• Scritto da ,
    Sembra che la debacle di Star Wars Battlefront II e EA abbia iniziato a produrre effetti concreti sulla questione lootbox. Come avevamo riportato la settimana scorsa, il Belgio si era subito schierato in prima linea per studiare dal punto di vista legale le loot box dei videogiochi per decidere se fosse possibile considerarle gioco d'azzardo.

    A quanto sembra, la commissione belga ha deciso a tempo di record che lootbox e sistemi simili siano effettivamente gioco d'azzardo. Il ministro Geens ha dichiarato che "l'unione di soldi e dipendenza è definibile come gioco d'azzardo. Non solo, ma l'aggiunta del gioco d'azzardo nel gaming videoludico è un rischio per la salute mentale, specialmente per i più giovani."

    Attualmente, il Belgio ha l'obiettivo di eliminare e vietare gli acquisti in gioco, ma "solo se non si conosce perfettamente quello che si sta acquistando" (ovvero, niente acquisti a scatola chiusa). Inoltre, il governo belga porterà la questione davanti al Parlamento Europeo per tentare un divieto trasversale per tutti i paesi dell'Unione.

    Questa decisione, se estesa, rischia di travolgere qualsiasi gioco che si affida a lootbox e simili, fra cui Overwatch, Heroes of the Storm, nonostante ogni contenuto ritrovabile nei Forzieri sia recuperabile in gioco. Forse il più a rischio è sicuramente Hearthstone, poiché per quest'ultimo non vale la "protezione" che finora ha salvato i giochi di carte fisici e sembra il caso perfetto per questo divieto.

    Cosa ne pensate? Blizzard sarà costretta a cambiare il modello economico dei suoi giochi?

    Fonte: pcgames, vtm.be
  • Scritto da ,
    Come è ormai tradizione, la penultima settimana di novembre è dedicata agli sconti tecnologici e Blizzard ha deciso di partecipare con tre dei suoi giochi.

    Fino al 27 novembre potrete approfittare di sconti sull'acquisto di giochi e bundle dal Negozio Blizzard per quanto riguarda Overwatch, World of Warcraft, Heroes of the Storm e addirittura Destiny 2.

    Blizzard Entertainment ha scritto

    BLACK FRIDAY 2017: OFFERTE EPICHE SUI GIOCHI BLIZZARD E ALTRO

    21 novembre 2017

     

    La stagione delle feste è alle porte: preparati a un divertimento epico! Da oggi fino al 27 novembre 2017 ci sono grandi offerte per il Black Friday sugli acquisti digitali per World of Warcraft, Overwatch, Heroes of the Storm e Destiny 2. Assicurati qualcosa o fai un regalo a un amico.

     

    Overwatch

    Che tu sia un soldato, uno scienziato, un avventuriero o un fenomeno, ora puoi unirti alla lotta per il futuro con uno sconto del 50% sulle versioni digitali di Overwatch e Overwatch: Game of the Year Edition per PC Windows.

    Overwatch include 26 eroi, 21 mappe e divertimento infinito a soli 19,99 € (39,99 €).

    Overwatch: Game of the Year Edition include tutta l'emozione di Overwatch oltre a 10 Forzieri, 5 modelli speciali per gli eroi e oggetti di gioco per Heroes of the Storm, World of Warcraft, Diablo III e StarCraft II a soli 29,99 € (59,99 €).

     

    World of Warcraft

    Il momento è più che mai propizio per avventurarsi su Azeroth! Nel negozio Blizzard gli avventurieri possono risparmiare fino al 55% su World of Warcraft e l'ultima espansione, World of Warcraft: Legion (richiede World of Warcraft, venduto separatamente):

    World of Warcraft - Avventurati nel gioco originale con tutte le espansioni fino a Warlords of Draenor a soli 7,49 € (14,99 €)

    Edizione standard di Legion - Esplora le Isole Disperse, impugna potenti Artefatti, padroneggia la rabbia infernale dei Cacciatori di Demoni e raggiungi il livello 110 a soli 19,99 € (44,99 €).

    Edizione digitale deluxe di Legion - Tutte le funzioni dell'Edizione standard più contenuti bonus, tra cui la cavalcatura Vilpredatore Illidari, la mascotte Vilmordino e contenuti di gioco per Heroes of the Storm, StarCraft II e Diablo III a soli 34,99 € (59,99 €).

     

    Heroes of the Storm

    Sconti epici per Heroes of the Storm su pacchetti selezionati di eroi, modelli e cavalcature, tutti disponibili in gioco:

    Risparmia il 31% sul Pacchetto Venerdì Nero e Rosso che include gli eroi Jaina, Li-Ming, D.VA, Muradin e Diablo, oltre ai modelli leggendari Jaina Signora del Terrore Abissale, Li-Ming Prima Ascendente, D.VA Distruttrice, Muradin Devastatore e Diablo Primo Maligno Angosciante. Il pacchetto include anche la cavalcatura Nuvola Arrabbiata, in precedenza solo disponibile per l'acquisto con frammenti!

    Risparmia il 29% sul Pacchetto Venerdì Nero che include i modelli Genji Oni, Sylvanas Corvo Scheletrico, Auriel Oscura, Garrosh dei Roccianera, Tyrande Sacerdotessa dell'Ombra, Tyrael Serafino Sanguinario, Cassia Signora della Guerra Crudele, Nova Agente d'Élite del Dominio, Nazeebo Fuoco Infernale Cinereo e Uther Gran Maresciallo Nero.

    Sarà anche possibile acquistare con le gemme una selezione di eroi, modelli e cavalcature con uno sconto del 50%. Ulteriori informazioni sugli acquisti singoli sul blog di Heroes of the Storm.

    Anche lo Stimpack da 360 giorni è in saldo per un tempo limitato! +100% di esperienza e +150% di oro per 360 giorni!

     

    Destiny 2

    Punta alle stelle con sconti epici fino al 35% sulle versioni digitali di Destiny 2: Edizione standard, Destiny 2: Bundle gioco + pass espansioni e Destiny 2: Edizione digitale deluxe.

    Edizione standard di Destiny 2 - Risparmia il 35%

    Destiny 2: Bundle gioco + pass espansioni - Risparmia il 25%

    Edizione digitale deluxe di Destiny 2 - Risparmia il 25%

     

    Attenzione: le offerte su Overwatch, World of Warcraft, Heroes of the Storm e Destiny 2 citate sopra sono disponibili solo in versione digitale attraverso Blizzard Entertainment. I prezzi presso i rivenditori potrebbero variare.

     

  • Nei giorni della BlizzCon, Activision-Blizzard ha tenuto la conferenza sul Q3 del 2017, che ha confermato il trend positivo dell'azienda e ha segnato un nuovo record di presenza temporale sui loro giochi, con una media di 50+ minuti giornalieri passati da un giocatore su un prodotto dell'azienda. Inoltre, l'azienda ha guadagnato un posto nella top 10 della Future 50 di Fortune, che premia l'innovazione.

    Questo trimestre è stato molto remunerativo grazie al lancio di Destiny 2, che ha già superato il primo capitolo per engagement dei giocatori e porterà grandi profitti grazie al supporto a lungo termine.

    Tornando a Blizzard, si conferma il trend positivo di World of Warcraft, che con Le Ombre di Argus ha continuato a fornire contenuto agli utenti, i cui numeri sono rimasti stabili da trimestre a trimestre.

    Anche Overwatch si conferma in gran forma, avendo raggiunto gli oltre 35 milioni di giocatori registrati (quindi copie vendute). Inoltre, gli eventi dei Giochi Estivi e di Halloween sono stati ben recepiti dalla community e molto giocati. Menzionata anche l'Overwatch League, ormai in procinto di partire e carica di squadre e sponsor.

    Immagine

    Hearthstone conferma nuovamente la crescita continua a doppia cifra su anno del tempo speso dai giocatori sul prodotto, mentre Cavalieri del Trono di Ghiaccio è l'espansione migliore a questa data del gioco.

    Menzione speciale anche per le versioni remaster di alcuni giochi, primi fra tutti StarCraft e Crash Bandicoot. Non pervenuti Diablo, StarCraft II e Heroes of the Storm.

    Infine, l'azienda è riuscita a ridurre sotto il miliardo di dollari il debito complessivo, gran parte del quale creato dall'affrancamento da Vivendi e per lo sviluppo dei giochi. In soldoni (ah-ah), Activision-Blizzard è sempre meno dipendente da debiti e prestiti per fornire i propri servizi.

    Fonte: activision-blizzard
  • Scritto da ,
    La BlizzCon non è solo annunci, cosplayer e novità in gioco, ma anche e sopratutto eSport! Team e giocatori professionisti da tutto il mondo si sfidano per la gloria e per sontuosi montepremi. Qui una rapida carrellata dei vincitori di tutti i tornei svolti.

    Overwatch World Cup


    Di tutte le 32 squadre qualificatesi per l'Overwatch World Cup 2017, solo 8 sono arrivate alla BlizzCon 2017. Inghilterra, Svezia, Canada, Australia, Francia, Corea del Sud, USA e Cina hanno dato spettacolo all'interno della nuovissima Overwatch Esport Arena.

    Quasi inaspettato l'arrivo in finale del Canada, che ha dovuto affrontare e sconfiggere team come l'Australia e la Svezia. Battuta d'arresto per la Francia fermata dalla Sud Corea con un bellissimo 3-1 sui francesi. Lo spettacolo non è mancato, ma la superiorità coreana ha spiccato contro il Canada schiacciandolo per 4-1, mostrando ancora una volta i muscoli e la potenza di questi straordinari giocatori. Infine per il terzo posto con match agguerritissimi Francia e Svezia hanno dato il massimo ed è stata quest'ultima ad uscire vincitrice con uno spettacolare 3-2. Nota di merito a Blizzard che ha introdotto nuovi modelli e colorazioni dedicati ad ogni singola nazionale oltre all'introduzione della visuale in terza persona per la modalità spettatore. I ragazzi della Corea del Sud portano a casa ben 9 mila dollari.

    Immagine


    WCS StarCraft II


    Non c'è BlizzCon senza le WCS di StarCraft II, un appuntamento fisso ormai che dura da tantissimi anni. Inutile ribadire la predominanza coreana in questo torneo, ma ci sono state delle interessanti scoperte, una su tutte il messicano SpeCial, il quale ha ottenuto uno ottimo 3° posto portando a casa 42.000 $

    La finale ha visto scontrarsi SoO e Rogue, quest'ultimo con una performance davvero sopra la media dopo aver recuperato uno svantaggio per 2-1. Un Zerg vs Zerg estenuante per certi versi, ma che ha sempre lasciato la suspance fino all'ultimo. Così Rogue si aggiudica con un 4-2 questo WCS Global Final 2017, portando a casa 280.000$, mentre il secondo posto va a SoO con un montepremi di "solo" 140.000$
    Rogue in questo 2017 ha collezionato ben 2 primi posti: uno all' IEM Season XII - Shanghai, e l'altro all'AfreecaTV GSL Super Tournament 2 2017
    Ricordiamo che una buona parte del montepremi è stata incrementata dalle vendite dei Bottini di Guerra.

    Immagine


    StarCraft: Remastered


    Uscito da pochissimo StarCraft: Remastered inizia a dare spettacolo e lo fa con due protagonisti d'eccezione Jaedong contro Bisu. Uno showmatch con in palio ben 25.000$.

    Ma non è solo la cornice della BlizzCon che ha dato spettacolo, tutte le partite sono state come un tuffo nel passato di StarCraft ed entrambi i giocatori hanno dato il meglio, Jeadong ha sicuramente faticato un po' visto gli ultimi problemi di salute, mentre Bisu era in gran forma dopo gli ultimi successi nei tornei sud coreani. Bisu ha dominato le prime due partite con i suoi Protoss riportando due importanti vittorie dimostrando una conoscenza del gioco davvero fuori norma. Jeadong non si è di certo arreso, anzi, nelle due successive partite ha recuperato riportando il risultato parziale sul 2-2, con delle aperture davvero aggressive che il Protoss non è riuscito a contenere. Nell'ultima partita Bisu ha iniziato a prevedere le mosse dell'avversario e a contenere l'aggressività Zerg, riportando infine la vittoria per 3-2.

