• Dal 26 aprile il software che collega gli account di XBox Live e PlayStation Network al servizio Battle.net verrà ritirato. Ai giocatori non sarà più consentito trasferire i salvataggi delle partite da PlayStation 3 a Xbox One e da Xbox 360 a PlayStation 4.

    Se volessimo vedere il bicchiere mezzo pieno...
    Tutti gli oggetti di gioco che prima erano disponibili solo per chi aveva collegato il proprio account, ora saranno resi disponibili per tutti i giocatori. Gli oggetti in questione sono:
    • Sigillo della Tormenta
    • Ali di Mercy (oggetto promozionale di Overwatch)

    I cambiamenti saranno attivi dopo aver aggiornato il gioco con la patch 2.4.1 su PlayStation 4 e Xbox One, o la patch 2.0.2a su PlayStation 3 e Xbox 360.

    Blizzard Entertainment ha scritto

    Dal 26 aprile, il software che attualmente ci consente di collegare gli account Xbox Live e PlayStation Network al nostro servizio Battle.net verrà ritirato. Avranno quindi luogo alcuni importanti cambiamenti.

    Il supporto che permette di trasferire i salvataggi delle partite da PlayStation 3 a Xbox One e da Xbox 360 a PlayStation 4 non sarà più disponibile. I giocatori che hanno già trasferito questi salvataggi non li perderanno. Il supporto sarà ancora disponibile per trasferire i salvataggi da Xbox 360 a Xbox One e da PlayStation 3 a PlayStation 4.

    Inoltre, gli oggetti di gioco che erano precedentemente disponibili solo per i giocatori che avevano collegato i loro account Xbox Live o PlayStation Network a Battle.net ora saranno disponibili per tutti, senza bisogno di collegare gli account. Questi oggetti ora vengono forniti automaticamente e saranno disponibili dal 26 aprile. Ecco gli oggetti di cui parliamo, e la loro disponibilità:

    • Sigillo della Tormenta: disponibile per tutti i giocatori di Diablo III: Ultimate Evil Edition su PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360 e Xbox One.
    • Ali di Mercy (oggetto promozionale di Overwatch): disponibili per tutti i giocatori di Diablo III: Ultimate Evil Edition su PlayStation 4 e Xbox One.

    I giocatori che hanno già questi oggetti non noteranno differenze nella loro esperienza di gioco.

    Ricordate che questi cambiamenti saranno attivi dopo aver aggiornato il gioco con la patch 2.4.1 su PlayStation 4 e Xbox One, o la patch 2.0.2a su PlayStation 3 e Xbox 360.

    Ci vediamo a Sanctuarium!

    Condividi articolo
Commenta la notizia