winner ha il recupero con il vincente del loser e quindi se si merita la finalissima vince il recupero e via ;-) 0
  • kyntaro 18 febbraio 2014, 19:43 kyntaro
    BattleTag: kyntaro#2755
    Messaggi: 2305

    Non si smette di giocare quando si diventa vecchi...
    si diventa vecchi quando si smette di giocare!
    #24
    appunto, anche con windef, il finalista del winner è più facile che abbia pure mazzo imba 0
  • pintino 18 febbraio 2014, 19:57 pintino
    BattleTag: Pintino#2495
    Messaggi: 42

    Iscritto il: 10 agosto 2010, 23:17
    #25
    a ok tu intendevi la finale del loser può essere sbilanciata. Si questo si. Se vuoi fare giocare più partite la formula attuale è la migliore, almeno tutti giocano tre match.
    Io proverei a dare limitazioni sulle carte. Fare tipo una sorta di categoria Pauper come in magic online.
    0
12  
,