• Se vi sono piaciuti i recenti Mezzavalle e Fratelli di Sangue, non perdetevi questo nuovo racconto breve legato alla storia di Diablo III: L'ultima Carta.

    Se vi interessano tutti i racconti brevi di Diablo III, questo è l'elenco completo.

    Blizzard ha scritto
    Nerissa svuotò il bicchiere di vino e lo mise di nuovo sul tavolo. Prese lo scrigno di velluto, mostrandolo con orgoglio, e ne aprì il coperchio. Il contenuto scintillava. "Ho i miei gioielli," rispose con tutta la dignità che poteva, "e alcuni di questi pezzi appartengono alla mia famiglia da generazioni. Questo, per esempio," ed estrasse un pettine di filigrana d'oro con un unico grande zaffiro "fu regalato a mia nonna il giorno delle sue nozze. O questo," continuò prendendo in mano con cura uno stiletto, il cui fodero era punteggiato da tre rubini, "che fu conservato dal mio prozio quando si trovava a corte. È solo di bellezza, ma gli piaceva molto fingersi un soldato." Rise con autoironia, ma si ritrovò addosso lo sguardo fisso e inquietante di Carlotta. Rimise il pugnale nel fodero e attese che la donna riprendesse a parlare.

    "No," sussurrò l'anziana, senza mai distogliere lo sguardo da Nerissa. "No, credo che dovremmo giocare per... una posta più significativa." Allontanò le obiezioni balbettate da Nerissa con un piccolo movimento della mano. "Penso che dovremmo giocare per la posta in gioco più alta di tutte. Che cosa vorreste di più al mondo, mia cara?"


    La nostra ultima aggiunta agli archivi dei racconti di Diablo, "l'ultima carta" è finalmente disponibile nella Guida di Gioco! Dalla penna di Robert Arjet, questo inquietante racconto narra di Nerissa, dama decaduta dell'alta società di Cuor della Marca, e di quanto ella sia disposta a giocarsi pur di riconquistare la perduta ricchezza di famiglia...

    E se vuoi leggere altre coinvolgenti storie d'eroismo, non perderti i racconti dedicati agli altri eroi di Diablo:
    Condividi articolo
    Tag:
Commenta la notizia