Cos'ha che non va Hearthstone?
12  
Attenzione: Se effettui il login puoi cambiare la lingua con cui visualizzare le carte di Hearthstone!
  • Rulez 13 marzo 2015, 01:16 Rulez
    BattleTag: Migraine#21867
    Messaggi: 614

    Iscritto il: 18 dicembre duemilaefattigliaffarituoi, all'ora che ne avevo voglia.
    www.twitch.tv/Credici che streammo, ho TeleTu
    #1
    (Premetto che farò svariati confronti con il gioco di carte collezionabili Magic the Gathering)

    Ciao a tutti! Spero di non aver creato una discussione già avvenuta in passato. :)

    Dopo aver giocato per svariati anni a Magic the Gathering e dopo un anno oggi (auguriii) su Hearthstone mi sono chiesto: perché Magic continua a piacermi centomila volte di più? Ci sono un pò di cose che non capisco e mi piacerebbe conoscere i vostri pareri a riguardo.

    Non c'è la chat. Però vabbè fin qui ci può stare, il gioco è semplice e chiaro e l'interfaccia ti permette di sapere tutto senza chiedere nulla al tuo avversario. In più essendo online l'insulto parte agile, mentre faccia a faccia su un tavolino o sei tra amici o questo non accadrà praticamente mai. Hanno disintegrato l'opportunità di fare amicizia ma sappiamo benissimo tutti che Hearthstone non è un gioco che mira a questo, anzi..

    Testare un mazzo. Qui non si può. Punto. Se vuoi testare un mazzo lo devi ideare, craftare, provare mille volte per poi accorgerti che non ti piace / non sei capace di usarlo / è scarso e non è nemmeno divertente. In Magic almeno tra amici potevo farmi un mazzo usando dei pezzi di carta per poter provare altri mazzi, soprattutto dei mazzi inventati da me.
    Diciamo che non mi dispiacerebbe affatto se implementassero una modalità in cui hai tutte le carte con cui farti tutti i mazzi che vuoi e poterli usare solamente in partite con persone che stanno usando questa modalità, così da non rovinare la vita a chi sta cercando di fare le daily facendogli incontrare gente con 30 carte leggendarie su 30. Ovviamente queste partite non conteranno per nessun progress di daily/achievement/ecc. Così, just for fun.

    Il crafting. Non ha senso. O meglio. Non ha senso il fatto che per creare una carta devo usare la polvere e la polvere non la posso comprare. Si ci sono i pacchetti, ma danno una quantità di polveri casuale. Si ci sono le arene, ma anche qui il bottino è totalmente casuale. Aggiungendo la possibilità di comprare solamente polveri (esempio con numeri a caso 100 gold / 1 euro = 50 dust) mi darebbe l'opportunità di calcolarmi dopo quanto farm/valuta reale potrò craftarmi il mazzo desiderato. Attualmente se vado su un sito e vedo la lista di un mazzo che mi piace e mi interessa giocare, il sito mi dice il prezzo in polveri per potermi craftare tutte le carte, ma sinceramente di quel numero non me ne faccio un granché.

    Lo scambio di carte. Questa è la cosa che più mi manca di Magic. Ed è la cosa che più mi farebbe piacere avere all'interno di Hearthstone. Non mi sembra nemmeno troppo impossibile come cosa. Una sorta di Asta in cui uno inserisce la carta che vuole scambiare, seleziona una carta della stessa rarità (poi per le foil si vedrà) da un elenco e fa partire l'offerta per un tot di tempo. Chi vede l'offerta ed è interessato allo scambio, se è in possesso della carta richiesta dall'offerente, vedrà il tasto"scambia" illuminato e clickabile. Una volta clickato lo scambio avverrà in pochi istanti.

    Quest'ultima cosa invece non è un paragone con qualche altro gioco di carte ma è semplicemente una cosa a cui non trovo senso e nemmeno una risposta. Il matchmaking. Per le ranked ovviamente questo non può essere applicato e deve essere così. Il discorso qui va alle normal. Perché, mentre faccio faticosamente le daily in normal usando un mazzo casual con una classe che odio e a cui ho disincantato ogni cosa, devo incontrare mazzi full blu/viola e leggendarie? Davvero, che senso ha? E' così difficile mettere un matchmaking che ti calcoli il valore in dust del tuo mazzo e ti butti contro uno con un valore simile con cui potertela giocare al posto di uno che ha il mazzo del campione del mondo ma che non ha le palle/skill di giocarlo in ranked? Quel game è totalmente inutile. Io non faccio la daily e lui non impara ad usarlo perché in quel momento è come se stesse giocando contro il locandiere in difficoltà base. Quindi perché non trovare una soluzione a queste partite che sono un totale spreco di tempo? Giuro, questa cosa mi da troppo sui nervi.


    Bene, spero che le mie idee non siano già state proposte e di non aver creato una discussione inutile. Nel caso così non fosse, rispondetemi pure con i vostri pareri su queste mie idee e su come anche voi vorreste migliorare Hearthstone.

