• Alla vigilia della BlizzCon 2016 si è tenuta la riunione degli investitori Activision-Blizzard per il terzo trimestre del 2016. Come per i precedenti periodi, l'azienda ha infranto diversi record e ha raggiunto una liquidità tale da poter supportare tutte le attività future.

    In particolare, Battle.net ha superato ancora una volta il record di giocatori attivi, con oltre 42 milioni di utenti unici, una crescita estrema che ha portato al doppio di utenti in soli due anni. Ha raggiunto il massimo storico di utenti attivi, unici e tempo di gioco.

    Il lancio di WoW: Legion è stato un successo, con oltre 3.3 milioni di copie vendute il primo giorno di disponibilità, prendendo il suo giusto posto fra i giochi PC più venduti di sempre. Gli utenti del franchise sono cresciuti di oltre il 30% grazie all'espansione. Anche la companion App è stata un successo, con milioni di download e una media di oltre 5 accessi giornalieri.

    Overwatch è stato il gioco di Blizzard che ha raggiunto più velocemente gli oltre 20 milioni di giocatori in tutto il mondo, con la player base divisa equamente fra occidente e oriente. Inoltre Overwatch è ancora al primo posto negli internet cafè coreani, una posizione mantenuta fin dal lancio. L'evento di Halloween è stato un successo clamoroso e profittevole, molto più dei Giochi Estivi.

    Hearthstone in costante crescita, con il record di utenti unici per trimestre e quindi un aumento di oltre il 10% per base annua. Una Notte a Karazhan ha superato le vendite della Lega degli Esploratori.

    Diablo, Heroes of the Storm e StarCraft non sono menzionati nel report, ma sicuramente ci saranno novità per loro alla BlizzCon 2016.

    Passando all'esport, MLG sotto guida Acti-Blzd ha invertito la tendenza è guadagnato visualizzazioni ed engagement, così come le competizioni dei giochi Blizzard, in particolare Overwatch.

    Fonte: investor report
    Condividi articolo
5 commenti
  • MagnusRedazione 04 novembre 2016, 12:38 Magnus
    Messaggi: 769

    http://www.twitch.tv/Magnus_TV
    #1
    Io scelgo sempre i giochi sbagliati (sorry) ;( 3
  • CashCommunity Manager 04 novembre 2016, 13:24 Cash
    BattleTag: CASH#2628
    Messaggi: 1468

    Le previsioni per oggi dicono: tempeste di bombe, con nubi sparse a forma di fungo
    #2
    Piacevolmente sorpreso da Heartstone, pensavo fosse in leggera decadenza e invece. Peccato per Heroes, sono davvero preoccupato questo titolo. 1
  • IlDon 04 novembre 2016, 14:19 IlDon
    BattleTag: IlDon#2503
    Messaggi: 619

    Do You Like to PLay with Fire?
    #3
    Heroes doveva scontrarsi con LoL e non è facile anche se personalmente se dovessi scegliere, sceglierei hots per via di uno stile di gioco un po più incentrato sul team.
    Per il resto, mi fa molto piacere per WoW che si è ripreso un pò, HS e OW (prima o poi lo sconteranno quel cavolo di fps....)
    2
  • Mrted 04 novembre 2016, 15:38 Mrted
    BattleTag: Albuz#2632
    Messaggi: 39

    Albuz - Mage - Golden Common
    #4
    Cash ha scritto:Piacevolmente sorpreso da Heartstone, pensavo fosse in leggera decadenza e invece. Peccato per Heroes, sono davvero preoccupato questo titolo.

    @Cash Heroes è senza speranza. E' stato pubblicizzato malissimo, ma soprattutto hanno spinto FIN TROPPO con le tipiche scelte Blizzard (spesso provvidenziali) di rendere il gioco casual friendly: un moba è un gioco competitivo, e come tale deve essere profondo e meccanicamente impegnativo, cosa che heroes non è :\
    0
  • TheDarkLord 04 novembre 2016, 15:58 TheDarkLord
    BattleTag: DarkSouls94#2763
    Messaggi: 482

    "There's always a little light...into the darkness".
    #5
    @Mrted Io ero un esperto giocatore di LoL (l'ultima volta che ci ho giocato molto tempo fa ero platino 2) ma per giocare ad un moba ho dovuto buttarmi su Hots della Blizzard xke semplicemente la differenza di durata delle partite era abissale (20 min circa contro 40-60+ min). Per causa lavoro e impegni vari non ho più il tempo di dedicarmi ad un gioco che richiede una marea di tempo come LoL purtroppo. ;( ;( ;(
    Secondo me Hots è poco popolare (sopratutto in italia) per il fatto che è un gioco team based, ovvero che per essere giocato decentemente richiede un team ed un gioco di squadra pressochè completo.
    Su LoL invece c'è anche li il gioco di squadra e i team fights, certo, ma c'è una enorme fetta di gameplay in cui conta tantissimo la tua singola skill perche giochi bene o male da solo per un bel pò di tempo (anche se qua dipende anche dal ruolo che si occupa).
    Infatti per questo motivo su LoL se uno gioca bene e si prende i giusti items in tempo, è capace di fare un 1v5 contro il team avversario e vincere, su Hots no, xke la skill singola conta quanto uno sputo su una mano in confronto.
    E la stragrande maggioranza dei giocatori vuole giocare e vincere prevalentementa da sola :D
    0
  • Commenta la notizia