la scalata al legendario
Attenzione: Se effettui il login puoi cambiare la lingua con cui visualizzare le carte di Hearthstone!
  • Lorenz71 01 gennaio 2017, 11:59 Lorenz71
    BattleTag: wishmaster
    Messaggi: 67

    Iscritto il: 28 dicembre 2016, 11:35
    #1
    Buongiorno e Buon Anno a tutti
    Da quello che ho capito, lungo i 25 tier per raggiungere il grado leggenda si utilizzano mazzi di tipologia differenti
    Volevo sapere cosa consigliate voi come mazzi nei vari range
    Grazie
    0
  • TheDarkLord 01 gennaio 2017, 12:06 TheDarkLord
    BattleTag: DarkSouls94#2763
    Messaggi: 1013

    "There's always a little light...into the darkness".
    #2
    @Lorenz71 Dalla mia esperienza ti posso dire che basta saper giocare un mazzo molto bene e iniziare la scalata. Se incontri sempre lo stesso mazzo in un determinato rank, modifica qualcosina nel tuo deck che ti aiuti a vincere contro di esso. Per il resto ci vuole solo il tempo necessario per arrivarci :D
    A meno che non giochi pirate warrior ultra-smorc con il quale dimezzi, se non di più, il tempo che ci metteresti con qualsiasi altro mazzo esistente al momento rofl
    1
  • Antani101 01 gennaio 2017, 12:25 Antani101
    BattleTag: Antani#2475
    Messaggi: 1468

    Iscritto il: 17 luglio 2014, 12:03
    #3
    TheDarkLord ha scritto:A meno che non giochi pirate warrior ultra-smorc con il quale dimezzi, se non di più, il tempo che ci metteresti con qualsiasi altro mazzo esistente al momento


    dal 5 in poi non se ne trova uno di SMOrc.
    1
  • FeriandRedazione 01 gennaio 2017, 12:40 Feriand
    Messaggi: 8532

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #4
    Ieri ho provato una scalata dell'ultimo minuto e ormai anche al rank 15 la gente si è attrezzata contro i pirati, si vince solo con partenze perfette e se peschi Patches al primo turno hai già perso molto.

    Il mio consiglio è lo stesso di TheDarkLord: usa il mazzo con cui hai più dimestichezza e aggiusta le tue giocate mano mano :good:
    2
  • Lorenz71 01 gennaio 2017, 14:37 Lorenz71
    BattleTag: wishmaster
    Messaggi: 67

    Iscritto il: 28 dicembre 2016, 11:35
    #5
    Mha...
    L'amarezza è molta
    Ho diversi mazzi competitivi (mage, Sorcerer..) ma è sempre la stessa minestra
    striscia di 4-5 vittorie, poi la fetta di culo si sposta attaccata alle natiche degli altri
    penso che questo gioco sia veramente CULO BASED...

    il mio battletag è wishmaster#22394
    0
  • TheDarkLord 01 gennaio 2017, 15:13 TheDarkLord
    BattleTag: DarkSouls94#2763
    Messaggi: 1013

    "There's always a little light...into the darkness".
    #6
    @Lorenz71 Purtroppo credo che non si smetterà mai di discutere su questa cosa riguardante Heasthstone. Ogni volta la stessa storia: c'è gente che sostiene che Hs è un gioco di solo culo dove chi ne ha di più inevitabilmente vince, chi sostiene il contrario, e chi è convinto della via di mezzo.
    Io sostengo la via di mezzo, ovvero, si, ci deve essere un minimo di culo, ma devi anche saper giocare bene, gestire bene le giocate dell'avversario e soprattutto conoscere le carte e cercare di prevederle.
    Un classico esempio è che se tu sei Priest e hai al turno 1 la Chierica della ConteaNorthshire Cleric, è scontato al 99999% che se sei contro warrior non lo devi assolutamente giocare xke l'altro si mette subito Fiery War AxeAscia Ardente e te la distrugge.
    Ti faccio una domanda: Se fosse, come dici di credere te, un gioco basato solo sulla fortuna, come mai i "pro" player rimangono bene o male sempre quelli ogni singolo anno da quando è uscito Hs? Come mai sempre loro li vedi scalare bene la ladder e arrivare sempre al legend?
    Questa è la chiara dimostrazione che c'è quacos'altro oltre alla mera fortuna, altrimenti i campioni di Hs cambierebbero ogni anno, se non ogni 6 mesi. ;)
    3
  • Alessandro1610 01 gennaio 2017, 15:51 Alessandro1610
    BattleTag: lordofthepit#2529
    Messaggi: 1029

    Iscritto il: 15 febbraio 2015, 14:39
    #7
    Antani101 ha scritto:dal 5 in poi non se ne trova uno di SMOrc.