    Immagine


    HGC Finals 2017


    La finale della HGC ha visto MVP Black contro Fnatic, i due team si erano già affrontati l'anno scorso con la vittoria dei Fnatic per 3-0, ma quest'anno è andata diversamente.
    I Fnatic conquistano la vittoria nella prima mappa "Valle Maledetta", ma nelle successive partite non trovano la lucidità per portare a termine quanto iniziato. Qui inizia la rimonta degli MVP Black, che con un costante livello in più rispetto agli avversari riescono a ribaltare la situazione. L'ultima partita di disputa nella "Tomba della Regina Ragno", dove i Fnatic usano una tattica molto difensiva con un doppio guerriero, Tritacarne e Dehaka, unico supporto Ana e assassino Genji, infine con la scelta strategica di Mediv. MVP Black optano per un doppio supporto, Tassadar e Reghar, doppio assassino, Mantogrigio e Cromie e unico guerriero Johanna. Quest'ultima composizione premia il team sud coreano che portano a casa il loro primo trofeo alla BlizzCon 2017

    Immagine


    World of Warcraft Arena Championship 2017


    Ennesima sfida tra Europa ed America, stiamo parlando di ABC contro Panda Global. Anche se il pubblico ha tifato fino alla fine i Panda Global, non sono riusciti ad ottenere la vittoria. Gli ABC si sono imposti con un sonoro 4-0, portando a casa la prima ed inaspettata vittoria alla BlizzCon. Kristoffer 'Asgarath' Wilhelmsen ha dichiarato: "non avevamo molte aspettative per questo torneo, del resto era la nostra prima BlizzCon. Non posso credere che abbiamo vinto!" Che dire buona la prima per il team europeo.

    Immagine


    Hearthstone Inn-vitational 2017


    Quest'anno alla BlizzCon non c'è stata la finale del campionato del mondo, che sarà disputato il prossimo gennaio ad Amsterdam, ma le partite non sono mancate grazie agli Hearthstone Inn-vitational e il torneo Tavern vs Tavern, che hanno visto i giocatori affrontarsi in formati anche molto particolari.

    Il vincitore dell'Inn-vitational è stato il team Grimestreet Grifters grazie alla spettacolare rimonta di Kranich, che da solo ha portato il punteggio da 4-0 a 5-6! Invece il trofeo del Torneo tra Taverne è andato alla squadra della Virginia The Cave, che hanno conquistato la vittoria nientepopodimeno che con Sangue dell'AnticoBlood of The Ancient One. Cose che non si vedono tutti i giorni.

    Immagine
  • Scritto da ,
    Il primo giorno della BlizzCon 2017 è passato, con un sacco di annunci e novità annunciate per tutti i giochi (quasi, scusa Diablo). Ma quale di questi annunci vi ha realmente entusiasmato? Fatecelo sapere in questo sondaggione!

  • Scritto da ,
    Come preannunciato pochi giorni fa, Blizzard sarà presente durante il Lucca Comics and Games 2017 e per l'occasione è stato rilasciato un annuncio ufficiale che illustra nei dettagli come e dove seguire la software house californiana in trasferta nella cittadina toscana.

    Anche quest'anno è confermata la parata di cosplayer dedicata agli Universi Blizzard; potete trovare l' evento ufficiale su Facebook con tutte le informazioni del caso. La parata si terrà Sabato 4 Novembre dalle ore 15.00

    Blizzard Entertainment ha scritto

    BLIZZARD ENTERTAINMENT A LUCCA COMICS & GAMES 2017

    18 ottobre 2017

    Dall'1 al 5 novembre, giocatori e fan dei fumetti si raduneranno in Toscana per l'annuale convention Lucca Comics & Games, e Blizzard sarà presente con Hearthstone, Heroes of the Storm e Overwatch!

    Fermatevi allo stand Blizzard in piazza Santa Maria, nel centro storico di Lucca, per giocare a Heroes of the Storm e provare di persona Overwatch su PC e PlayStation 4. Ci sarà anche una vera e propria locanda di Hearthstone nel baluardo adiacente, dove potrete giocare su tablet e divertirvi affrontando gli altri avventori.

    Di seguito, la panoramica delle attività disponibili:

     

    VT39SZK6EZWX1508150501780.pngOverwatch     

    • Fermatevi al nostro stand in piazza Santa Maria, nel centro storico della città, per giocare a Overwatch su 12 postazioni PC e 12 postazioni PlayStation 4.
    • Venerdì, sabato e domenica ci saranno due ospiti speciali con noi, due personalità di spicco della community: T1A e Midna. Potrete incontrarli, farvi fare un autografo, scattare foto, giocare a Overwatch con loro e addirittura vincere premi.
    • Sarà possibile acquistare il merchandise di Overwatch presso il negozio Blizzard, tra cui:
      • Funko Pop! Vinyl D.Va Fibra di Carbonio e Pharah Titanio
      • tokidoki x Overwatch: diario, borsa e cappellino
      • Statuetta di Widowmaker
      • Cute but Deadly: Soldato-76 Dorato (esclusiva della convention)

     

    PL8FDZ8181ND1508150501682.pngHearthstone     

    • Da definire!

     

    3H5J5EX86APB1508150501780.pngHeroes of the Storm     

    • Da definire!

     

    Ci saranno molte attività alla convention, tra cui la visione pubblica della cerimonia di apertura della BlizzCon 2017 venerdì 3 novembre presso la ESL Cathedral di piazza San Romano, alle 19. Sabato 4 novembre ci sarà la sfilata dei cosplayer Blizzard, che inizierà al baluardo Santa Maria alle 14:30 e terminerà allo stand Blizzard intorno alle 18:00.

    Presso la ESL Cathedral, mercoledì 1 novembre e giovedì 2 novembre, si terrà lo StarCraft: Remastered Italian Esports Open 2017, con 16.000 $ di montepremi in palio per i giocatori di Italia, Europa, Stati Uniti e Corea del Sud. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito della ESL.

    Il negozio Blizzard farà la sua prima apparizione a un evento italiano, con il merchandise ufficiale in vendita presso lo stand Blizzard, dove troverete oggetti esclusivi della convention.

    Ulteriori dettagli su Lucca Comics & Games sono disponibili sul sito ufficiale.

  • Scritto da ,
    Mancano poco più di venti giorni alla BlizzCon 2017, l'undicesima edizione della convention più attesa dai fan Blizzard di tutto il mondo, e la redazione di BattleCraft non fa certo eccezione! Ecco quindi le aspettative, speranze e previsioni dei nostri redattori e collaboratori!
    E voi cosa vi aspettate dalla BlizzCon?

    MasterRedz
    Non vedo l'ora di assistere alla cerimonia d'apertura di quest'anno e di scoprire cosa hanno in serbo per noi i team di World of Warcraft e Heroes of the Storm. Per StarCraft spero in qualche nuova modalità e, ovviamente, in un nuovo comandante per le coop. Uno dei miei appuntamenti preferiti rimane il panel del Blizzard Publishing, spero annuncino i titoli dei nuovi romanzi. Il sogno proibito rimane sempre un nuovo Warcraft RTS, ma ho il sospetto rimarrà una fantasia ancora per molti anni...

    Cash
    Per Hearthstone, oltre all'espansione spero in un annuncio di un pacchetto o eventuale promozione per recuperare vecchie carte e/o espansioni. Da Overwatch mi aspetto nuovi contenuti e un nuovo cortometraggio, mentre Heroes of the Storm ci stupirà con nuovi eroi, magari non di Overwatch. StarCraft II vedrà quasi sicuramente un nuovo comandante, mentre per SC Remastered novità per supportarlo ulteriormente. Per Diablo invece... ah no.

    Feriand
    Questa sarà la prima BlizzCon a cui parteciperò dal vivo! Sono emozionato e non vedo l'ora di vedere le novità dal vivo, specialmente la ormai certa nuova espansione per Hearthstone. Mi aspetto un avanzamento nella trama di Overwatch e Starcraft II; inoltre, da mesi ormai bolle in pentola qualcosa e mi aspetto che la svelino alla presentazione. Il mio sogno impossibile? Il Locandiere di Hearthstone su Heroes of the Storm!

    R3wu0
    Le previsioni di quest'anno sembrano facili ma Blizzard ha ormai imparato a sorprenderci, chissà! Per World of Warcraft si parlerà sicuramente della 7.3.5 ed è quasi certo l'annuncio della nuova espansione. Inoltre una bella remastered dei vecchi RTS sarebbe cosa assai gradita. E Blizzard, ascolta: stiamo tutti aspettando l'annuncio di un nuovo gioco/ip visti i numerosi "scomparsi" dai vari team di sviluppo nel corso del tempo: non tenerci sulle spine! Diablo... -.- -.-

    Relance
    Come ogni anno, spero in un Warcraft 4. E ovviamente, mi aspetto annunci riguardo la 8.0... magari con un bel video in CG. Heroes of the storm è il gioco più giocato nel 2017 dal sottoscritto, io che i moba li odiavo. Cosa mi aspetto? Un eroe dal gameplay particolare, come furono Varian e Ragnaros al tempo. Mi spiace chiamare le mie aspettative su Hearthstone un "more of the same", sopratutto perché, essendo un gioco di carte, può giustamente avere solo espansioni e carte nuove. Inoltre, possibile che Diablo non si meriti nemmeno un teaser durante l'evento Blizzard per antonomasia?

    Immagine

    kyntaro
    Ormai sono certe le espansioni di Hearthstone e WoW, rimane solo da scoprire cosa tratteranno. Ovviamente mi aspetto altri contenuti per tutti i giochi, ad esempio un nuovo personaggio di Overwatch, ma forse qualche nuova informazione sui giochi classici e su quelli futuri non sarebbe male!

    Franz94
    Probabilmente è troppo presto ma voglio credere nell'annuncio di un progetto mobile ambientato nell'universo di Warcraft, mentre per Heroes of the Storm mi aspetto un nuovo eroe con meccaniche uniche come Cho'gall. Speravo (come ogni anno) in un grande annuncio per Diablo, e niente, hanno confermato i miei timori con l'ultima news, accipicchia! Per Overwatch sarebbe tanto bello un nuovo eroe di supporto.

    grallen
    World of Warcraft mi aspetto la presentazione del nuovo raid e annuncio della nuova espansione con cambiamenti alle classi, magari con qualche nuova razza giocabile. Starcraft spero mi stupisca con nuove missioni singleplayer e nuove skin personalizzabili per le truppe, mentre per Overwatch un nuovo corto animato insieme ai nuovi contenuti non sarebbe affatto male!

    Magnus
    Per Hearthstone speravo nell'annuncio di nuova modalità classificata, ma la notizia arrivata due giorni dopo questo post ha stroncato il mio sogno. Rimango fiducioso in un rework dell'arena. In Heroes of the Storm probabilmente faranno un evento a tema WoW, ma mi piacerebbero anche altri eroi di StarCraft. Ah, e uno storico partite come si deve, grazie. Per StarCraft spero in una data per la patch di bilanciamento annunciata e il ritorno del nucleo della nave madre. Quanto mi manca!

    Thelothian
    Mi aspetto una veloce presentazione del nuovo raid di WoW, un recap su Legion, la nuova espansione con un nuova razza annessa e (spero e auspico) l'introduzione di una GROSSA novità che ridia spinta al titolo. Diablo è un altro titolo che ha bisogno di una sferzata. Vedremo se PERLOMENO daranno una qualche indicazione su cosa vogliano fare. Inoltre mi aspetto qualche "One Last Thing" in stile Steve Jobs. Un colpo di coda, un titolo nuovo, una sorpresa insomma...