    Ciauz :good:
    2
  • PokerFace 13 marzo 2015, 02:21 PokerFace
    BattleTag: qazasa#2586 Morgana#1981
    Messaggi: 485

    Leggere può seriamente danneggiare la tua ignoranza
    #2
    ti rispondo in ordine "sparso" e in generale
    è tutto condivisibile e già vissuto dalla beta finchè mi sono rassegnato perchè hs è della blizz e non è magic. Per capire il perchè è così o non è così (e non lo sarai mai) è facilmente detto: blizzard. Se ti metti nei panni di chi vuole spremere tanti soldi capirai il perchè non ci sono modalità diverse da quelle 2 attuali, non si può scambiare, il crafting è nonsense e il matchmaking è deprimente. Tutto ciò crea molto rosik ai giovani che poi comprano un sacco di bustine senza poi avere la sicurezza di poter avere delle carte decenti. Su questo è una macchina infallibile. Io ho smesso di scrivere sul forum ufficiale perchè cmq non cambierà nulla anche per il fatto che stanno facendo un sacco di soldi così perchè mettere il dk o più slot per i deck? dalla beta hanno promesso molte cose senza poi mantenerle (tipico delle sh non solo blizz) non bisogna contarci troppo imo.
    lascio la parola ai fanboys
    0
  • Jejefox91 13 marzo 2015, 02:51 Jejefox91
    BattleTag: Jejefox91
    Messaggi: 332

    Iscritto il: 16 febbraio 2015, 20:23
    #3
    Allora premetto che anche io sono un giocatore di Magic e quindi un appassionato di questo splendido gioco e di tutte le sue meccaniche avvincenti. Per quanto riguarda tutto ciò che hai detto forse in parte potrei condividere determinate cose però è ovvio che questo gioco è giovane molto giovane e come tale deve ancora dare il meglio di se...la chat la trovo perfetta cosi perché evita offese gratuite di bimbi minchia vari...quindi puoi parlare solo con la lista amici e questa cosa la trovo giusta...testare un deck invece mi sembra una cosa interessante ma capisco che la blizzard giochi tutto sul desiderio e la curiosita dei player di provare a craftare certe carte e quindi questo significa piu soldi per loro...quindi nn credo vedremo mai una cosa del genere perché significherebbe la morte della blizz...il crafting invece è un nonsense vero ma è anche la peculiarità di questo gioco...come dire per chi ha iniziato a giocare a hearthstone senza mai aver provato altro è una cosa divertente e magari giusta mentre per chi come noi si è giocato tipo a Magic bhe sembra na bella minkiata che rovina il mercato delle carte e gli scambi ecc ecc che sn ovviamente inesistenti...il matchmaking invece nn m crea problemi visto k ho ftt cinque buoni deck e altrettranti eroi che m permettono di fare le quest velocemente senza incappare in nessun problema...queste sono le mie considerazioni su ciò k hai messo in evidenza 0
  • Jejefox91 13 marzo 2015, 03:03 Jejefox91
    BattleTag: Jejefox91
    Messaggi: 332

    Iscritto il: 16 febbraio 2015, 20:23
    #4
    Io avrei da fare invece riflessioni proprio sul gameplay...molto spesso ho letto in molti post discorsi su deck brainless e deck invece piu ragionati e strategici...secondo me hearthstone è un gioco che si basa sulla dinamicità delle partite e questo lo rende a tratti divertente da affrontare...questa dinamicità è data dal mana costante che sale ogni turno per entrambi i player e dal fatto che a meno che nn ci sono taunt vari io posso colpire i punti vita del mio avversario dimezzando i tempi di gioco drasticamente...e cm deck aggro come un Mech mage o un face hunter le partite durano davvero poco...ecco una cosa che mi manca di Magic è la durata degli incontri ma soprattutto la profonda strategia che ci sta sotto ogni singola giocata...da cosa dipende questa differenza? Probabilmente dal mana che cresce ogni turno ininterrottamente fino a dieci e la nn possibilità di fermare gli attacchi avversari cn i propri minion cm invece avviene a Magic...forse qualcosa dovrebbe essere modificato in questo per rendere gli scontri piu duri e lunghi e magari anche piu ragionati rispetto ad adesso!...inoltre un altro problema serio è il mulligan...su heartgstone spesso decide l esito di un incontro ancor prima di iniziare e questo dipende sempre dal mana costante che t permette di giocare le tue carte ogni turno...su Magic le terre e quindi il mana sono carte che puoi pescare w quindi se sei sfigato durante la partita e nn becchi carte terra sei abbastanza fregato...cosi il mulligan in Magic ha meno peso che su hearthstone..se volete chiarimenti su questo concetto sn a disposizione xke jn credo d aver dato bene l idea d qll k volevo dire XD 0
  • FeriandRedazione 13 marzo 2015, 08:00 Feriand
    Messaggi: 6017