    Ai voglia se si trovano, magari un po' meno, perchè sei arrivato alla "epica dorata mensile" e la gente vuol provare altro, ma si trovano lo stesso.
    0
  • Antani101 01 gennaio 2017, 18:04 Antani101
    BattleTag: Antani#2475
    Messaggi: 1468

    Iscritto il: 17 luglio 2014, 12:03
    #8
    TheDarkLord ha scritto:Un classico esempio è che se tu sei Priest e hai al turno 1 la Northshire Cleric, è scontato al 99999% che se sei contro warrior non lo devi assolutamente giocare xke l'altro si mette subito Fiery War Axe e te la distrugge.


    Dipende, io contro Face Warrior ora, gioco al turno uno tutto quello che posso.

    Son tutti danni che non vanno face, e mi lasciano un po' di respiro per reggere e bilanciare il game.

    Alessandro1610 ha scritto:Ai voglia se si trovano, magari un po' meno, perchè sei arrivato alla "epica dorata mensile" e la gente vuol provare altro, ma si trovano lo stesso.


    Bah, secondo me è che la gente, sopra un certo livello, sa come prendere le contromisure.

    Il mazzo pirati è forte, certo, ma è finita la sorpresa, ora non frega più nessuno.
    0
  • Lorenz71 02 gennaio 2017, 00:21 Lorenz71
    BattleTag: wishmaster
    Messaggi: 67

    Iscritto il: 28 dicembre 2016, 11:35
    #9
    TheDarkLord ha scritto:Lorenz71 Purtroppo credo che non si smetterà mai di discutere su questa cosa riguardante Heasthstone. Ogni volta la stessa storia: c'è gente che sostiene che Hs è un gioco di solo culo dove chi ne ha di più inevitabilmente vince, chi sostiene il contrario, e chi è convinto della via di mezzo.
    Io sostengo la via di mezzo, ovvero, si, ci deve essere un minimo di culo, ma devi anche saper giocare bene, gestire bene le giocate dell'avversario e soprattutto conoscere le carte e cercare di prevederle.
    Un classico esempio è che se tu sei Priest e hai al turno 1 la Chierica della ConteaNorthshire Cleric, è scontato al 99999% che se sei contro warrior non lo devi assolutamente giocare xke l'altro si mette subito Fiery War AxeAscia Ardente e te la distrugge.
    Ti faccio una domanda: Se fosse, come dici di credere te, un gioco basato solo sulla fortuna, come mai i "pro" player rimangono bene o male sempre quelli ogni singolo anno da quando è uscito Hs? Come mai sempre loro li vedi scalare bene la ladder e arrivare sempre al legend?
    Questa è la chiara dimostrazione che c'è quacos'altro oltre alla mera fortuna, altrimenti i campioni di Hs cambierebbero ogni anno, se non ogni 6 mesi. ;)

    @TheDarkLord sono d'accordissimo con te sul tuo esempio, infatti non mi spiegerei le strisce positive e poi all'improvviso le strisce negative di risultati, ma a volte le sculate sono proprio sculate...

    PS una giocata come la tua anche io me l'aspetto, ma parliamo di apertura, è quando sei alla fine e ti trovi a 5 con 4 creature in campo e l'opponent ti fa 5 danni...

    pensando a quello che hai detto, che ho evidenziato:

    La cosa di prevedere le carte che un avversario può giocarti lascia un pò il tempo che trova
    perchè
    anche se le prevedi, come ti comporti?
    non giochi le tue perchè sai che l'altro ha una contromossa?
    così la partita si stalla, va troppo avanti
    il segreto dei GCC è molto semplice
    portare a zero nel minor tempo possibile l'avversario
    va da se che non devi far distese di creature se giochi con un mage e sai che in mano può avere una tempesta di fuoco
    ma questo lo sa anche il mio gatto che guarda le mie partite...
    0
,