    Calendario con tutti gli eventi dei due giorni

    Citrus
    Spero che in Heroes tornino gli eroi con meccaniche particolari, magari un multiclasse rivisto come si deve e rework di eroi che ne hanno particolarmente bisogno. È ormai certa la nuova espansione di World of Warcraft ma sarei felice se aggiungessero una nuova razza giocabile per fazione. Inoltre, spero sempre nell'introduzione della modalità torneo in Hearthstone, oltre alla canonica nuova carrellata di carte. Per Diablo... sigh

    Arkangel
    Per World of Warcraft mi aspetto l'annuncio della nuova espansione e qualche riflessione sul Demon Hunter col senno di poi. In Hearthstone non sarebbe male qualche aiuto per i nuovi giocatori in maniera particolare, vista la volontà di ridurre le carte base. E la nuova espansione, ovviamente! Per Overwatch nuovo eroe, nuova mappa e nuovo corto! Mi aspetto qualche annuncio sul mobile, anche non strettamente legato ai giochi.

    Vylneron
    Per WoW mi aspetto come di consueto l'annuncio della nuova espansione, con annesso cinematic. In più spero, anche io, nell'introduzione di qualche novità che porti nuova linfa al gioco. Heroes of the Storm sarebbe molto interessante una programmazione più dettagliata sui eventi futuri e HGC. Per Heartstone mi aspetto l'annuncio di una nuova modalità e di maggiori interazioni tra i player. Infine per Diablo annunciano la fine del franchise rofl.
  • Questa notte sono state finalmente rivelate ufficialmente tutte le ricompense in gioco del Biglietto Virtuale 2017. O meglio, tutte tranne una:

    • World of Warcraft: una coppia di Cavalcature volanti a tema Orda e Alleanza;
    • Overwatch: un Modello Epico per Winston;
    • StarCraft II: modelli alternativi per i lavoratori delle tre razze;
    • Diablo III: una mascotte Murloc Negromante;
    • Hearthstone: un regalo misterioso, che sia davvero una Leggendaria dorata?

    In passato era già capitato che alcuni oggetti fossero annunciati in ritardo, perché non pronti o legati a novità presentate in fiera. È giunto il momento di un nuovo Elite Tauren ChieftainElite Tauren Chieftain?

    Blizzard Entertainment ha scritto

    ARRIVANO GLI OGGETTI DI GIOCO DELLA BLIZZCON® 2017!

    Blizzard Entertainment

    A ogni BlizzCon®, regaliamo diversi oggetti di gioco ai partecipanti e ai possessori del biglietto virtuale, per ringraziarli di far parte della community di giocatori più epica del mondo. I giocatori di World of Warcraft® stanno già svolazzando per Roccavento e Orgrimmar a bordo delle loro cavalcature della BlizzCon, e a partire da oggi, anche i giocatori di Overwatch® e StarCraft® II potranno unirsi ai festeggiamenti.

    Date un'occhiata agli oggetti di gioco che riceverete in regalo per i vostri giochi Blizzard preferiti, partecipando di persona alla BlizzCon 2017 o acquistando il biglietto virtuale BlizzCon 2017.

     

    World of Warcraft - Predacieli di Roccavento e Intercettore di Orgrimmar

    Disponibili in gioco oggi!

    Gli eroi di Azeroth possono mostrare il loro supporto alla BlizzCon con le cavalcature Predacieli di Roccavento (per l'Alleanza!) e Intercettore di Orgrimmar (per l'Orda!).

     

    Overwatch - Modello BlizzCon 2017 per Winston

    Disponibile in gioco oggi!

    Grazie al potere della scienza, Winston si è teletrasportato alla BlizzCon 2017 e si è fatto preparare questo modello originale come souvenir per l'occasione.

     

    StarCraft II - Skin Rottamatori per SCV, Sonda e Drone

    Disponibili in gioco oggi!

    Scoperti nei mondi periferici dalle famigerate bande terran che scorrazzano nel settore Koprulu, questi SCV, Sonde e Droni sono stati modificati e sono ora pronti a fare il lavoro sporco al posto vostro.

     

    Heroes of the Storm® - Cavalcatura Cinghiale del Nexus... e altro!

    Prossimamente

    Caricate in battaglia sul vostro Cinghiale del Nexus, lasciate il segno sui campi di battaglia con lo Stendardo BlizzCon 2017 e lo Spray Cinghiale del Nexus Fumetto, e mostrate la vostra partecipazione alla festa con il Ritratto BlizzCon 2017.

     

    Diablo® III - mascotte Necrofosky

    Prossimamente

    Nessuno sfugge alla aaaaaughibbrgubugbugrguburgle! Si narra che questa mascotte necrotica e acquatica possa comandare un esercito di pesci morti... il che è più utile di quanto si potrebbe pensare.

     

    Hearthstone® - Sorpresa misteriosa

    In arrivo dopo la BlizzCon

    Cosa c'è nel mazzo per i giocatori di Hearthstone? Il Locandiere non è ancora pronto a mostrare le sue carte!

  • Scritto da ,
    Quarta settimana di preparazione alla BlizzCon, ormai manca meno di un mese e i motori dell'hype sono già stati avviati, cosa ci aspetterà?

    Sul sito ufficiale dell'evento continuano ad essere caricati nuovi contenuti video, sia gratuiti che esclusivi del Biglietto Virtuale, correte a vederli!



    Blizzard Entertainment ha scritto

    NUOVI VIDEO PRE-SHOW DELLA BLIZZCON 2017 - SETTIMANA DEL 4 OTTOBRE

    4 ottobre 2017

    Mancano solo quattro settimane all'evento che tutti aspettiamo, la BlizzCon. Abbiamo preparato per voi dei nuovi video che pubblicheremo ogni settimana prima dell'inizio della convention! Date un'occhiata qui sotto all'anteprima dei video di questa settimana: alcuni sono gratuiti, altri sono destinati ai possessori del biglietto virtuale BlizzCon 2017. Li trovate tutti nella pagina "Guarda" sul sito della BlizzCon.

     

    2017 Year in Review - Overwatch (gratuito)

    Jeff Kaplan e Michael Chu discutono gli aggiornamenti e le aggiunte di Overwatch del 2017.

    Music of Blizzard, parte 1: il team (gratuito)

    Scoprite chi c'è dietro le colonne sonore dei giochi Blizzard.

    Casual Cosplay - Re Varian (accessibile con il biglietto virtuale)

    Chris Hayes, Rachel Day e Steven Dwyer spiegano la creazione di un costume da cosplayer di Re Varian.

    Music of Blizzard, parte 2: il suono (accessibile con il biglietto virtuale)

    Scoprite come il team audio sviluppa l'esperienza sonora dei titoli Blizzard.

    Advanced Cosplay con Jordan Duncan (accessibile con il biglietto virtuale)

    Guardate come Jordan inizia la creazione degli stampi per realizzare i suoi spallacci.

     

    Leggete qui per maggiori informazioni su cosa è incluso con il biglietto virtuale di quest'anno. Potete acquistarne uno nel negozio Blizzard.

  • Scritto da ,
    Ieri notte Blizzard ha finalmente svelato il programma completo della BlizzCon 2017, mostrandoci cosa ci aspetta il 3 e 4 Novembre. Vediamo insieme gli appuntamenti più importanti!

    Venerdì 3 Novembre - Gli Annunci Importanti
    Venerdì inizierà come da tradizione con la cerimonia d'apertura, probabilmente presentata dal presidente Morhaime. Dopo la cerimonia, inizieranno i panel di annunci sui due stage principali della fiera, Mythic e Legendary.

    • Cerimonia d'Apertura (19.00-20.00, Mythic): cerimonia d'apertura della convention, dove scopriremo le novità di Blizzard;
    • World of Warcraft: What's Next (20.30-21.30, Mythic): Join the World of Warcraft development team for an overview of what's in store next for the heroes of the Horde and the Alliance, including updates on the latest content and features.
    • StarCraft II: What's Next (20.30-21.15, Legendary): Join the development team as they set the stage for the future of StarCraft II. You’ll also get a first look at the latest updates—plus some other surprises.
    • Hearthstone: What's Next (21.45-22.30, Mythic): Greetings, travelers! Gather at the inn as the Hearthstone team gives you a look at what they’re serving up next and delve deep into how the Year of the Mammoth will come to a close!
    • Blizzard Social: What's Next (21.30-22.30, Legendary): Join the Blizzard Battle.net team to see the newest tools we’ve created to help connect our players.
    • Overwatch: What's Next (22.45-23.45, Mythic): Agents of Overwatch, assemble your team and get ready for a briefing on your next objective. Join the developers for an in-depth look at the newest updates coming to Blizzard's team shooter.
    • Voices of Blizzard – The Powerful Women of Warcraft (22.45-23.45, Legendary): For the Alliance! For the Horde! Join the voice actresses who bring some of the most formidable heroines of Azeroth to life (and undeath) for a discussion of their craft.
    • World of Warcraft – Gameplay and Systems Deep Dive (00.00-00.45, Mythic): Sharpen your blades, summon your spells, and party up with the World of Warcraft development team as they dive deep into the latest gameplay and systems updates.
    • Junkertown: The Plan – Creating a New Kind of Overwatch Animation (00.15-01.15, Legendary): Dive into the making of Junkrat and Roadhog’s bombastic adventure “Junkertown: The Plan,” the first of a new style of Overwatch shorts created by Blizzard’s in-game cinematics team.
    • Heroes of the Storm: What's Next (01.00-01.45, Mythic): Take a look into the eye of the storm as we unveil some of the exciting new updates and gameplay changes brewing in the Nexus.

    Altri due stage, Epic e Heroic, mostreranno le meraviglie della community dei giochi Blizzard e panel molto più tecnici che discuteranno su come i diversi team di sviluppo lavorano sui diversi aspetti dei loro giochi. Non mancherà ovviamente l'esport, con ben 5 stage dedicati.



    Calendario con tutti gli eventi dei due giorni


    Sabato 4 Novembre - La Festa Continua
    Dopo gli annunci del giorno prima, Sabato sarà dedicato all'approfondimento di quanto mostrato o del contenuto attualmente live dei diversi giochi. Gli appuntamenti più importanti sono:

    • Overwatch Archives (18.00-19.00, Mythic): Take a trip into the past as the Overwatch team shares some of their favorite moments from the game's development.
    • The Sound of Blizzard Cinematics (18.00-19.00, Legendary): Come learn how we create epic soundscapes for our award-wining cinematics, and take in an array of videos that span the range of Blizzard’s cinematic style and sound.
    • Behind Blizzard's World (19.30-20.30, Mythic): Join creators from around Blizzard for a roundtable discussion on the studio’s approach to building rich worlds, crafting memorable characters, and creating epic entertainment experiences.
    • StarCraft Remastered: Then and Now (19.30-20.15, Legendary): Join Blizzard’s classic games team as they discuss their approach to updating StarCraft for the 21st century. Learn how they transformed low-res pixels into hyper-detailed 4K art—while preserving the essential Brood War experience.
    • Heroes of the Storm – Hero Deep Dive (21.00-22.00, Mythic): Join the Heroes of the Storm team as they take an even closer look at the new content coming to the Nexus. Get behind-the-scenes insight, and stick around for a Q&A with the audience.
    • The Art of World of Warcraft (20.45-21.45, Legendary): Join artists from the World of Warcraft team as they showcase recent and upcoming developments in each art discipline, from animation to characters to special effects. Learn more about their craft in a live Q&A with the art team.
    • Hearthstone: Live Q&A (22.30-23.30, Mythic): Get a behind-the-scenes look at the card-creation process and have a hand in designing Hearthstone cards. Then join the Hearthstone development team for a Q&A session!
    • Voices of Blizzard: United Nations of Overwatch (22.30-23.30 Legendary): Get a glimpse into the wide, wild world of creating memorable character voices. Team up with some of your favorite Overwatch cast members for a lively discussion of how they help breathe life into the game’s diverse roster of heroes.
    • World of Wacraft: Live Q&A (00.00-01.00, Mythic): Got something you’ve been dying to know about Azeroth? Join the World of Warcraft development team to ask all your questions about lore, zones, dungeons, raids, and more.
    • Blizzard Cinematics – Behind the Scenes (00.00-00.45, Legendary): Join Blizzard’s cinematics team for a behind-the scenes look at their latest creations.
    • World of Warcraft Boss Design Workshop (01.15-02.15, Legendary): Raid bosses take months of hard work to design—but we’ve only got 60 minutes! The WoW encounter team invites the community to take a seat at our roundtable, where we'll work together to brainstorm and design a new dungeon boss from scratch.
    • Cerimonia di Chiusura (02.30-05.30, Mythic): Behold the closing festivities on Saturday night, an evening of epic entertainment capping off two full days of Blizzard gaming and esports action.