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #5
    @Rulez
    Le tue opinioni sono condivisibili, ma ormai credo che a questo punto della sua vita, il paragone con magic non sia più appropriato. HS con magic ha in comune solo il fatto che sia un gioco di carte.
    Per gli scambi, sarebbe una figata dare ai miei amici che iniziano i miei doppioni, ma il sistema è facilmente abusabile: io potrei farmi dieci account al giorno, aprire le bustine che danno in regalo all'inizio e mandarmi le carte. La polvere è un compromesso a questo.
    Per le partite troppo corte, credo che questo sia un altro dei motivi del successo di HS. Hai 5 minuti? Fai una partita e via. Invece nei tornei trovi spesso un grande gioco strategico, ma poca originalità dei mazzi; per via del limite di 30 carte e perché il pool di carte è ancora relativamente ristretto.
    Infine, anche se sembra contrintuitivo, è più facile fare le daily in ranked che in casual, almeno per me che sono al rank 10, e se non ti piace la quest puoi sempre rerollarla.
    0
  • Daverio 13 marzo 2015, 08:42 Daverio
    BattleTag: Daverio#2804
    Messaggi: 47

    Iscritto il: 11 marzo 2015, 13:54
    #6
    non sono un esperto anzi sono proprio nuovo cmq ho giocato ad altri giochi di carte, secondo me questo gioco dopo un po stanca cioè mi spiego in partita ti diverti ecc ecc ma e una rottura prendere 10 monete ogni 3 vittorie..
    dovrebbero mettere che ogni vittoria vinci oro e che piu si sale in rank piu ne prendi, perchè alla fine una delle cose belle di un gioco di carte e sbustinare..
    per farti una bustina devi fare 30 vittorie XD ( tralasciando quest che secondo me aiutano, ma sono davvero poche ..)
    a questo punto se devo spendere per un gioco preferisco comprarlo prima ( nn so voi ma detesto il pay2win, e anche i giochi ad abbonamento mensile non hanno senso)
    spero siate daccordo bella :D
    0
  • grallenMost Valuable Poster 13 marzo 2015, 09:26 grallen
    BattleTag: Grallen#2521
    Messaggi: 5722

    Dal caos si crea l'ordine e dell'ordine si genera il caos.
    #7
    @Rulez

    Non c'è la chat.


    Sinceramente non mi manca nè la vorrei dato che esiste già la possibilità di chattare con amici o di invitare di nuovi. Potrebbero implementarla? Si certamente per tutti coloro che amano chattare anche con chi non conoscono ma ci dovrebbe essere la possibilità di disabilitarla a chi invece non gli importa.

    Testare un mazzo. Qui non si può. Punto.


    Sarebbe una modalità interessante ma il punto è che la Blizzard punta proprio sulla collezione e disporre di una modalità dove hai già tutte le carte spingerebbe molti giocatori a non comprare bustine ed a non giocare nelle altre modalità ergo non la implementeranno mai in tal senso.

    Il crafting. Non ha senso. O meglio. Non ha senso il fatto che per creare una carta devo usare la polvere e la polvere non la posso comprare. Si ci sono i pacchetti, ma danno una quantità di polveri casuale. Si ci sono le arene, ma anche qui il bottino è totalmente casuale. Aggiungendo la possibilità di comprare solamente polveri (esempio con numeri a caso 100 gold / 1 euro = 50 dust) mi darebbe l'opportunità di calcolarmi dopo quanto farm/valuta reale potrò craftarmi il mazzo desiderato. Attualmente se vado su un sito e vedo la lista di un mazzo che mi piace e mi interessa giocare, il sito mi dice il prezzo in polveri per potermi craftare tutte le carte, ma sinceramente di quel numero non me ne faccio un granché.

    Lo scambio di carte. Questa è la cosa che più mi manca di Magic. Ed è la cosa che più mi farebbe piacere avere all'interno di Hearthstone. Non mi sembra nemmeno troppo impossibile come cosa. Una sorta di Asta in cui uno inserisce la carta che vuole scambiare, seleziona una carta della stessa rarità (poi per le foil si vedrà) da un elenco e fa partire l'offerta per un tot di tempo. Chi vede l'offerta ed è interessato allo scambio, se è in possesso della carta richiesta dall'offerente, vedrà il tasto"scambia" illuminato e clickabile. Una volta clickato lo scambio avverrà in pochi istanti.


    Lo scambio di carte lo hanno detto fin dall'inizio che non lo avrebbero mai implementato. Motivo è anche abbastanza ovvio (eccetto ovviamente il loro guadagno), il dato che questo è un gioco on line e non cartaceo e gli abusi proliferebbero a manetta e senza ritegno e andrebbero alla fine a rovinare l'essenza stessa del gioco e quindi non ci sarà mai.

    Per venire incontro hanno messo il sistema di crafting. Esso è sbilanciato per farti craftare poco? Certo e non è in discussione perchè ovviamente è un gioco dove per loro il guadagno è dato dal comprare le bustine e il comprare le polveri non andrebbe bene perchè velocizzerebbe troppo il processo di acquisto delle carte.

