mistero sul panorama hearthstone: il dragon priest
Attenzione: Se effettui il login puoi cambiare la lingua con cui visualizzare le carte di Hearthstone!
  • genfro 17 settembre 2015, 19:55 genfro
    Messaggi: 452

    Iscritto il: 07 giugno 2015, 20:35
    #1
    ovvero: com'è possibile che un mazzo così scandalosamente triste e inutile abbia soppiantato i priest tradizionali?
    non che a me dispiaccia...
    1
  • Vlad78 17 settembre 2015, 20:02 Vlad78
    BattleTag: Vlad78#2808
    Messaggi: 3273

    Chi gioca face hunter non mi addi, lo denuncio! :P
    "Tutti a cazzo durissimo qui,grandi!" cit. Peppu90 <3
    #2
    Parere personalissimo, ovviamente. E' un bel deck, il priest ha ricevuto nuova linfa da ciò,anche se non è il top e non è facile da giocare.
    Io amo priest,ed il vecchio control,sia chiaro :D
    Questo gira, se mullighi/peschi bene, fai piangere i miliardi di maledetti aggro mezzi brainless che appestano la ladder,ed è divertente teccarlo con 1-2 carte nuove di volta in volta,per trovare una quadratura che si sposi con lo stile di gioco personale.
    1
  • Wulgrim 17 settembre 2015, 20:04 Wulgrim
    Messaggi: 8316

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #3
    genfro ha scritto:com'è possibile che un mazzo così scandalosamente triste e inutile

    Secret paladin
    face hunter

    E la lista di mazzi scandalosamente tristi si può tirare avanti per un bel po... Ma son giocati perchè hanno una winrate decente e quindi visto che la gente gioca solo per vincere logicamente puntano a mazzi del genere
    1
  • genfro 17 settembre 2015, 20:11 genfro
    Messaggi: 452

    Iscritto il: 07 giugno 2015, 20:35
    #4
    beh per triste intendo debole, non proprio triste in senso letterale come appunto come sgravodin e mongoface :D

    è che boh, gioco totem shaman, mid pala, druido, warriorone control, mid hunter e con tutti i mazzi vinco, roba che ne avrò perse 2, senza esagerare, su quei 15-20 incontri. imho son più forti le varianti drago del paladino e del warrior, ma non si vedono quasi mai.

    il priest vecchio mi faceva urlare di rabbia
    0
  • Kurjak 17 settembre 2015, 20:14 Kurjak
    BattleTag: Kurjak#2769
    Messaggi: 1198

    Iscritto il: 11 marzo 2015, 15:11
    #5
    Perché non è assolutamente un mazzo triste e inutile! Poi dipende anche dalla lista. Le prime uscite erano in effetti un po' esagerate, piene di draghi fino all'inverosimile. Ma se guardi le ultime liste, quelle che giocano Cabal Shadow PriestCabalista dell'Ombra, si tratta in realtà di mazzi priest abbastanza canonici, che però sfruttano le sinergie dei draghi per un tempo gain davvero notevole.

    So che alcuni non gradiscono si parli ti tier su hearthstone, comunque con l'ultimo meta snapshot il Dragon priest è stato inserito in Tier 1. https://tempostorm.com/hearthstone/meta-snapshot/meta-snapshot-29-hey-its-me-again
    1
  • Kurjak 17 settembre 2015, 20:16 Kurjak
    BattleTag: Kurjak#2769
    Messaggi: 1198

    Iscritto il: 11 marzo 2015, 15:11
    #6
    @genfro

    Non per giudicare te, ci mancherebbe, ma intorno a che rank giochi? Lo dico perché il dragon priest è davvero difficile da giocare, da quello che racconti mi viene da pensare che incontri gente che non ha idea di come si giochi il dragon priest. Io purtroppo lo trovo un mazzo molto scomodo.
    0
  • genfro 17 settembre 2015, 20:20 genfro
    Messaggi: 452

    Iscritto il: 07 giugno 2015, 20:35
    #7
    in ladder al momento sono 13 o 12, gioco più spesso in amichevole però, e non è raro che mi metta contro gente passata per leggenda (però non ho mai fatto caso se uno dei priest incontrati avesse il deck legend) 0
  • genfro 17 settembre 2015, 20:22 genfro
    Messaggi: 452