    Negli altri palchi invece continueranno i confronti diretti con Blizzard e i membri più in vista della community come Carbot Animations! Ci saranno podcast dal vivo, panel "ingegneristici" e concettuali dove gli sviluppatori continueranno a rispondere alle domande degli appassionati e anche corsi per iniziare a fare cosplay. Contemporaneamente ci saranno le finalissime degli eventi esport per WoW, Overwatch, Heroes of the Storm, StarCraft e Hearthstone.


    Immagine
    L'evento dell'anno è alle porte!
  • Scritto da ,
    "There's nothing like this anywhere else in the world!" -Michael Morhaime

    BlizzCon, il ritrovo di tutti i fan Blizzard, il luogo ove le più grosse novità vengono svelate.

    Anche quest'anno, è possibile acquistare il biglietto virtuale per godere dello show in live-stream. Stavolta l'offerta di contenuti è stata decisamente ampliata e al prezzo di 29,99 € avrete:

    • Copertura di tutti i palchi della convention, comprese aree mai viste prima;
    • Accesso a contenuti video esclusivi rilasciati periodicamente sul sito, che comprendono interviste, documentari e dietro le quinte;
    • Uno sconto di 10 $ sull'acquisto della Goody Bag, sia la versione normale che l'upgrade Epico;
    • Oggetti promozionali per tutti i giochi Blizzard, il primo rivelato è la Cavalcatura volante per World of Warcraft.

    Il sito della BlizzCon è stato rinnovato ed ora è anche possibile scegliere su quale gioco ricevere gli aggiornamenti. Vi imbarcherete per questa nuova avventura?





    Blizzard Entertainment ha scritto

    AGGIUDICATEVI IL VOSTRO BIGLIETTO VIRTUALE BLIZZCON® 2017

     

    La BlizzCon® 2017 si terrà il 3-4 novembre, ma daremo il via ai festeggiamenti in anticipo con il biglietto virtuale BlizzCon 2017, disponibile per l'acquisto già oggi nel negozio Blizzard!

    Il biglietto virtuale è il vostro portale su PC e dispositivi mobili per la BlizzCon, ovunque vi troviate. E quest'anno l'esperienza migliorata del biglietto virtuale vi porterà più vicino che mai allo spettacolo.

    Innanzitutto, il biglietto virtuale sblocca l'accesso in diretta a tutti i palchi della BlizzCon 2017. Oltre agli aggiornamenti sui giochi, le discussioni con gli sviluppatori e i concorsi della community, avrete accesso anche a eventi con artisti della community, doppiatori e molto altro. Il nostro nuovo canale di accesso totale alla BlizzCon vi permetterà di fare un tour guidato di tutti gli eventi in programma.

    Quest'anno daremo il via alla festa in anticipo, con diverse serie di video settimanali pre-BlizzConche vi porteranno dietro le quinte con Blizzard e la nostra talentuosa community. Il primo di questi video è disponibile ORA: andate nella sezione Guarda sul sito della BlizzCon per iniziare l'esplorazione.

    Per tutte le ultime novità, non perdetevi l'evento globale del pre-show della BlizzCon 2017, presentato dai presentatori del canale di accesso totale alla BlizzCon: Michele Morrow, Alex Albrecht e Malik Forté.

    Biglietto virtuale BlizzCon® 2017: cosa comprende

    Il biglietto virtuale BlizzCon 2017 offre l'accesso completo alla trasmissione in streaming in alta definizione della convention ludica di Blizzard Entertainment. Con più di 60 ore di programmazione, ci saranno moltissimi contenuti da guardare in diretta o tramite replay on-demand fino a un mese dopo la fine dello spettacolo.

    Con il biglietto virtuale BlizzCon 2017 otterrete l'accesso a:

    • Eventi con gli sviluppatori e la community: scoprite in diretta le ultime notizie sui giochi e gli approfondimenti direttamente dagli sviluppatori, e guardate i vostri artisti della community preferiti in azione su quattro palchi. Presto in arrivo il programma completo!
    • Concorso di costumi e Concorso di talenti: ammirate tutta la creatività dei partecipanti ai leggendari Concorso di costumi e Concorso di talenti della BlizzCon di venerdì sera.
    • Cerimonia di chiusura: partecipate alla festa della cerimonia di chiusura di sabato sera e celebrate due giorni pieni d'azione e di amici della community Blizzard.
    • Interviste esclusive: addentratevi negli universi dei nostri giochi grazie a interviste esclusive con gli sviluppatori Blizzard sul canale di accesso totale alla BlizzCon.
    • Dietro le quinte e dai nostri stand: il canale di accesso totale alla BlizzCon vi permette anche di vedere più da vicino i nostri stand, così che l'esperienza della BlizzCon sia completa anche dalla comodità di casa vostra.
    • Serie di video pre-show: a partire da oggi sulla pagina Blizzard Watch, potete guardare una serie di video settimanali che ci accompagneranno fino all'inizio degli spettacoli. Tra questi Inside the Blizzard VaultCosplay Corner e Artist's Journey. Guardatene alcuni gratuitamente o sbloccateli tutti con il biglietto virtuale.
    • Oggetti di gioco: sbloccate gli oggetti di gioco della BlizzCon di quest'anno per World of Warcraft®, Overwatch®, Hearthstone®, StarCraft® II, Diablo® III e Heroes of the Storm®.

    Gli eroi di Azeroth possono mostrare il loro supporto alla BlizzCon su World of Warcraft con le cavalcature Predacieli di Roccavento (per l'Alleanza!) e Intercettore di Orgrimmar (per l'Orda!), disponibili in gioco a partire da oggi!

    • Esperienza eSport migliorata: le epiche competizioni degli eSport sono come sempre gratuite, ma quest'anno i possessori del biglietto virtuale potranno guardarle senza pubblicità di terze parti su BlizzCon.com e sull'applicazione mobile della BlizzCon. Durante le pause pubblicitarie, i possessori del biglietto virtuale vedranno contenuti alternativi della BlizzCon, anche durante la settimana d'apertura. Il programma completo degli eSport arriverà presto!
    • Sconto sulla borsa promozionale: ottenete uno sconto di 10 $ sulla borsa promozionale BlizzCon di quest'anno. Sul nostro blog sulla borsa promozionale trovate tutti i dettagli.*

    Il biglietto virtuale BlizzCon è disponibile nel negozio Blizzard delle seguenti regioni: Americhe, Europa, Russia, Australia, Nuova Zelanda, Taiwan, Corea, Sud-est asiatico (prezzi e disponibilità variano a seconda della regione) e Cina (venduto separatamente). Lo streaming compreso nel biglietto virtuale è disponibile in alta definizione (720p) e solo in lingua inglese.

    Assicuratevi di effettuare il vostro acquisto sull'account Blizzard con il quale desiderate assistere allo spettacolo, ricevere gli esclusivi oggetti di gioco e ottenere lo sconto sull'acquisto della borsa promozionale. Se non avete un account Blizzard, potete crearne uno gratuitamente.

    Se parteciperete alla BlizzCon 2017 di persona, dovreste aver già ricevuto un codice (uno per ogni biglietto acquistato) che potrà essere utilizzato per sbloccare i servizi del biglietto virtuale, inclusi i vari bonus, per un singolo account Blizzard. Questi codici saranno inviati via e-mail direttamente all'acquirente del biglietto BlizzCon, quindi chiedete alla persona che ha comprato il vostro biglietto se non avete ancora ricevuto il vostro codice.

    Tornano le borse promozionali!

    La borsa promozionale BlizzCon 2017 è uno zaino pieno zeppo di oggetti da collezione, incluso un esclusivo portachiavi Mercy Elvetica e un bottino di oggetti del mondo reale basati sui vostri giochi Blizzard preferiti. Potete preacquistare* la borsa ora nel negozio di merchandise Blizzard per 45 $, mentre i possessori di un biglietto virtuale possono preacquistare la borsa promozionale con uno sconto automatico, pagandola solo 35 $. Potete anche ottenere un potenziamento epico per la vostra borsa promozionale, per avere un bottino ancora più ricco.

    Le scorte sono limitate, perciò approfittatene prima che vadano esaurite. Scoprite cosa c'è all'interno della borsa promozionale e come chiedere l'opzione del potenziamento epico.

    Tornerà anche il merchandise BlizzCon, con accesso anticipato per i possessori del biglietto virtuale. Restate sintonizzati per ulteriori dettagli.

    *Fino a esaurimento scorte. I prezzi non comprendono tasse, spese di spedizione ed eventuali spese aggiuntive. Tutti gli ordini verranno spediti dagli Stati Uniti, perciò potrebbero applicarsi tariffe di spedizione internazionali. Leggete la pagina con le informazioni sulle spedizioni dal negozio di merchandise Blizzard per ulteriori dettagli.

    Streaming gratuiti dei contenuti pre-show, dei tornei eSport e della cerimonia d'apertura

    Quest'anno potrete gustarvi online gratuitamente molta dell'azione BlizzCon. Troverete una selezione dei contenuti gratuiti pre-show su BlizzCon.com, dove aggiungeremo ogni settimana nuovi video fino all'inizio della convention.

    E come sempre, la copertura mediatica della cerimonia d'apertura e dei tornei eSport di quest'anno, inclusi i campionati globali di StarCraft II, Heroes of the Storm e World of Warcraft, le finali dell'Hearthstone Inn-vitational e del torneo Tavern Vs. Tavern, e le finali dell'Overwatch World Cup, avverrà gratuitamente in streaming HD su www.blizzcon.com.

  • La gamescom 2017 è terminata e Blizzard si è data decisamente da fare quest'anno. Quale dei suoi giochi ha "vinto", in termini di contenuti e vostro gusto personale? Votate!

  • Scritto da ,
    Dopo le rivelazioni singole, ecco l'artwork completo della BlizzCon 2017! Possiamo notare la presenza di rappresentanti di tutti i giochi, tranne la curiosa e sospetta assenza di StarCraft, a patto di non considerare Probius come icona sia per Heroes che per StarCraft.

    Immagine


  • Scritto da ,
    Stasera alle 18.00 seguite con noi la cerimonia d'apertura della gamescom 2017 di Blizzard, ovvero l'evento che darà ufficialmente inizio alla presenza dell'azienda sul palco della fiera di Colonia.

    La cerimonia è terminata

    Cosa dobbiamo aspettarci?
    Secondo il programma, le novità confermate sono:
    • World of Warcraft: nuovi dettagli e presentazione ufficiale per la patch 7.3, che ci porterà ad affrontare la Legione Infuocata direttamente su Argus;
    • Overwatch: Junkertown è già stata presentata, avremo quindi più dettagli su questa mappa e, soprattutto, un nuovo corto animato in esclusiva mondiale!
    • Heroes of the Storm: conosceremo da vicino il nostro lich preferito e i particolari riguardanti l'evento Chiamata di Kel'thuzad;
    • Altri giochi: Hearthstone, Diablo e StarCraft non sono il lista per la cerimonia, ma non è detto che non siano presenti.


