• Vi siete mai chiesti da dove arrivano certi nomi degli equipaggiamenti di Diablo? Come alcuni di voi sapranno, spesso sono derivati dai nomi o nickname di collaboratori, sviluppatori o famigliari di quest'ultimi. Nevalistis ha svelato l'origine di alcuni di questi in un intervento sul forum ufficiale.

    Nevalistis ha scritto

    08/31/2017 05:57 AMPosted by KiWeN

    Rogar's Huge Stone isn't on the list, but that was a developer too named Rogar,

    Roger Hughston, actually. He's one of our software engineers.

    08/30/2017 10:29 AMPosted by Jako

    ircle of Nailuj's Evol is named after a Julian I assume?

    This one is named for Julian Love, our lead VFX Artist who do a lot of lead work on the Necromancer.

    Many of the existing names are often twists, rearrangements, or flips on a developer's name or pseudonym. Ramaladni's Gift, for example, is Indalamar backwards—which is Travis Day's gaming tag. Hergbrash's Binding is a play on Michael Hershberg's last name, another one of our software engineers.

    I can give a few others I have insight into, but even I don't know all of them. Some of them are more personal connections, like a loved one or child. Zoey's Secret is named for one of the producer's daughters. Maltorious' Petrified Spike I actually requested as a 7th anniversary present to my boyfriend. He's been playing Diablo even longer than I have, and Bone Spear is one of his favorite skills (including back from D2), so when they were looking for names, I tossed it in. :)

    Condividi articolo
5 commenti
  • Grevier 04 settembre 2017, 18:20 Grevier
    Messaggi: 6593

    Bloodborne Platinum
    #1
    Io oggi ho scoperto l'origine del nome Ramaladni, Dono in Diablo III ed ascia in Warcraft.

    Praticamente tributo ad Indalamar, Guerriero Non-Morto di Vanilla che dimostrò la validità della classe contro il mondo, causandone pure un nerf.
    Ha anche ricevuto una carta dedicata in Warcraft TGT.
    0
  • BigBoss 04 settembre 2017, 18:55 BigBoss
    Messaggi: 2330

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #2
    Indalamar lo hanno persino assunto dopo quella storia, se non ricordo male rofl 0
  • BulletHead 05 settembre 2017, 21:32 BulletHead
    Messaggi: 904

    BulletHead#2630
    #3
    BigBoss ha scritto:Indalamar lo hanno persino assunto dopo quella storia, se non ricordo male rofl

    @BigBoss
    non era il warrior che a Vanilla aveva trovato (senza barare) uno dei primi leggendari di WoW ( se non ricordo male il secondo ovvero il talismano dopo la atiesh) che però in realtà non doveva uscire e per errore della Blizzard prmio l'unico ottenitore con un feat of strenght, e all'epoca (prima degli achi) significava che è stato l'unico al mondo ad averla anche se poi fù disattivata, ricordavo una storia del genere
    0
  • Grevier 06 settembre 2017, 06:43 Grevier
    Messaggi: 6593

    Bloodborne Platinum
    #4
    @BulletHead ti stai riferendo al possessore dell'amuleto leggendario qui citato?
    0
  • BulletHead 08 settembre 2017, 17:54 BulletHead
    Messaggi: 904

    BulletHead#2630
    #5
    Grevier ha scritto:BulletHead ti stai riferendo al possessore dell'amuleto leggendario qui citato?

    @Grevier si mi riferivo a lui Noktyn dei Nurfed
    0
  • Commenta la notizia