    Perché, mentre faccio faticosamente le daily in normal usando un mazzo casual con una classe che odio e a cui ho disincantato ogni cosa, devo incontrare mazzi full blu/viola e leggendarie? Davvero, che senso ha? E' così difficile mettere un matchmaking che ti calcoli il valore in dust del tuo mazzo e ti butti contro uno con un valore simile con cui potertela giocare al posto di uno che ha il mazzo del campione del mondo ma che non ha le palle/skill di giocarlo in ranked? Quel game è totalmente inutile. Io non faccio la daily e lui non impara ad usarlo perché in quel momento è come se stesse giocando contro il locandiere in difficoltà base. Quindi perché non trovare una soluzione a queste partite che sono un totale spreco di tempo? Giuro, questa cosa mi da troppo sui nervi.


    La modalità normale non è adatta per fare le daily ed è molto meglio le ranked dove stando nel giusto rank riesci a fare partite bilanciate. Le normali servono a chi vuole testare i propri deck già performanti ed il mio consiglio di lasciarle perdere dato come detto sopra esiste già la modalità dove puoi incontrare avversari "equilibrati"

    Daverio ha scritto:non sono un esperto anzi sono proprio nuovo cmq ho giocato ad altri giochi di carte, secondo me questo gioco dopo un po stanca cioè mi spiego in partita ti diverti ecc ecc ma e una rottura prendere 10 monete ogni 3 vittorie..
    dovrebbero mettere che ogni vittoria vinci oro e che piu si sale in rank piu ne prendi, perchè alla fine una delle cose belle di un gioco di carte e sbustinare..
    per farti una bustina devi fare 30 vittorie XD ( tralasciando quest che secondo me aiutano, ma sono davvero poche ..)
    a questo punto se devo spendere per un gioco preferisco comprarlo prima ( nn so voi ma detesto il pay2win, e anche i giochi ad abbonamento mensile non hanno senso)
    spero siate daccordo bella :D

    @Daverio

    Credo che per te il gioco HS non faccia proprio per te. Primo non è pay2win dato che si vince con mazzi estramamente semplici e con pochi polveri contro deck con 5 leggendarie al suo interno. Le daily aiutano e non poco ma è chiaro che il metodo migliore è essere bravi in arena dove si può accumulare davvero molti gold e polveri.

    P.S. gli abbonamenti mensili in giochi come WoW vanno benissimo dato la mole di lavoro da mantenere e progettare.
    1
  • JokeTheJoker 13 marzo 2015, 09:32 JokeTheJoker
    BattleTag: Joker#2246
    Messaggi: 237

    Iscritto il: 26 febbraio 2015, 10:08
    #8
    [quote="Daverio"] secondo me questo gioco dopo un po stanca

    @Daverio secondo me fra un mese neanche ti ricrederai :) I gold passano in secondo piano una volta che il gioco ti prende al punto di voler sempre migliorare.... il resto buste/arene/cristalli vien da se.
    0
  • Nala 13 marzo 2015, 09:51 Nala
    BattleTag: Nalarian#2335
    Messaggi: 562

    Iscritto il: 08 novembre 2013, 17:50
    #9
    Vorrei risponderti più o meno per punti, per spiegarti quelle che, almeno secondo me, sono state le motivazioni che hanno portato Blizzard a fare determinate scelte.
    Non c'è la chat. Però vabbè fin qui ci può stare, il gioco è semplice e chiaro e l'interfaccia ti permette di sapere tutto senza chiedere nulla al tuo avversario. In più essendo online l'insulto parte agile, mentre faccia a faccia su un tavolino o sei tra amici o questo non accadrà praticamente mai. Hanno disintegrato l'opportunità di fare amicizia ma sappiamo benissimo tutti che Hearthstone non è un gioco che mira a questo, anzi..

    Ti sei risposto da solo praticamente, nei giochi online competitivi non bisogna dare troppa comunicazione con l'avversario altrimenti diventa la fiera dell'insulto per colpa di bimbiminchia e non.
    Se la partita ti è piaciuta e l'hai trovata costruttiva, comunque, nulla toglie dall'invitare alla lista amici il tuo ultimo avversario, così da poterci parlare e fare amicizia: un modo per conoscere persone l'hanno anche dato, solo che dipende molto dal tipo di player.
    Testare un mazzo. Qui non si può. Punto. Se vuoi testare un mazzo lo devi ideare, craftare, provare mille volte per poi accorgerti che non ti piace / non sei capace di usarlo / è scarso e non è nemmeno divertente. In Magic almeno tra amici potevo farmi un mazzo usando dei pezzi di carta per poter provare altri mazzi, soprattutto dei mazzi inventati da me.
    Diciamo che non mi dispiacerebbe affatto se implementassero una modalità in cui hai tutte le carte con cui farti tutti i mazzi che vuoi e poterli usare solamente in partite con persone che stanno usando questa modalità, così da non rovinare la vita a chi sta cercando di fare le daily facendogli incontrare gente con 30 carte leggendarie su 30. Ovviamente queste partite non conteranno per nessun progress di daily/achievement/ecc. Così, just for fun.