    La replica della cerimonia


    Hearthstone
    • Jason Chayes riepiloga l'uscita di Cavalieri del Trono di Ghiaccio, l'anteprima della primo "raid" di Hearthstone sotto forma di Rissa Fireside e le finali degli Hearthstone Global Games;
    • Filmato di Hearthstone, con protagonista la ragazza del poster di presentazione!
    • Il nome della ragazza è Ava;
    • Sarà uno dei protagonisti di una nuova serie di fumetti/video che uscirà nei prossimi mesi.



    Heroes of the Storm
    • Alan Dabiri sul palco;
    • Viene mostrato lo spotlight di Kel'thuzad, più le tre nuove skin mostrate nel trailer di lunedì;
    • Il Lich arriverà la prossima settimana sul PTR e tra due in live;
    • Evento di Kel'thuzad: una serie di quest sbloccabili grazie a Kel'thuzad che ci farà guadagnare ritratti, spray e banner;
    • La prossima settimana verrà rilasciato un documentario sulla creazione di Kel'thuzad, l'eroe in assoluto più richiesto in Heroes of the Storm.

    Immagine
    Le missioni dell'evento di Kel'thuzad



    World of Warcraft
    • Ion Hazzikostas sul palco per riepilogare le novità della 7.3
    • Trailer completo della patch 7.3 Shadows of Argus;
    • Sarà una patch ricca di storia, lore e personaggi storici faranno il loro ritorno;
    • Questo sarà l'assalto decisivo contro la Legione Infuocata;
    • Argus sarà una regione molto vasta con una grande varietà di ambienti, buona parte basata sulle rovine della civilizzazione degli Eredar;
    • La nostra base delle operazioni sarà la nave dimensionale Vindicaar, e dove dopo una serie di missioni sbloccheremo il Crogiolo di Lucefatua, il nuovo modo per personalizzare ulteriormente il nostro Artefatto;
    • In tipico stile Diablo III ci saranno dei Varchi verso mondi conquistati dalla Legione, che potremo attraversare per affrontare demoni sempre più forti per ricompense sempre più grandi;
    • Premiere di una nuova cinematica in game: la partenza della Vindicaar da Azeroth verso Argus!
    • La data di uscita della patch è il 29 agosto per il Nord America.



    Overwatch
    • Chacko Sonny sul palco;
    • Piccola presentazione di Junkertown, la nuova mappa presentata lunedì sera, casa di Junkrat e Roadhog e costruita sui resti di un Omnium;
    • Ben Dai sul palco per presentare il nuovo corto animato su Mei, che vediamo subito dopo il risveglio dopo 9 anni di criogenia.

  • Scritto da ,
    Alle ore 18.00, Blizzard presenterà in anteprima i contenuti (forse non tutti) che saranno presenti alla gamescom 2017. Voi cosa vi aspettate? Fatecelo sapere nei commenti, e restate sintonizzati per rimaner aggiornati su tutte le novità, che saranno raccolte in questa notizia.




    Overwatch
    La nuova mappa di Overwatch, Junkertown, è stata presentata con un simpaticissimo filmato diretto da Junkrat e Roadhog. Inoltre, la mappa viene sviscerata in un secondo video, con la voce di questa misteriosa Regina...




    Heroes of the Storm
    Il nostro signore e padrone Kel'thuzad è stato confermato, con tanto di evento e cinematic cartoon. Inoltre, Jaina Dreadlord! Obbedite alla chiamata del lich...



    StarCraft
    Il nuovo comandante per le Missioni Cooperative di Stracraft II è Dehaka con i suoi Zerg primordiali.



    World of Warcraft
    Per World of Warcraft è stato mostrato Argus della patch 7.3, ma nessuna nuova informazione è stata rivelata, come ad esempio la data d'uscita.

    Per Hearthstone, fresco di espansione, ha parlato Ben Brode soprattutto per esport e comunità del gioco.
    Infine, Diablo III non era presente nella presentazione
  • Scritto da ,
    Blizzard sarà presente in pompa magna alla gamescom 2017, che si terrà dal 23 al 26 Agosto a Colonia, Germanai. La nostra sfotware house preferita avrà una presenza imponente con annunci, attività, partite dimostrative ed esport. Vediamo insieme quali saranno gli appuntamenti più interessanti di queste giornate:

    Immagine




    Video Speciale e Cerimonia di Presentazione
    Il primo appuntamento importante sarà il video di presentazione dei contenuti che saranno giocabili alla gamescom 2017. Questo video sarà disponibile dalle 18.00 di Lunedì 21 Agosto, sul canale youtube di Blizzard. Come sempre, riporteremo tutte le novità nel caso non riusciate ad esserci!



    Invece Mercoledì 23 Agosto, alle ore 18.00 partirà la cerimonia di presentazione Blizzard, trasmessa in streaming sul sito gamescom.blizzard.com. Lo streaming durerà circa 80 minuti, quindi non prendete altri appuntamenti!

    Overwatch
    • Lunedì verrà presentata la nuova mappa del gioco, con più dettagli svelati nel corso della settimana. Ovviamente, sarà giocabile per chi ha la fortuna di essere presente a Colonia;
    • Un nuovo corto animato sarà presentato Mercoledì sera, durante la cerimonia di presentazione!
    • Un sacco di attività, cosplay e altro ancora per chi è presente nei giorni della fiera.

    Hearthstone
    • Saranno mostrate durante la fiera (e grazie al potere di internet) le nuove funzioni per i Fireside Gathering, fra cui una nuova Rissa, un'Incursione di gruppo contro il Re dei Lich!
    • Le Hearthstone Global Games Finals si svolgeranno dal vivo venerdì e sabato, ma da casa si potrà guardare il torneo in diretta streaming su http://www.twitch.tv/playhearthstone.

    World of Warcraft
    • Mercoledì durante la cerimonia di presentazione verranno svelati nuovi dettagli sulla patch 7.3, forse addirittura qualcosa che i dataminer non hanno ancora spoilerato;
    • Si terranno le WoW European Championship Finals sul palco di World of Warcraft, da mercoledì a sabato, per la possibilità di partecipare alle WoW Arena World Championship Finals della BlizzCon. Lo streaming in diretta verrà trasmesso su http://www.twitch.tv/warcraft.

    Heroes of the Storm
    • Nuova fiera, nuovo eroe! Il prossimo personaggio di Heroes of the Storm sarà presentato lunedì, nel video di anteprima;
    • L'evento Heroes of the Storm: Showdown vedrà sfidarsi membri di rilievo della community e professionisti in match amichevoli sul palco principale.

    StarCraft
    • Il prossimo comandante di StarCraft II sarà presentato lunedì, e sarà giocabile per chi è in fiera;
    • StarCraft Remastered sarà giocabile per tutta la durata della gamescom 2017, in tutta la sua gloria rimasterizzata.

    Diablo
    • Per Diablo III nessun annuncio (chissà), ma chiunque sarà a Colonia potrà provare il Negromante e i contenuti dell'ultimo aggiornamento.

    E molto altro ancora...
    Non manco certo streaming, attività, contest e cosplay vari che potranno essere seguiti attraverso il portale dedicato e i social media di Blizzard e della gamescom 2017.

    Blizzard Entertainment ha scritto

    La settimana prossima Blizzard torna a Colonia, in Germania, per la gamescom 2017! L'evento si svolgerà dal 22 al 26 agosto, e lo show che vi proporremo sarà il migliore di sempre


    Inizieremo con uno speciale video in anteprima di tutti i contenuti giocabili della gamescom. Segnate la data sul calendario e alle 18:00 CEST di lunedì 21 agosto andate su YouTube per vederlo. Iscrivetevi al nostro canale per non perderlo!

    Alle 18:00 CEST di mercoledì 23 agosto i membri dei nostri team di sviluppo saliranno sul palco principale per la cerimonia di presentazione Blizzard, che sarà trasmessa in diretta su http://gamescom.blizzard.com.

    Durante la gamescom, chi verrà a visitare lo stand Blizzard nella Hall 7 della Koelnmesse potrà giocare con i nuovi contenuti di Overwatch, Hearthstone, World of Warcraft, Heroes of the Storm, StarCraft II, StarCraft: Remastered e Diablo III. Naturalmente ci saranno divertimenti epici sul nostro palco, tra cui la Gara di cosplay Blizzard e due performance dei Video Games Live. Queste attività e altre saranno trasmesse via streaming in diretta sul sito web.

    Il calendario completo di tutte le attività è disponibile su http://gamescom.blizzard.com. Di seguito trovate una panoramica di tutti i giochi.

    Overwatch

    • Allo stand Blizzard potrete provare la nuova mappa di Overwatch: guardate il video di anteprima lunedì, quando verranno svelati tutti i dettagli.
    • La prima mondiale di un nuovo corto animato di Overwatch verrà presentata sul palco principale e in diretta streaming mercoledì, durante la cerimonia di presentazione Blizzard.
    • Mercoledì, sul palco principale, potrete assistere a un'incredibile dimostrazione di cosplay di Doomfist.
    • Giovedì, i doppiatori tedeschi di Overwatch si esibiranno dal vivo.
    • Venerdì, la grafica di Overwatch Rachel Day presenterà dal vivo il suo lavoro sulla creazione di Doomfist.
    • Sabato, i membri della nazionale tedesca dell'Overwatch World Cup terranno una conferenza sul palco.

    Hearthstone

    • Alla gamescom, i giocatori di Hearthstone vedranno in anteprima le nuove funzioni dei Fireside Gathering, dove potranno unire le forze in una novissima Rissa Fireside: un'incursione di gruppo contro il Re dei Lich.
    • Scopriremo quali giocatori si distingueranno, rappresentando il proprio Paese, durante le Hearthstone Global Games Finals che si svolgeranno dal vivo sul palco di Hearthstone venerdì e sabato. Scegliete il vostro campione per vincere una busta di carte e guardate il torneo in diretta streaming su www.twitch.tv/playhearthstone.
    • Per festeggiare la nuova espansione, Cavalieri del Trono di Ghiaccio, a Colonia i giocatori potranno rinfrescarsi con sfizioserie gelate e partecipare alle attività della gamescom, dove il furgoncino dei gelati di Hearthstone effettuerà la sua ultima fermata europea del tour "Rocca del Cono di Ghiaccio", venerdì e sabato dalle 15:00 alle 23:00.

    World of Warcraft

    • I giocatori potranno unirsi ai loro amici presenti alla gamescom e provare le spedizioni dell'imminente patch 7.3 di World of Warcraft. I dettagli di questo aggiornamento saranno svelati sul palco e in diretta streaming durante la cerimonia di presentazione Blizzard di mercoledì.
    • Le 12 migliori squadre d'arena si daranno battaglia nelle WoW European Championship Finals sul palco di World of Warcraft, da mercoledì a sabato, per una parte del montepremi da 100.000 $ e la possibilità di partecipare alle WoW Arena World Championship Finals della BlizzCon, a novembre. Lo streaming in diretta verrà trasmesso su http://www.twitch.tv/warcraft.
    • Allo stand Blizzard potrete partecipare alla Fiera di Lunacupa dal vivo, dove si svolgeranno attività come sessioni di makeup e sessioni fotografiche con oggetti e statue di WoW.
    • Le celebri gilde europee di World of Warcraft Nova e Set Sail For Fail si affronteranno sul palco in una sfida all'ultima spedizione (Mitica) mercoledì, venerdì e sabato.

    Heroes of the Storm

    • Allo stand Blizzard si potrà provare in prima persona il nostro nuovo eroe, i cui dettagli verranno svelati nel video di anteprima di lunedì.
    • L'Heroes of the Storm: Showdown vedrà sfidarsi membri di rilievo della community e professionisti in match amichevoli sul palco principale. Tra di loro, Team Liquid e Team expert mercoledì, e i celebri YouTuber tedeschi ApeCrime e PietSmiet venerdì.
    • Giovedì, i ragazzi di Carbot Animations terranno una sessione di disegni di Heroes of the Storm dal vivo sul palco.