    Iscritto il: 07 giugno 2015, 20:35
    #8
    @Kurjak

    la variante che mi hai postato direi di non averla mai incontrata, per quanto voljin mi lasci dubbioso. sicuro non ho visto cabaliste
    0
  • BloorMost Valuable Poster 17 settembre 2015, 20:41 Bloor
    Messaggi: 3998

    http://www.twitch.tv/bloor95
    #9
    genfro ha scritto:com'è possibile che un mazzo così scandalosamente triste e inutile abbia soppiantato i priest tradizionali?

    @genfro penso che questo sia un parere soggettivo. un deck può essere "triste" per te ma piacere ad altri :) Io apprezzo molto l'idea "dragon" in ogni classe e appena ne esce un archetipo nuovo vado subito a provarlo. Al momento il prete è quello che mi ha lasciato più soddisfatto.
    Le varianti di prete classiche/vecchie non sono di certo morte ma esistono ancora, sia in ladder che tournament. Semplicemente è nato un nuovo deck, che era di moda 1 settimana fa perchè Kolento gli ha dato il Boom,e non appena ha smesso di usarlo molti l'han messo nel dimenticatoio.
    Kibler l'ha portato all'ATLC in versione diversa e molti l'han copiato, ora di nuovo dimenticatoio. Adesso se ne arriva Sigma con la sua versione, che vedrai per circa 1 settimana, poi a meno che qualcuno non si inventi qualcosa di "nuovo" continuerai a vedere le versioni più stabili, che penso si riassumano solamente in quella control, senza contare il fatto che ovviamente il dragon priest è di per se un mazzo control e sicuramente si continuerà a vedere nelle season a venire.
    Spero di averti risposto in maniera esaustiva :)
    2
  • FeriandRedazione 17 settembre 2015, 20:50 Feriand
    Messaggi: 6014

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #10
    Porto anche io la mia versione, il dragon priest è arrivato sia in versione control sia in versione tempo/midrange, che è quella che sto usando di più.

    Sappiamo tutti che il priest gioca sempre reattivamente, aspetta le giocate degli altri e poi glie le rivolta contro. Il dragon priest versione tempo può essere giocato anche incalzando l'avversario, senza aspettare le sue mosse e questo mi piace molto.
    Il suo punto debole, che è lo stesso di tutti i mazzi temposi, è che se ti bloccano le giocate ai primi turni o peschi male la partita va nel cestino.

    E poi stiamo dimenticando il motivo più importante, ed è che i draghi sono fichi! :P
    3
  • Peppu 17 settembre 2015, 21:10 Peppu
    BattleTag: Peppu#2154
    Messaggi: 2698

    ''I usually WAT alone'' [cit.]
    #11
    Va anche detto che un DragonPriest è comunque più brainless rispetto al classico Control, è naturale che in proporzione sia l'archetipo più diffuso; non so quanti degli attuali giocatori della versione Dragon sarebbero in grado di ottenere gli stessi risultati passando alla 'versione buona'. 0
  • Vlad78 17 settembre 2015, 23:04 Vlad78
    BattleTag: Vlad78#2808
    Messaggi: 3273

    Chi gioca face hunter non mi addi, lo denuncio! :P
    "Tutti a cazzo durissimo qui,grandi!" cit. Peppu90 <3
    #12
    @genfro il pally coi draghi,dire che non worki è dire poco. Ci han provato in decine a tirare fuori qualcosa di buono,e nonostante abbia Dragon ConsortConsorte del Drago, proprio fa acqua, vedi te se è più forte, senza contare i tier :P 1
  • Metalline 18 settembre 2015, 07:23 Metalline
    BattleTag: metalline#2691
    Messaggi: 2749

    Top40ita inside
    #13
    Per me il prete è control... nella versione di Kolento 0
  • 7ornado 18 settembre 2015, 08:04 7ornado
    BattleTag: antani#2993
    Messaggi: 526

