• Scritto da ,
    È disponibile anche sulle console di ultima generazione la nuova patch 2.2.0 di Diablo III. L'aggiornamento include tutte le novità tranne quelle legate alle stagioni, esclusiva della versione PC.

    Bradanvar ha scritto

    Saluti, nefilim! La patch 2.2 è live per Diablo III: Reaper of Souls – Ultimate Evil Edition su PlayStation 4 e Xbox One. Questa patch include diversi aggiornamenti a contenuti e oggetti, tra cui:

    Aggiornamenti a oggetti

    • Sono stati aggiunti 3 nuovi completi: Collera delle Distese per il barbaro, Essenza Sconsacrata per il cacciatore di demoni e Magnum Opus di Delsere per il mago.
    • Sono stati aggiornati più di 10 completi esistenti, incluso almeno un completo per ogni classe.
      • I cambiamenti ai bonus dei completi sono retroattivi. Ciò significa che non sarà necessario trovare una nuova versione di questi completi per beneficiare di questi cambiamenti.
    • Oltre 20 nuovi oggetti leggendari.
    • Più di 30 oggetti leggendari esistenti sono stati aggiornati.
      • Le vecchie versioni di questi oggetti leggendari trovate prima di questa patch non verranno aggiornate automaticamente con i nuovi poteri. Dovrete quindi trovarli nuovamente per beneficiare dei cambiamenti.

    Aggiornamenti vari

    • Raccogliere le materie prime e le gemme ora è più semplice.
    • Completando in solitaria i Varchi Maggiori aumenterete il limite dei Frammenti del Sangue che potrete accumulare.
    • Le normali pozioni di cura ora sono infinite e non vengono più rilasciate dai mostri.
    • Sono stati aggiunti tre nuovi goblin predoni che si trovano solo in modalità Avventura. Per ulteriori informazioni su questi furfanti, cliccate qui.
    • Sono stati aggiornati diversi mostri e Guardiani del Varco.
    • Sono state aggiunte diverse nuove mappe per i Varchi.

    Buona caccia e buona fortuna, eroi. Le armate degli inferi vi aspettano nelle profondità di Sanctuarium, e il vostro coraggio è l'unica cosa che può fermarle.Per aggiornare il gioco dovete essere connessi al vostro account PlayStation Network o Xbox Live. Non sono necessari abbonamenti PlayStation Plus e Xbox Live Gold per accedere a questo aggiornamento.

    Condividi articolo
Commenta la notizia