    StarCraft II

    • Il nuovo comandante cooperativostrong> di StarCraft II sarà giocabile per la prima volta allo stand Blizzard. Non perdete il video di anteprima lunedì, quando sveleremo tutti i dettagli.
    • StarCraft: Remastered, la nostra recente modernizzazione del classico, pluripremiato gioco strategico in tempo reale e della sua acclamata espansione, Brood War, sarà giocabile in tutto lo stand Blizzard.
    • Giocatori professionisti di StarCraft II si scontreranno in entusiasmanti partite dimostrative sul palco Blizzard mercoledì, giovedì e sabato.

    Diablo III

    • I partecipanti alla gamescom potranno guidare legioni di morti tornati in vita e padroneggiare le arti oscure grazie al pacchetto Ascesa del Negromante di Diablo III, giocabile su PC e PlayStation 4.

    Venerdì ci sarà la nostra famosa gara di ballo, mentre sabato ci sarà quella dei cosplayer; inoltre, sul palco principale si svolgeranno sessioni di autografi, quiz e molto altro, senza dimenticare le performance dei Video Games Live di giovedì e venerdì. Ricordate di visitare il sito http://gamescom.blizzard.com per il calendario completo delle attività.

    Inoltre, al negozio Blizzard nella Hall 5 della gamescom troverete una selezione del merchandise Blizzard, tra cui alcuni nuovi oggetti e altri esclusivi per la convention.


    Streaming in diretta quotidiani

    Chi non potrà venire alla gamescom 2017 di persona potrà comunque godersi il meglio della manifestazione grazie agli streaming quotidiani in diretta su http://gamescom.blizzard.com. Noti streamer vi porteranno tutta l'azione in diretta dallo stand Blizzard. Andate sul sito per i dettagli e seguiteci sui social media per restare aggiornati sulle ultime novità dell'evento!

  • Scritto da ,
    Oggi sono stati annunciati gli streamer che presenzieranno, per Blizzard, alla gamescom 2017! La lista contiene molti nomi famosi e spazia per tutti i giochi, tranne Diablo III.

    • WoW: FatbossTV, Ungespielt, Mamytwink & Zecharia, Chronosh;
    • StarCraft II: Lowko, Wintergaming;
    • Hearthstone: Trump, Hafu, Thijs, C4mlann;
    • Heroes of the Storm: Chu8, MFPallytime, Kendricswissh;
    • Overwatch: Stylosa, Loserfruit, Valkia, Queene, Seagull;

    Come ogni anno, BattleCraft.it seguirà la gamescom per ogni notizia riguardante il mondo Blizzard, per tenervi informati e aggiornati sui vostri giochi preferiti!

    Blizzard Entertainment ha scritto

    La fiera dedicata ai videogiochi più grande del mondo incombe! Blizzard sarà a Colonia dal 22 al 26 agosto per mettere in mostra gli ultimi giochi, presentare incredibili attività sul palco e trasmettere in streaming dal nostro stand. Chi non parteciperà alla gamescom di persona potrà unirsi alla festa grazie al lavoro di noti streamer che trasmetteranno tutta l'azione dello show in diretta, informandovi sulle novità e intervistando i team di sviluppo presenti sul posto.  

    Date un'occhiata alla line-up dei nostri streamer!

    Fatbosstv

    FatbossTV

    Con oltre 250.000 iscritti su YouTube e 70.000 follower su Twitch, Alex e Loz, più noti come FatBossTV, sono un riferimento per strategie e tattiche d'incursione e per discutere con la community di World of Warcraft. 
    Twitch.tv/FatbossTV

     

    Ungespielt

    Ungespielt

    Simon Wiefels, alias Ungespielt, è una delle personalità più famose della scena gaming tedesca, con oltre 2 milioni di iscritti su YouTube e 800.000 follower su Twitch. Noto per i suoi Let's Play di Minecraft, ama giocare World of Warcraft come Difensore con il suo Cavaliere della Morte, concentrandosi sui contenuti PvA. 
    Twitch.tv/ungespielt

     

    Mamytwink & Zecharia

    Mamytwink & Zecharia

    Mamytwink e Zecharia sono i fondatori di uno dei fansite di World of Warcraft più seguiti di Francia e di un canale YouTube dedicato al gaming con oltre 600.000 iscriti. Sono inoltre famosi come detentori di record mondiali Blizzard e collezionisti di inutili ma inestimabili imprese e contenuti in World of Warcraft. 
    Twitch.tv/mamytwink

     

    Chronosh

    Chronosh

    Artem Okorokov, anche noto come Chronosh, è la voce di xDlate Production, uno dei più grandi canali in lingua russa dedicati alla storia e alla trama degli universi Blizzard. Il team di xDlate crea doppiaggi di alta qualità per video di YouTube su Diablo, Heroes of the Storm, World of Warcraft e altri universi del mondo del cinema e dei videogiochi. La community russa di WoW conosche bene Chronosh come narratore della "Storia di World of Warcraft", una serie incentrata sulla storia di WoW che conta ad oggi più di 40 capitoli. 
    Twitch.tv/xdlate

     

    Lowko

    Lowko

    Lowko è un creatore di contenuti video su YouTube e Twitch. Produce video quotidianamente, prevalentemente su StarCraft II, che gioca sin dalla beta di Wings of Liberty. 
    Twitch.tv/lowkotv

     

    Wintergaming

    Wintergaming

    Winter gioca a StarCraft II dal 2010. Trasmette Bronze League Heroes e ha prodotto ore e ore di utilissime video-guide per aiutare i giocatori a scalare i ranghi delle classifiche con tutte e 3 le razze. Winter commenta ogni notte gli approfondimenti, condividendo meme su Twitch con tutto il mondo. Che giochi in modo competitivo o si diverta nell'Arcade, Winter ama e vive di StarCraft II. 
    Twitch.tv/wintergaming

     

    Trump

    Trump

    Jeffrey Shih, meglio conosciuto come TrumpSC, è un membro di Tempo Storm con più di 750.000 iscritti sul proprio canale YouTube. Gioca a Hearthstone a livello competitivo e dà consigli molto utili a chi guarda i suoi streaming mentre affronta sfide sempre più difficili. 
    Twitch.tv/trumpsc

     

    Hafu

    Hafu

    Hafu ha iniziato la sua carriera competitiva nelle arene di WoW vincendo svariate edizioni dei tornei DreamHack e MLG. Ora è una delle più popolari streamer dell'Arena di Hearthstone su Twitch, posizionandosi regolarmente nei piani più alti delle classifiche e intrattenendo una community sempre più corposa. 
    Twitch.tv/itshafu

     

    Thijs

    Thijs

    Thijs, conosciuto su Hearthstone anche come ThijsNL, è stato campione europeo per ben due volte, nel 2015 e 2016. Thijs è conosciuto in tutto il mondo per i suoi mazzi innovativi e l'approccio al gioco estremamente analitico. Oltre a partecipare alle competizioni, Thijs è solito pubblicare oltre 100 ore di streaming di Hearthstone al mese, con più di 300.000 follower su Twitch. 
    Twitch.tv/thijshs

     

    C4mlann

    C4mlann

    Daniel Märkisch, meglio conosciuto come C4mlann, è uno dei più famosi streamer di Hearthstone della Germania. Ha partecipato a numerosi tornei come giocatore professionista, posizionandosi sempre molto in alto. In quanto ex docente universitario, C4mlann è conosciuto per il suo approccio analitico e per la sua predisposizione a fornire ottimi consigli sul gioco nei suoi streaming in diretta. 
    Twitch.tv/C4mlann

     

    Chu8

    Chu8

    Uno streamer di alto livello amante del divertimento, il cui stile di gioco unico, specializzato nel trascinare la squadra, gli consente di affrontare il gioco con un approccio davvero particolare. 
    Twitch.tv/Chu8

     

    MFPallytime

    MFPallytime

    L'obiettivo principale di MFPallytime è mantenere un ambiente di gioco positivo e divertente in cui tutti sono i benvenuti, ed è giunto alla gamescom sin dagli Stati Uniti per celebrare Heroes of the Storm insieme a te! 
    YouTube.com/MFPallytime

     

    Kendricswissh

    Kendricswissh

    Kendric è un fanboy sfegatato dell'Alleanza che ama condividere la sua passione per i giochi Blizzard con il suo pubblico. Supportato dalla sua fedele ""Royal Swiss Guard"", Kendric non si darà pace finché tutti i suoi fan, anche quelli dell'Orda, non si saranno divertiti. 
    Twitch.tv/kendricswissh

     

    Inoltre, a raccontarvi tutta l'azione in diretta dalla convention ci saranno:

    Stylosa

    Stylosa

    Stylosa di Unit Lost adora Overwatch. È ossessionato dalle posizioni sopraelevate e cerca sempre di aiutare gli altri a migliorare. Come dice spesso a chi lo segue su YouTube e Twitch: il grado non è importante, migliorare come giocatori sì! 
    Twitch.tv/unitlost

     

    Loserfruit

    Loserfruit

    Kathleen Belsten, meglio nota come Loserfruit, è una streamer a tempo pieno di Melbourne, Australia. Gioca molto a Overwatch e intrattiene i cittadini di Fruitopia con le sue follie quotidiane. 
    Twitch.tv/Loserfruit

     

    Valkia

    Valkia

    Mark "Valkia" Purdy è uno YouTuber e streamer di Overwatch a tempo pieno proveniente dal Regno Unito, noto per le sue strategie e tutorial su Pharah. Valkia ha prodotto contenuti per più di 2 anni ed è un giocatore accanito da quasi 20. 
    Twitch.tv/Valkia

     

    Queene

    Queene

    Emily "QueenE" Krumlinde è conosciuta per la sua passione per la strategia, i giochi Blizzard e la pizza. È una streamer di Overwatch a tempo pieno, le cui radici affondano nel gioco competitivo di StarCraft II. 
    Twitch.tv/Queene

     

    Seagull

    Seagull

    Brandon "Seagull" Larned è un veterano degli sparatutto in prima persona e uno streamer di Overwatch che ha raggiunto grande popolarità sin dalla fase beta del gioco. È ben conosciuto per la sua grande abilità con Genji e Pharah, ed eccelle nel ruolo di attaccante. Inoltre, ha partecipato a numerosi tornei professionistici. 
    Twitch.tv/a_seagull

     

    Sul nostro sito dedicato alla gamescom troverete il calendario delle attività sul palco, degli streaming in diretta e molto altro. Ulteriori dettagli sulla presenza di Blizzard alla gamescom saranno presto disponibili, quindi restate con noi!

  • Scritto da ,
    Ieri sera Activision-Blizzard ha presentato i risultati finanziari del Q2 dell'attuale anno fiscale (30 Giugno 2017). Come ormai da mesi, l'azienda ha superato ogni aspettativa, sia in termini di ricavi (oltre 1,6 miliardi di dollari) che di partecipazione da parte dei giocatori.

    In particolare per Blizzard, la casa di Irvine ha infranto nuovamente il record di utenti attivi mensili, raggiungendo i 46 milioni di utenti connessi, con una crescita del 38% su base annua. Il grosso di questa crescita è dovuto ad Overwatch e Hearthstone, le cui community continuano a crescere. Ma vediamo come se la sono cavata i singoli giochi:

    Overwatch è sempre il capofila, registrando il record storico di partecipazione con l'evento Rivolta e Anniversario. Anche la partecipazione per la collezione di oggetti estetici è ai massimi. Inotre, l'esport di Overwatch continua la sua avanzata e l'Overwatch League sarà uno dei maggiori eventi di sempre, iniziando con la creazione dei primi sette team sponsorizzati.

    World of Warcraft conferma il trend positivo di Legion, con una partecipazione costante e decisamente superiore alla precedente espansione nel lungo periodo.

    Hearthstone è in ottima salute grazie ad Un'Goro e ovviamente c'è molta aspettativa per la prossima espansione, Cavalieri del Trono di Ghiaccio.

    Anche Diablo III è citato, ovviamente grazie al pacchetto Ascesa del Negromante che ha ottenuto un buon successo e aumentato in modo netto la base giocante.