    Se vuoi provare mazzi nuovi senza avere le carte compri le buste, così ragiona la Blizzard; secondo me fa anche bene, in fondo sono una società e devono guadagnarci.
    Attenzione però, non ho detto che la condivido totalmente, un modo per facilitare la vita ai nuovi player o comunque quelli con un pool di carte limitato DEVONO trovarlo e secondo me hanno già pensato ad un modo per farlo, solo che non lo vengono a dire a noi rofl .
    Il crafting. Non ha senso. O meglio. Non ha senso il fatto che per creare una carta devo usare la polvere e la polvere non la posso comprare. Si ci sono i pacchetti, ma danno una quantità di polveri casuale. Si ci sono le arene, ma anche qui il bottino è totalmente casuale. Aggiungendo la possibilità di comprare solamente polveri (esempio con numeri a caso 100 gold / 1 euro = 50 dust) mi darebbe l'opportunità di calcolarmi dopo quanto farm/valuta reale potrò craftarmi il mazzo desiderato. Attualmente se vado su un sito e vedo la lista di un mazzo che mi piace e mi interessa giocare, il sito mi dice il prezzo in polveri per potermi craftare tutte le carte, ma sinceramente di quel numero non me ne faccio un granché.

    I motivi sono 2: sproni la gente a giocare di più e ne ricavi un maggiore guadagno in termini monetari.
    Se la gente gioca di più ci sarà anche più scelta nel matchmaking creando più varietà nelle giocate (statisticamente parlando, poi va be rofl ) e, anche grazie ai soldi ricavati dalle 3 vittorie, chi vuole sbustare abbastanza in fretta senza sganciare un €/$ cerca di capparle in modo da poter comprare più pacchetti.
    Chi non ha pazienza invece si affida alla valuta reale e non c'è niente di male dato che per tutti i giochi di carte classici dovevi andare in negozio, tirar fuori il portafoglio e sganciare i cash se volevi i pacchetti: qui è visto un po male perchè una cosa che si può ottenere gratis in tempi abbastanza lunghi (con tutto quello che ne segue) scegli invece di velocizzarla, senza farti venire stress, rosic, oppure "obblighi da farming quotidiano".
    Lo scambio di carte. Questa è la cosa che più mi manca di Magic. Ed è la cosa che più mi farebbe piacere avere all'interno di Hearthstone. Non mi sembra nemmeno troppo impossibile come cosa. Una sorta di Asta in cui uno inserisce la carta che vuole scambiare, seleziona una carta della stessa rarità (poi per le foil si vedrà) da un elenco e fa partire l'offerta per un tot di tempo. Chi vede l'offerta ed è interessato allo scambio, se è in possesso della carta richiesta dall'offerente, vedrà il tasto"scambia" illuminato e clickabile. Una volta clickato lo scambio avverrà in pochi istanti.

    Piacerebbe un sacco anche a me, era la cosa che mi piaceva di più nelle collezioni di figurine/carte che facevo, ma dirò solo una cosa: Diablo III docet.

    Sul matchmaking ti do ragione non ha molto senso io infatti mi sono relegato solo in ranked, non faccio più normal altrimenti mi viene il nervoso. Penso che abbiano voluto mantenere un po di varietà nelle normal, in modo che tutti possano incontrare tutti.
    1
  • TheShadow 13 marzo 2015, 09:53 TheShadow
    BattleTag: TheShadow#2499
    Messaggi: 70

    Iscritto il: 12 marzo 2015, 12:29
    #10
    Ti rispondo solo in parte dicendo che inanzitutto l'idea della polvere è una bella trovata perchè io cosi non devo stare solo alla fortuna per trovare una carta ma posso aprire i pacchetti piu a cuor leggero tanto poi quello che non mi serve/ho a doppione viene ridotto in polvere per creare quello che mi serve.
    Il calcolo è semplice perchè andando in negativo sempre minimo un pacchetto ti da 40dust
    Sono stra convinto invece che lo scambio renderebbe molto negativa l esperienza, trattandosi di un gioco online è facile aggirare il sistema.
    Penso che potrà essere introdotto al massimo quando il parco carte sia cosi ampio da rendere vano il fatto di possedere tutte le carte a causa della moltitudine di strategie.
    Infine credo che tutti i giocatori devono capire che l unico modo per fare gold consistenti è l arena.
    Anche se puo sembrare che non sia cosi gia con 3/4 vittorie ad arena abbiamo un vantaggio di 20-30gold su quello che spendiamo per entrare
    0
  • peppeg 13 marzo 2015, 10:28 peppeg
    BattleTag: #2387
    Messaggi: 362

    Iscritto il: 29 ottobre 2014, 12:04
    #11
    A me quello che non piace è fondamentalmente la "scarsa" varietà del gioco...
    Nel senso che trovi di frequente i "soliti" mazzi, il che rende le partite un po' tutte uguali...
    Non voglio dire che il netdecking è sbagliato o condannare chi usa esclusivamente mazzi copiati, perché ovviamente son mazzi rodati, testati e che funzionano...
    Solo che questa pratica rende le partite un po' troppo uguali...
    Raramente giocando mi è capitato di "stupirmi" per il mazzo/carte che l'avversario tirava fuori...