    Iscritto il: 08 aprile 2015, 13:48
    #14
    dragon priest è forte semplicemente perchè ha quel minion stronzo che diventa un 2/4 taunt. senza quello non sarebbe nato il mazzo. oltre al draghetto da 1 che diventa zombie chow senza drawback. il drago epico è neutrale per cui abusabile da tutti. ho anche visto liste di rogue che lo giocano. imo 0
  • AsianHunter 18 settembre 2015, 08:22 AsianHunter
    BattleTag: AsianHunter#2594
    Messaggi: 176

    Iscritto il: 30 settembre 2014, 10:07
    #15
    Per me il D priest è in tier 2
    Non è da tier 1, un patron puo aspettare fino all ultimo e riuscire a vincere, il priest dragoncello no :D oh parlo da priest user..

    Cmq ho tirato su un buon vecchio control old school, e da soddisfazioni sia vs aggro che control..
    forse lo avevo gia detto altrove, il D priest grazie ai nuovi taunt nn ti fa piu usare il deathlord, che è stata fonte di gioie ma anche di dolori, sopratutto vs i control... alla fine è da giocare e alternare al classico,ma nn da usare quasi esclusivamete
    0
  • Exhumed 21 settembre 2015, 09:10 Exhumed
    BattleTag: Punisher666#2193
    Messaggi: 2709

    Hell On Earth
    #16
    Vlad78 ha scritto:Parere personalissimo, ovviamente. E' un bel deck, il priest ha ricevuto nuova linfa da ciò,anche se non è il top e non è facile da giocare.
    Io amo priest,ed il vecchio control,sia chiaro :D
    Questo gira, se mullighi/peschi bene, fai piangere i miliardi di maledetti aggro mezzi brainless che appestano la ladder,ed è divertente teccarlo con 1-2 carte nuove di volta in volta,per trovare una quadratura che si sposi con lo stile di gioco personale.

    @Vlad78

    Concordo!
    E aggiungo, io non ho mai giocato molto il Prete e quando lo facevo usavo una lista classica full-control ma non mi aveva mai appassionato più di tanto. Io ho sempre amato i Draghi, quando giocavo a MTG avevo ben due mazzi dedicati a loro, all'uscita di BRM mi ero caricato un sacco, ma alla fine solo il Pala-draghi sembrava viabile e non era nemmeno così forte. Ora, invece, grazie a TGT sono comparsi mazzi Prete, Guerriero e Warlock basati sui draghi molto forti ed interessanti. Ho scelto il prete per rispolverare un po' tale classe e dopo averlo buildato e provato in un paio di partite non classificate me ne sono innamorato. E' un mazzo piuttosto versatile, divertente, non-cancerogeno e si mangia a colazione i face da sempre motivo di whine per il sottoscritto :D Inoltre mi ha permesso una win-streak dal rank 18 al 10 :D
    0
  • Exhumed 22 settembre 2015, 08:44 Exhumed
    BattleTag: Punisher666#2193
    Messaggi: 2709

    Hell On Earth
    #17
    AsianHunter ha scritto:Per me il D priest è in tier 2
    Non è da tier 1, un patron puo aspettare fino all ultimo e riuscire a vincere, il priest dragoncello no :D oh parlo da priest user..

    Cmq ho tirato su un buon vecchio control old school, e da soddisfazioni sia vs aggro che control..
    forse lo avevo gia detto altrove, il D priest grazie ai nuovi taunt nn ti fa piu usare il deathlord, che è stata fonte di gioie ma anche di dolori, sopratutto vs i control... alla fine è da giocare e alternare al classico,ma nn da usare quasi esclusivamete

    @AsianHunter

    Dato che giochi spesso il Prete vorrei porti una domanda che mi sta assillando in questi giorni di ranking con il D-Priest.
    Come dicevo nel mio post precedente mi è subito piaciuto come mazzo, lo trovo divertente piuttosto forte e abbastanza adatto a fronteggiare qualsiasi tipo di deck tranne.... Control Warrior e Mage Freeze! Quei due mazzi mi fanno dannare!! Il Control Warrior mi risulta difficilissimo da sconfiggere, mentre contril Mage Freeze non riesco proprio a farci nulla.. 100% di sconfitte! Qualche consiglio a riguardo?
    0
  • AsianHunter 22 settembre 2015, 16:47 AsianHunter
    BattleTag: AsianHunter#2594
    Messaggi: 176