    L'esport dei diversi giochi, da Heroes of the Storm a Hearthstone, è in ottima forma e si sono raggiunti accordi per la diffusione e lo streaming.

    Inoltre il buon presidente Mike Morhaime ha confermato lo sviluppo di diverse nuove IP.

    Fonte: Activision blizzard
  • Scritto da ,
    Una nuova promozione è attiva per gli abbonati di Twitch Prime, che avranno la possibilità di sbloccare un codice da usare per riscattare un forziere dorato per Overwatch, con al suo interno un oggetto leggendario garantito. Inoltre nei prossimi mesi saranno aggiunti altri 10 forzieri standard, suddivisi nei mesi di Agosto e Ottobre.

    Questa iniziativa non sembra fermarsi solo ad Overwatch, a quanto pare sarà estesa anche a Heroes of the Storm ed Hearthstone.

    Vi ricordiamo che se siete possessori di un account Amazon Prime, l'iscrizione a Twitch Prime è gratuita, basterà infatti collegare i vostri account. E voi cosa avete trovato nel vostro primo forziere dorato?

    Immagine
    Immagine
  • In Corea del Sud il popolo è chiamato alle urne per eleggere il nuovo presidente, dopo lo scandalo dell'impeachment dell'ex presidente Park Geun-hye. La campagna elettorale è terminata e domani si vota, ma alcuni candidati hanno voluto attirare i giovani al voto sfruttando i popolari titoli Blizzard: StarCraft 1 e Overwatch.

    La candidata Sim Sang-jung, esponenete della sinistra con il Partito della Giustizia, si è fatta ritrarre in una interessante PoTG - Play of the Game (Azione migliore della partita ndr), in cui "abbatte" i suoi concorrenti grazie alla sua arte dialettica e retorica. Il video è apparso durante la sua ultima trasmissione politica.




    Non è stato l'unico candidato alla presidenza a sfruttare videogiochi Blizzard per avvicinarsi ai giovani giocatori e futuri elettori. Anche il candidato Moon Jae-in, ha modificato una mappa del gioco classico StarCraft inserendo il suo nome attraverso alcuni blocchi di minerali posizionati per formare il suo nome con accanto il numero 1, ottenendo così il risultato "1 Moon Jae-in".
    A quanto pare Jae-in è un grande appassionato dell'RTS di casa Irvine e anche per festeggiare il rilascio di StarCraft Remastered ha pubblicato sul suo blog questa mappa personalizzata.



    Come sappiamo l'eSport è diffusissimo in Corea del Sud, così come in tutto il sud-est asiatico, e molti candidati alle presidenziali hanno toccato temi che riguardano da vicino i giovani coreani quali: la violenza nei videogiochi e nei cartoni animati, internet e il suo utilizzo tossico con le eventuali ripercussioni sociali, energia sostenibile ed infine la delicata questione della Corea del Nord ed i venti di guerra che soffiano nella zona del 38° parallelo.
  • A dicembre scorso un'iniziativa del governo cinese contro il gioco d'azzardo aveva fatto il giro del mondo, e cioè l'obbligo di pubblicare le percentuali di rinvenimento delle cosiddette lootbox: elementi acquistabili con denaro reale contenenti oggetti di gioco casuali.

    La definizione della legge comprende le bustine di Hearthstone e i Forzieri di Overwatch e Heroes of the Storm, quindi Blizzard (insieme a molti altri sviluppatori) è stata obbligata a pubblicarne le percentuali.

    Pochi giorni fa la legge è effettivamente entrata in vigore e sui siti ufficiali cinesi sono apparse le informazioni che vi riportiamo di seguito:

    Overwatch
    • Ogni Forziere contiene 4 oggetti e almeno uno è di qualità Rara o superiore
    • È possibile ottenere un oggetto Epico in media ogni 5.5 Forzieri
    • È possibile ottenere un oggetto Leggendario in media ogni 13.5 Forzieri

    Hearthstone
    • Ogni bustina contiene almeno una carta di qualità Rara o superiore
    • È possibile ottenere una carta Epica in media ogni 5 pacchetti
    • È possibile ottenere una carta Leggendaria in media ogni 20 pacchetti
    • Inoltre, contemporaneamente all'apertura delle bustine, la possibilità di ottenere carte di rarità superiore cresce

    Heroes of the Storm
    • I Forzieri normali (non legati ad eventi) contengono 4 oggetti e hanno questa probabilità di ottenere oggetti di rarità superiore a Comune:
      • Rara: in media uno in ogni Forziere
      • Epica: in media uno ogni 4.5 Forzieri
      • Leggendaria: in media uno ogni 17.5 Forzieri
    • Queste probabilità non si applicano ai "reroll", a Forzieri legati ad eventi o a Forzieri speciali ottenuti salendo di livello

    fonte: Overwatch China, Hearthstone China, Heroes of the Storm China
  • Scritto da ,
    Ieri sera Activision-Blizzard ha pubblicato i risultati del primo trimestre fiscale (fino al 31 Marzo) del 2017 e, come era prevedibile, anche questa volta sono stati ottenuti risultati da record, specialmente grazie a Blizzard.

    In particolare, il numero di utenti mensili che giocano ad un prodotto Activision-Blizzard è salito a 431 milioni in questo trimestre, con Blizzard detentrice del record storico di tempo speso sui propri giochi, con un incremento a doppia cifra (58%) arrivando a 41 milioni di utenti mensili unici.

    Per quanto riguarda strettamente la nostra casa videoludica preferita, i ricavi da acquisti in gioco sono cresciuti oltre il 25% per base annua, soprattutto grazie a WoW e Overwatch.

    Per World of Warcraft: Legion il primo trimestre è stato particolarmente generoso, con un incremento rispetto all'anno scorso (...) e le performance della nuova espansione sono, al momento, leggermente migliori di quella precedente. Non sappiamo cosa significhi, se il numero medio di giocatori su tutto il periodo attuale o su trimestre, o altro. Viene comunque sottolineata la presenza di aggiornamenti continui.

    Immagine


    Hearthstone ha infranto un nuovo record di accessi giornalieri il mese scorso con Un'Goro, così come un continuo aumento di utenti mensili nel Q1, nonostante l'assenza di nuovi contenuti, sorpassando i 70 milioni di giocatori registrati.

    Overwatch è ora l'ottavo gioco della compagnia a valere oltre un miliardo di dollari. Questo risultato è dovuto alla bontà stessa del gioco e dei numerosi aggiornamenti, come l'Anno del Gallo e, il mese scorso, di Rivolta. Entrambi gli eventi hanno infranto i precedenti record di partecipazione e di tempo giocato. Overwatch rimane il gioco di Blizzard con la miglior crescita, raggiungendo i 30 milioni di giocatori in meno di un anno.

    Heroes of the Storm viene menzionato grazie a Heroes 2.0, che sicuramente ha garantito nuova linfa vitale al gioco. Il lancio ad Aprile impedisce una valutazione ottimale al momento e quindi se ne parlerà al prossimo report fiscale.

    Come al solito o quasi, StarCraft e Diablo non sono pervenuti.

    Immagine


    Fonte: businesswire, activision-blizzard
  • Il sito di analisi Newzoo ha pubblicato il suo rapporto mensile sui giochi più giocati su PC in Europa e Stati Uniti, realizzato raccogliendo i dati dalla popolare app di overlay Overwolf.

    Il primo posto è sempre occupato da League of Legends ma ben 4 giochi Blizzard sono presenti nella Top 20.

    • Hearthstone: secondo posto
    • World of Warcraft: quinto posto
    • Overwatch: sesto posto
    • Heroes of The Storm: diciottesimo posto

    Sia Hearthstone che Heroes of the Storm sono saliti di una posizione rispetto al mese scorso e questo è sicuramente imputabile alla nuova espansione Viaggio a Un'Goro e al nuovo rilancio che Heroes 2.0 rappresenta.
  • È stato inaugurato a Taipei, nell'isola indipendente di Taiwan, un nuovo stadio Blizzard dedicato all'esport. Questa nuova struttura comprende: una sala da gioco professionale, un'area di ristoro, negozio di merchandising Blizzard, sala di controllo, sala per lo streaming, una doppia postazione per analisi e commenti bilingua, una zona intervista e una sala per spettatori VIP. Il complesso ha una capienza media circa 500 persone, tra organizzatori, giocatori e tecnici, oltre alla possibilità di ospitare fino a 250 spettatori nella sala comune.

    In questa nuova cornice saranno ospitati i maggiori tornei di Overwatch, ma nel prossimo futuro anche eventi di Heroes of the Storm, Hearthstone e StarCraft II, Diablo e World of Warcraft.
    Si partirà subito con i primi tornei già l'8 Aprile, ecco qui il video di presentazione e alcune immagini.



    Immagine

    Immagine

    Immagine
  • Scritto da ,
    Il 2016 è stato sicuramente un anno horribilis per molte ragioni, ma lo è stato anche per Blizzard Entertainment? Tiriamo un po' le somme sui giochi di quest'anno!

    Overwatch
    Overwatch è stato senza alcun dubbio il cavallo di battaglia del 2016 e sia la community che le vendite lo confermano. Ha sicuramente ripagato l'attenzione posta nella creazione di un mondo di gioco vivo e in divenire, che apre infinite possibilità per nuovi personaggi, mappe e contenuti. Ma soprattutto è decisamente divertente, che alla fine è la cosa più importante.
    Non è stato tutto rose e fiori, però: l'infinito ARG di Sombra non è stato completamente apprezzato dalla community, così come un matchmaking traballante e il sistema di partite classificate a volte troppo severo, altre troppo rilassato. Problemi che sono costantemente al centro dell'attenzione del team di Overwatch, sempre presente e in contatto con la comunità tramite la figura di Jeff Kaplan, con una comunicazione utenza-sviluppatori eccezionale.

    Immagine

    WoW: Legion
    Per buona parte del 2016, WoW si è diviso fra l'hype dell'espansione e la noia di Warlords of Draenor. Ma l'attesa è stata ripagata: Legion è la migliore espansione degli ultimi anni, con una quantità di storia, contenuti e miglioramenti veramente impressionante. Le Isole Disperse sono l'apice di anni passati a creare un mondo vivo e dinamico, prendendo in prestito idee e concetti anche da altri giochi Blizzard e non. Legion sembra rispondere a tutte le lamentele e le critiche che la community ha mosso al gioco nel corso di WoD, forse a volte anche esagerando con le risposte. Anche qui qualche punto critico non è certo mancato, ad esempio il sistema dei Leggendari e l'eccessivo grinding per chi vuole raggiungere risultati superiori al giocatore medio, o anche solo tentare il contenuto più difficile.
    A differenza di Overwatch, il team di sviluppo di WoW non comunica costantemente con l'utenza al di fuori di eventi e conferenze, anche se c'è stato un deciso miglioramento rispetto al recente passato.

    Immagine

    Heroes of the Storm
    Ad inizio 2016, molti avevano dato per morto Heroes of the Storm, sbagliando clamorosamente. Il gioco non è certo diventato il primo MOBA/Hero Brawler giocato al mondo, ma non è nemmeno caduto nell'oblio come molti pensavano (o si auguravano). Heroes of the Storm può contare su un aggiornamento costante di contenuti, con nuovi eroi e mappe, senza dimenticarci della nuova modalità "Rissa tra Eroi". Inoltre il team di sviluppo ha fatto tesoro degli errori del 2015 e ci ha finalmente regalato una modalità classificata che, seppur non perfetta, è nettamente migliore di quella precedente e di altri giochi. Senza contare che la comunicazione con i giocatori è costante e costruttiva. Il 2017 sarà sicuramente un anno importante per il gioco, anche grazie all'eSport ora in mano a Blizzard stessa.