    Un'altra cosa che non mi piace molto, e considerando la tipologia di mazzi che preferisco, è il vantaggio che, proprio per la struttura del gioco, hanno le strategie più aggressive...
    I mazzi "aggro" hanno solitamente una curva "migliore" che permette di dipendere molto meno dalla pescata giusta, per cui se giochi control ed entro i primi turni non hai pescato nessuna delle carte che ti servono puoi star certo che non recuperi più e la partita è fortemente compromessa...
    Un mazzo hunter o mech mage hanno bisogno di meno "fortuna" nelle pescate di un mazzo control warrior, che se non ti esce l'ascia nei primi turni spesso non riesci a controllare un bel niente, considerando anche i minion che gioca...
    Nel mage se non è sbuffaneve è carroragno o gnomo aggiustatutto o fastidiobot...
    Solitamente giocano solo antonidas come drop da 7+, è normale che hanno una probabilità migliore di giocare le carte che hanno in mano...
    Mentre al contrario un combo druid senza innervazione e crescita rigogliosa nei primi turni è abbastanza in affanno, almeno fino al 4 turno...

    Un'altra cosa che invece non sopporto è, ok non vuoi farmi provare i mazzi perché il desiderio della Blizz è quello che ci facciamo la collezione completa... Ok, ci sto...
    Ma perché sugli altri server sono costretto e ripetere il "calvario" o a ritirare fuori i soldi?
    Uno dovrebbe comprare tre volte un'espansione su tutti e trei server per avere le carte a disposizione?
    Questo mi pare un pochetto esagerato...

    Il machmaking è "particolare" e sicuramente se vuoi giocare partite più semplici, i livelli bassi della classifica sono ideali per questo, mentre le amichevoli sono veramente allucinanti, sarò sfigato io ma spesso e volentieri si trovano eroi dorati, giocatori con tanto di back leggenda e mazzi da "torneo", ma ti dirò questo non mi dispiace più di tanto, credo di essere migliorato a furia di prenderle in maniera estrema :D
    Il crafting invece è una cosa che ha senso, anzi lo trovo come uno dei pochi strumenti realmente utili...
    Apri una bustina al giorno circa, mal che vada sono 40 polveri...
    In 10 giorni puoi craftarti un'epica che desideri...
    In teoria potresti racimolare 1600 al mese e craftarti una leggendaria al mese di quelle che ti mancano...
    Perché se aspetti che Boom ti esca dai mazzi... Campa cavallo che gli altri ti arano nel frattempo :P
    0
  • Jejefox91 13 marzo 2015, 10:40 Jejefox91
    BattleTag: Jejefox91
    Messaggi: 332

    Iscritto il: 16 febbraio 2015, 20:23
    #12
    A me Dott. Boom è uscita dal pacchetto U.U mhuauauauauua comunque sono d accordo con ciò k hai detto e non sapevo che se cambiavi serve dovevi ricominciare tutto da capo...ma perdi i salvataggi con il server attuale? Comunque il vantaggio strategico degli aggro è dato dal fatto che il mana ci sta ed è in costante crescita e questo permette di mettere turno dopo turno più carte a terra...pensa se invece non ci fosse la crescita continua di mana...e invece dovessimo noi calare delle carte mana tipo fino a dieci massimo...i deck ovviamente nn sarebbero più da 30 carte ma con l aggiunta di carte mana si arriverebbe a deck di 45 50 carte....ecco gli aggro dovrebbero contare anche sulla pescata fortunata delle carte mana per essere competitivi come ora...questo prolungherebbe le partite e renderebbe il mulligan meno fondamentale...probabilmente xo i Control per calare i pali grossi dovrebbero aspettare ancora di più...quindi bisognerebbe aumentare i peschini...xo lo stregone risulterebbe avvantaggiato con il suo potere...diciamo che la mia teoria ci sta ma forse al momento non è applicabile prp a causa dei poteri eroi in particolare quello dello stregone...come non detto U.U 0
  • hitwo 13 marzo 2015, 10:45 hitwo
    Messaggi: 583