    Iscritto il: 30 settembre 2014, 10:07
    #18
    @Exhumed è abbastanza complessa, in realta prima di tgt co, priest vincevo montando un kezan mystic,manevale,a pena? Prima dell'espansione, c'erano a mio avviso molti più Mage freeze adesso invece il turno di paladini con i segreti, la domanda è a che livello sei? E soprattutto quanti Mage freeze incontri? Vale davvero la pena modificare delle carte del mazzo per fronteggiare un singolo? Sarebbe l'ideale tenere Volgin è una parola adombra dolore questo perché può rimuovere il vate della rovina più facilmente il problema però persiste, quando arrivi in late game, lui usa Alex ti porta a 15 punti ferita, poi al turno dopo una marea di danni diretti in faccia, allora si dovrebbe giocare più un mazzo, come quello di Zetalot, che non è un Dragon Priest e ha un sacco di cure in tale maniera risolvi il problema dei suoi danni diretti e di Alexstraza.
    In realtà è lo stesso discorso col Warrior, dovresti modificare delle carte a seconda del metà, se incontri tanti Warrior controllo allora forse vale la pena aggiungere un esperto di caccia, e tenere due parola d'ombra morte. Aggiungimi se vuoi possiamo fare qualche match, monto i mazzi e giu botte. :)

    P.s
    Mi scuso in anticipo per la scrittura ma in questi giorni sono quasi sempre sul tablet.
    1
  • Exhumed 23 settembre 2015, 08:26 Exhumed
    BattleTag: Punisher666#2193
    Messaggi: 2709

    Hell On Earth
    #19
    AsianHunter ha scritto:Exhumed è abbastanza complessa, in realta prima di tgt co, priest vincevo montando un kezan mystic,manevale,a pena? Prima dell'espansione, c'erano a mio avviso molti più Mage freeze adesso invece il turno di paladini con i segreti, la domanda è a che livello sei? E soprattutto quanti Mage freeze incontri? Vale davvero la pena modificare delle carte del mazzo per fronteggiare un singolo? Sarebbe l'ideale tenere Volgin è una parola adombra dolore questo perché può rimuovere il vate della rovina più facilmente il problema però persiste, quando arrivi in late game, lui usa Alex ti porta a 15 punti ferita, poi al turno dopo una marea di danni diretti in faccia, allora si dovrebbe giocare più un mazzo, come quello di Zetalot, che non è un Dragon Priest e ha un sacco di cure in tale maniera risolvi il problema dei suoi danni diretti e di Alexstraza.
    In realtà è lo stesso discorso col Warrior, dovresti modificare delle carte a seconda del metà, se incontri tanti Warrior controllo allora forse vale la pena aggiungere un esperto di caccia, e tenere due parola d'ombra morte. Aggiungimi se vuoi possiamo fare qualche match, monto i mazzi e giu botte. :)

    P.s
    Mi scuso in anticipo per la scrittura ma in questi giorni sono quasi sempre sul tablet.

    @AsianHunter

    Figurati nessun problema, so che l'autocompletamento da tablet e telefoni gioca brutti scherzi XD. Comunque attualmente mi trovo ad oscillare tra il rank 10 ed 11, di mage freeze non ne ho trovati tanti, due su 10 partite però mi sono reso conto di non avere alcuna speranza contro di essi. Di Control-War ne ho incontrati di più, qualche volta sono riuscito a batterli ma più per fortuna che merito, è un'altro tipo di deck contro il quale ho pochissime possibilità di vittoria. In effetti stavo pensando anche io di mettere un BGH, come da te consigliato XD. In ogni caso questa sera ti aggiungerò, così potremo fare delle prove :D Grazie di tutto!
    0
  • Commios 23 settembre 2015, 15:10 Commios
    BattleTag: Commios#2707
    Messaggi: 172

    Iscritto il: 18 giugno 2015, 22:24
    #20
    io oscillo tra il 12 e l'11 e sono 2 giorni che non faccio altro che incontrare paladini con murloc ovunque...altro che secret pally, io li trovo più devastanti. Dragon Priest invece ne avrò trovati 1 su 10 1
,