• Fino ad oggi, le Stagioni classificate sono state un'esclusiva della versione PC, principalmente perché sono un elemento del gioco pensato appositamente per un titolo costantemente collegato ad Internet, mentre su console la sensazione è sempre stata quella che i giocatori preferissero un'esperienza diversa e che la comunità fosse più frammentata.

    Blizzard però ha cambiato idea e stando alle parole di Rob Foote, senior game producer di Diablo III, c'è l'intenzione di ripensarci e di far approdare il tutto su PS4 e Xbox One nel prossimo futuro.

    "La sensazione iniziale era che su console, a causa di come sono strutturate, fosse difficile avere un supporto alle classifiche stagionali e che i giocatori preferissero sostanzialmente giocare sul divano insieme ai propri amici rispetto all'essere inclusi in una comunità generale, ma in molti hanno manifestato un interesse nel corso dell'ultima anno a poter giocare le Stagioni su console," ha affermato Rob Foote, senior game producer.

    "A volte le Stagioni non hanno come perno centrale le varie classifiche, ma puntano più ad offrire un nuovo inizio, la possibilità di sperimentare Diablo di nuovo e sentirsi parte di un'ampia comunità. Credo sia un elemento da rivalutare, probabilmente torneremo sui nostri passi e modificheremo quella decisione iniziale."

    Sembra quindi proprio che le Stagioni classificate siano in arrivo anche su PS4 ed Xbox One, resta solo da vedere quando questo avverrà e con quali variazioni rispetto alla controparte PC.

    Fonte: IGN
    Condividi articolo
Commenta la notizia