    Kept you waiting ,Huh ?
    #13
    inizio dicendo che molte obiezioni poste si basano semplicemente sul fatto che hearstone è un gioco online virtuale e magic è un gioco cartataceo che si gioco fisicamente davanti all'avversario. Detto queste tutte le proposte possono essere corrette con l'eccezione dello scambio che verrebbe troppo facilmente abusato...L'unica cosa che mi fa ridere è chi definisce hs un ptw. Probabilmente è la prima volta che gioca ad un gioco ftp e dato che non ha tutto disponibile (e li scoccia cagare soldi ) rosica per questa ragione ... è normale che se giochi da un mese debba essere santaggiato rispetto a chi gioca da un anno. Conosco signor Free to player che giocando dalla beta o comunque dalle prime season, ora hanno una collezione quasi completa o comunque paragonabile a chi ha speso. se velocizzassero l'aquisizione sarebbe ingiusto anche per chi si è fatto il culo farmando come un cinese. Poi a tutti piacerebbe avere piu gold ma la blizzard non lavora perchè sono belli e simpatici ;) . In Hearstone il prezzo del gioco lo stabilisci tu in base alle tue aspettative e al tuo divertimento. Uno dei freni che mi ha sempre tenuto lontano da magic è stato il prezzo che bisogna investire per essere competitivi e mantenersi tale ( premettendo che sicuramente magic è un gioco 1000 volte piu profondo e che se ci giocassi svilupperei una nuova tossicodipendenza ). In Hs una volta che hai speso un tot rimani competitivo per sempre dato che non vengono aggiunte tante carte come in magic ogni anno ... In sintesi dite tutto di hs ( che non sia profondo , che sia noioso, che sia casual ) ma il ptw risparmiatevelo :) P&L <3 <3 4
  • Jejefox91 13 marzo 2015, 11:29 Jejefox91
    BattleTag: Jejefox91
    Messaggi: 332

    Iscritto il: 16 febbraio 2015, 20:23
    #14
    Concordo con @hitwo è giusto che chi si affaccia ora al mondo di hearthstone debba farsi il culo per arrivare a ottimi livelli tipici di chi gioca da piu d un anno...oppure pagate con veri...io sinceramente sn contento della struttura di questo gioco e quindi anche del crafting e del farmare Gold ecc ecc...rende questo gioco unico nel suo genere e appassionante...se dovessi fare delle modifiche le fare sul gameplay come ho detto ma solo per renderlo ancora più profondo premesso che per fare ciò c è bisogno che la blizz aumenti il numero di carte rilasciate ogni anno se no nn vedremo mai grandi varietà...xo ripeto è un gioco giovane e bisogno aspettare le sue evoluzioni 2
  • Daverio 13 marzo 2015, 11:55 Daverio
    BattleTag: Daverio#2804
    Messaggi: 47

    Iscritto il: 11 marzo 2015, 13:54
    #15
    scusa ma nn sono pienamente d'accordo, heartstone non è un pay2win ma si avvicina, cmq la cosa in cui sono in piu disaccordo e l'abbonamento mensile che secondo me nn a senso..
    non credo sia vero che l'abbonamento sia per i costi di gestione perchè sennò anche tutti gli altri giochi dovrebbero avere questo metodo di pagamento..
    0
  • Ghiff 13 marzo 2015, 11:59 Ghiff
    BattleTag: Ghiff#2298
    Messaggi: 256

    lok'tar ogar
    #16
    qui si parla di un gioco di carte che non da grossi bonus a chi paga a parte accellerare il processo di ottenimento e poi fidati io un paio di volte ci sono cascato e shoppare 25 euro è praticamente ininfluente tanto che nonostante non mi pesino affatto e ogni tanto penso che supportare i creatori non sia sbagliato ho smesso proprio a causa della poca influenza dell essere "shopponi" in questo gioco...
    per l abbonamento è una politica aziendale che prevede che tutti possano essere sullo stesso livello in altri giochi ci sono i giocatori premium che le danno giu ai poveretti che si barcamenano da ftp se invece imponi un abbonamento ma non grandi bonus ai premium ecco qua che metti tutti sulla stessa barca ;)
    0
  • Daverio 13 marzo 2015, 12:56 Daverio
    BattleTag: Daverio#2804
    Messaggi: 47

    Iscritto il: 11 marzo 2015, 13:54
    #17
    non fraintendetemi anche io ho shoppato un 25euro e nn cambia molto, ma non e quello, va bene poter comprare le buste con soldi veri ma per esempio quelli che non vogliono shoppare, secondo me bisogna agevolare l'ottenimento dell'oro anche se quelli che giocano dalla beta si sono fatti in 4 per spacchettarsi tante carte cosi nel gioco non si agevola per niente i new player ..
    dovrebbe essere piu semplice ottenere carte, e magari per spezzare la monotonia mettere cose del tipo premi settimanali a punti o cose del tipo ...
    comunque è la mia opinione sicuramente ormai il gioco e cosi com'è difficilmente cambieranno..
    0
  • Ghiff 13 marzo 2015, 13:14 Ghiff
    BattleTag: Ghiff#2298
    Messaggi: 256

    lok'tar ogar
    #18
    guarda personalmente che bisognerebbe dare un pò di agevolazioni in generale son pienamente daccordo io gioco dalla quarta stagione quindi son 8 mesi circa e il mio pool di carte è tuttaltro che completo ma da qui a dire che è ptw non è reale è molto a fortuna piuttosto : se ti guardi il post cosa avete sbustato di bello c è gente che ha aperto pacchetti con legend dorate e un altra legend o gente che ha aperto un pacchetto e le ha trovate tutte dorate. Ovvio che chi comincia adesso ha moooolto da fare ma io continuo a credere che, avventura a parte, riguardo al fattore buste la fortuna la fa da padrone 0
  • Daverio 13 marzo 2015, 14:06 Daverio
    BattleTag: Daverio#2804
    Messaggi: 47