    Immagine

    Hearthstone
    Credo che Hearthstone sia il gioco Blizzard più controverso di quest'anno. Nel corso del 2016 abbiamo avuto due nuove espansioni (Antichi Dei, Meccania) e un'avventura (Karazhan), oltre alla divisione in Formati e Anni. Eppure nonostante questo, Hearthstone sembra un gioco in balia di sé stesso: costanti problemi di bilanciamento alle carte, mazzi che in poche settimane dominano incontrastati, contenuti "promessi" mai arrivati, etc. Il gioco rimane divertente ed estremamente popolare, ma nel 2016 si è creata questa ombra che non nasce solo dalla frustrazione dei giocatori, ma anche da problemi strutturali del gioco stesso. E dalla mancanza di comunicazione con i giocatori, tenuta al minimo al di fuori di eventi di presentazione e interviste su testate videoludiche. Speriamo che il 2017 sia un anno migliore per Hearthstone.

    Immagine

    Starcraft II
    Che dire di StarCraft II? Legacy of the Void è stata un successo e ha chiuso più che degnamente la trilogia del secondo capitolo. Il pacchetto di Missioni di Nova è stato un capitolo aggiuntivo divertente, anche se non particolarmente brillante. Ma è stata l'aggiunta di nuove modalità, oltre al multiplayer, a dare linfa vitale a StarCraft nel corso di quest'anno. Le Missioni Cooperative sono una fucina incredibile di idee e di nuovi contenuti, grazie al continuo supporto degli sviluppatori e all'aggiunta di nuovi Comandanti (a pagamento). Senza contare i numerosi miglioramenti all'interfaccia, al revamp della ladder e il continuo bilanciamento delle tre razze giocabili, costantemente spiegato e sviscerato da David Kim e il suo team. L'unica vera pecca è stata l'aggiunta di microtransazioni, in parte condivisibili ma sempre "fuori posto". Ma tutto sommato, è stato un grande anno per StarCraft II.

    Immagine

    Diablo
    A malincuore, è sempre il franchise di Diablo ad avere la peggio quando si tratta di fare bilanci fra i giochi Blizzard. La mancanza di vere novità è cronica, nonostante la costanza delle Stagioni e l'aggiunta qua e là di qualche nuovo oggetto o sfida. In vista del 20° anniversario questo poteva essere l'anno della redenzione, l'annuncio di un nuovo capitolo o di una nuova espansione per Diablo III... ma non c'è stato nulla di tutto questo. I festeggiamenti per l'anniversario sono sicuramente interessanti, così come le novità annunciate per il 2016 e il Negromante, ma è ancora troppo poco. Gli stessi sviluppatori a volte non sembrano convinti del loro operato o della strada intrapresa. Vedremo cosa ci riserva il futuro e speriamo che il 2017 sia l'anno di Diablo.

    Immagine
  • Nella comunità mondiale dei giocatori una nuova legge del governo cinese ha scatenato molte chiacchiere perché riguarda un argomento sempre caldo: le ricompense assegnate casualmente.

    Questa legge prevede che in ogni gioco online disponibile dove è previsto l'acquisto di beni digitali con una variabile casuale lo sviluppatore dovrà rendere pubbliche le percentuali esatte di rinvenimento, nel gioco o su un sito web. In questa definizione rientrano molti giochi per cellulare ma anche Hearthstone e Overwatch con le bustine e i forzieri.

    Una tale legge potrebbe confermare o smentire l'esistenza del pity timer in Hearthstone e rivelerebbe quanta probabilità avete di trovare il modello leggendario che desiderate tanto.

    fonte: legge cinese, traduzione in inglese
  • Ieri, primo Dicembre, si è tenuta la cerimonia di premiazione The Game Awards 2016, dove sono stati premiati i migliori videogiochi di quest'anno.
    Nella cornice del Microsoft Theater, a Los Angeles, ci sono stati vinti e vincitori, ma chi ha dominato la scena è stato proprio Overwatch; che lo ha visto trionfare nella categoria Gioco dell'Anno e Miglior Multiplayer, scalzando titoli come Battlefield 1, Gears of War 4, Overcooked, Rainbow Six Siege, Doom, Inside, Titanfall 2, e Uncharted 4: Fine di un ladro.

    Una piccola nota va anche per World of Warcraft: Legion che era in lizza per la categoria RPG, che però ha visto trionfare The Witcher 3.
    Nella categoria Sviluppatore dell'Anno 2016 è stata premiata Blizzard, inoltre sul palco The Game Awards è salito proprio Jeff Kaplan che ha ritirato il premio per Overwatch, qui vi riproponiamo il suo intervento:



    Infine vi elenchiamo il resto dei vincitori per categoria:
    • Miglior Gioco Mobile: Pokemon Go,
    • Miglior Gioco VR: Rez Infinite,
    • Miglior Narrativa: Uncharted 4: Fine di un ladro,
    • Miglior Direzione Artistica: Inside,
    • Miglior Performance: Nolan North come Nathan Drake in Uncharted 4,
    • Miglior Gioco Sportivo/Racing: Forza Horizon 3,
    • Premio Games for Impact: That Dragon Cancer,
    • Miglior Colonna Sonora: Doom,
    • Miglior Gioco Action: Doom,
    • Miglior Action/Adventure: Dishonored 2,
    • Miglior RPG: The Witcher 3: Wild Hunt - Blood And Wine
    • Miglior Picchiaduro: Street Fighter V
  • Scritto da ,
    Nella straordinaria location del salone espositivo "The O2" a Londra, si è tenuta la manifestazione degli Golden Joystick Awards 2016, un riconoscimento prestigioso del settore videoludico a livello internazionale. I principali protagonisti sono stati tanti, ma i giochi che hanno davvero dominato la scena sono pochi.

    Partiamo da Dark Souls III, il fanatsy ha riscosso un enorme successo con la sua ambientazione e le modalità di combattimento, non a caso è stato eletto Gioco dell'anno.
    Pokemon Go ha spopolato quest'estate piazzandosi al primo posto come miglior gioco per dispositivi mobili e con la sua realtà aumentata, a Luglio di quest'anno, ha raggiunto 45 milioni di utenti attivi al giorno. Una nota positiva va anche a The Witcher 3: Blood and Wine, che porta a casa ben 2 premi come miglior narrazione, miglior visual design.

    Immagine

    Ma è Overwatch a portare a casa il maggior numero di premi e a monopolizzare la scena; lo sparatutto in prima persona, di Blizzard Entertaiment, infatti, ha portato a casa ben 5 premi come: Miglior gioco originale, Miglior gioco multiplayer, Miglior gioco del momento, Gioco competitivo dell'anno, Gioco Pc dell'anno.

    Immagine


    Ecco la lista completa di tutti i vincitori:

    • Miglior gioco originale: Overwatch
    • Miglior storytelling: The Witcher 3: Blood and Wine
    • Miglior visual design: The Witcher 3: Blood and Wine
    • Miglior audio: Fallout 4
    • Miglior gioco Indie: Firewatch
    • Gamer Dell'Anno: Sean [Day9] Plott
    • Miglior gioco multiplayer: Overwatch
    • Partita competitiva dell'anno: Coldzera's jumping AWP quad kill at MLG Columbus
    • Miglior momento di gioco: Play of the Game in Overwatch
    • Personalità YouTube dell'anno: Jesse Cox
    • Studio dell'anno: CD Projekt RED
    • Innovazione dell'anno: Pokémon GO
    • Premio alla carriera: Eiji Aonuma
    • Miglior piattaforma gaming: Steam
    • Miglior Performance: Dough Cockle / Geralt di Rivia
    • Gioco competitivo dell'anno: Overwatch
    • Gioco Nintendo dell'anno: The Legend of Zelda Twilight Princess HD
    • Gioco PlayStation dell'anno: Uncharted 4: A Thief's End.
    • Gioco Xbox dell'anno: Rise of the Tomb Raider
    • Gioco PC dell'anno: Overwatch
    • Miglior gioco smartphone/mobile: Pokémon Go
    • Breakthrough Award: Stardew Valley
    • Golden Joystick Hall of Fame: Lara Croft
    • Premio della critica: Titanfall 2
    • Gioco più atteso: Mass Effect Andromeda
    • Gioco dell'anno: Dark Souls III
  • Scritto da ,
    Dopo 3 anni di assenza la software house da noi più amata torna nella fiera più popolare d'Italia.
    Lo stand Blizzard si troverà in Piazza San Romano e sarà visitabile da chiunque abbia un biglietto, per tutti i giorni della fiera. Si potrà giocare a Overwatch, Hearthstone e Heroes of the Storm.

    Ci sarete anche voi?

    Blizzard Entertainment ha scritto

    Blizzard Entertainment a Lucca Comics & Games 2016

    12/10/2016

    Ebbene sì, torneremo a Lucca. Vi siamo mancati?

    Qualcuno ci ha detto che Lucca Comics and Games ha sempre bisogno di eroi, e noi abbiamo intenzione di adunare tutti coloro che combattono per il nostro futuro, che si affrontano in epiche battaglie nel Nexus o che semplicemente si rilassano giocando a carte nella loro Locanda di fiducia.

    Sì, avete letto bene. Blizzard tornerà a Lucca, e voi siete tutti invitati a venirci a trovare.

    Il nostro stand si troverà a Piazza San Romano nell’ESL Arena, all’interno dell’ESL Village, e sarà aperto per l’intera durata della fiera (dal 28 ottobre al 1 novembre, orari consultabili sul sito).

    Nella area dedicata ai nostri titoli troverete delle postazioni su cui potrete giocare insieme a noi a Hearthstone, a Overwatch e a Heroes of the Storm.

    Se volete rimanere aggiornati sulle ultime novità relative alla nostra presenza a Lucca, vi invitiamo a iscriveri al nostro evento su Facebook.

    Preparate il vostro miglior equipaggiamento per le incursioni e rimanete in attesa di ulteriori istruzioni. Rendermo questo evento EPICO assieme!

LIVE STREAMING
WOWPROGRESS.IT
# Gilda Tier 20
1 Below Average
5/11 (M)
Antorus, the Burning Throne
M: Devastamondi Garothi
M: Vilsegugi di Sargeras
M: Alto Comando degli Antoran
M: Guardiana dei Portali Hasabel
M: Eonar, la Protettrice della Vita
H: Imonar, il Cacciatore di Anime
H: Kin'garoth
H: Varimathras
H: Congrega delle Shivarra
H: Aggramar
H: Argus il Distruttore
2 Surge
5/11 (M)
Antorus, the Burning Throne
M: Devastamondi Garothi
M: Vilsegugi di Sargeras
M: Alto Comando degli Antoran
M: Guardiana dei Portali Hasabel
M: Eonar, la Protettrice della Vita
H: Imonar, il Cacciatore di Anime
H: Kin'garoth
H: Varimathras
H: Congrega delle Shivarra
H: Aggramar
H: Argus il Distruttore
3 IgnorHunters
3/11 (M)
Antorus, the Burning Throne
M: Devastamondi Garothi
M: Vilsegugi di Sargeras
M: Alto Comando degli Antoran
H: Guardiana dei Portali Hasabel
H: Eonar, la Protettrice della Vita
H: Imonar, il Cacciatore di Anime
H: Kin'garoth
H: Varimathras
H: Congrega delle Shivarra
H: Aggramar
H: Argus il Distruttore
4 Héritage
2/11 (M)
Antorus, the Burning Throne
M: Devastamondi Garothi
M: Vilsegugi di Sargeras
H: Alto Comando degli Antoran
H: Guardiana dei Portali Hasabel
H: Eonar, la Protettrice della Vita
H: Imonar, il Cacciatore di Anime
H: Kin'garoth
H: Varimathras
H: Congrega delle Shivarra
H: Aggramar
H: Argus il Distruttore
5 Braindead
2/11 (M)
Antorus, the Burning Throne
M: Devastamondi Garothi
M: Vilsegugi di Sargeras
H: Alto Comando degli Antoran
H: Guardiana dei Portali Hasabel
H: Eonar, la Protettrice della Vita
H: Imonar, il Cacciatore di Anime
H: Kin'garoth
H: Varimathras
H: Congrega delle Shivarra
H: Aggramar
H: Argus il Distruttore
Visualizza tutto il progress