    Iscritto il: 11 marzo 2015, 13:54
    #19
    ma piuttosto renderei molto piu difficili da trovare le leggendarie ecc ma lo spacchettare buste e un elemento chiave di un gioco di carte mi piacerebbe sbustarne almeno 3 o 4 al giorno anche se poi trovo fuffa.. ci sarebbe sempre la possibilità di trovare qualcosa di bello, sarebbe meno marcato il tratto da chi shoppa millemila euro e da chi invece non può o non vuole farlo..e facendo cosi i new player otterebbero anche piu carte (magari non le rare ecc ma almeno quelle base ..), xò cosi facendo dovrebbero comunque implementare un pò i mazzi e la quantità di carte .. 0
  • Ghiff 13 marzo 2015, 15:22 Ghiff
    BattleTag: Ghiff#2298
    Messaggi: 256

    lok'tar ogar
    #20
    aspetta n attimo a parlare di rarità sbusta un centinaio di pacchetti prima di affermare che le leggendarie dovrebbero essere + difficili: conti alla mano 35 bustine al mese da 8 mesi + 30 buste dello shop 2 volte sono 340 buste;
    detto questo posso affermare che in 340 buste ho trovato alex, nat,tirion,e onixia 4 leggendarie quasi una ogni 75-80 pacchetti dove 30 è la media spannometrica....
    quindi siamo sempre li chi spende millemila euro è libero d farlo ma come vedi o si ha culo o i millemila euro rischiano di essere comunque buttati ;)
    0
  • Fluorescent 13 marzo 2015, 16:00 Fluorescent
    BattleTag: Fluorescent#2482
    Messaggi: 795

    Iscritto il: 21 ottobre 2013, 00:06
    #21
    Ghiff ha scritto:aspetta n attimo a parlare di rarità sbusta un centinaio di pacchetti prima di affermare che le leggendarie dovrebbero essere + difficili: conti alla mano 35 bustine al mese da 8 mesi + 30 buste dello shop 2 volte sono 340 buste;
    detto questo posso affermare che in 340 buste ho trovato alex, nat,tirion,e onixia 4 leggendarie quasi una ogni 75-80 pacchetti dove 30 è la media spannometrica....
    quindi siamo sempre li chi spende millemila euro è libero d farlo ma come vedi o si ha culo o i millemila euro rischiano di essere comunque buttati ;)


    Mi spiace per te, circa uno su diecimila ha la tua sfiga.
    0
  • Ghiff 13 marzo 2015, 16:03 Ghiff
    BattleTag: Ghiff#2298
    Messaggi: 256

    lok'tar ogar
    #22
    hahahah vedo n sacco de numeri che non so onestamente decifrare ma se so uno su diecimila mi sento quasi esclusivo (no) 0
  • Daverio 13 marzo 2015, 16:06 Daverio
    BattleTag: Daverio#2804
    Messaggi: 47

    Iscritto il: 11 marzo 2015, 13:54
    #23
    comunque era solo per dire che per avere piu profitti non bisogna togliere la gioia di aprire tante buste in un gioco di carte ..
    come è fatto ora il gioco non attira molto i nuovi player, o comunque chi non a pazienza (e soldi XD)..
    piu player ci sono e piu probabilmente ci sarà qualcuno che shoppa..
    0
  • Antonio09 13 marzo 2015, 16:56 Antonio09
    BattleTag: Antonio09#2242
    Messaggi: 248

    Iscritto il: 14 ottobre 2014, 20:23
    #24
    in un articolo che ho letto dicono che stanno studiando qualcosa per i nuovi giocatori. 0
  • Wulgrim 13 marzo 2015, 17:21 Wulgrim
    Messaggi: 8319

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #25
    Come detto in altri post la chat è quasi un meglio, tanto la gente la trovi a caso ed essendo un gioco 1v1 se proprio vuoi farti un amico addi il tizio a fine game dalla lista "ultima partita giocata". Per esperienza personale preso solo degli insulti perchè ha preso gran pedate, figurati se in game hai il piccolo riquadro. Ancora peggio che ora abbiamo anche i russi e quindi a capirli apriti o chielo (parlino in russo o inglese)

    Si, forse il poter testare un mazzo con carte che non si ha contro un locandiere pro o solo in amichevole non sarebbe male

    Per lo scambio carte si era già detto che era differente la tipologia e oltre che in quel metodo si invoglia anche la vendita su siti esterni
    "scambio" più un piccolo pagamento leaper gnome per un boom foil

    Alla fin fine sai quanto puoi avere per bustina, nel peggiore dei casi, cioè 5x4 (numero standard di 4 non comuni non dorate) + 20 (numero standard di rare non dorate).
    Poi se sculi con dorate o epiche / leggendarie ancora meglio no? :good:

    Per il match making del normale penso che usi il tuo livello generale (somma dei livelli dei vari eroi). Quindi nel mio caso mi metterà (probabilmente) contro nemici con circa il livello 250 (lo vedi dalla tabella missioni)
    0
12  
,