• L'articolo in questione spiega la politica di BattleCraft.it nei confronti di rumor, leak e datamining. Inoltre, contiene l'opinione personale dell'autore sull'argomento.

    Spesso fra i messaggi che ci arrivano nella posta di redazione ci sono domande come "È uscito questo leak! Perchè non lo pubblicate?" oppure "Ma avete visto il datamining della 7.1?" e così via. Chi ci segue da molto tempo sa più o meno come la pensiamo al riguardo e perchè, ma visto l'ammontare di contenuto svelato in anticipo di questi giorni credo sia giunto il momento di ribadire nuovamente le nostre motivazioni.

    L'attenzione di BattleCraft e della sua redazione è sempre rivolta al "benessere" della propria community e di chi legge quotidianamente il sito, ma anche il rispetto per l'azienda che crea i giochi che tutti amiamo. Proprio su queste basi si fonda la nostra politica verso rumor, leak e datamining, ovvero di non pubblicarli se non in qualche rara eccezione.

    Il ragionamento è questo: leak e rumors, per quanto possano essere veri non sono fonti di informazione affidabili. Si può dimostrare la loro affidabilità, ma solo all'effettivo momento in cui vengono confermati. Personalmente ritengo che pubblicare questo tipo di notizie potrebbe portare a disinformazione, che spesso si trascina per diversi mesi prima di essere debellata.
    Allo stesso modo il datamining (in particolare di WoW) produce informazioni spesso mutevoli e/o inesatte, portando allo stesso problema descritto sopra, ma non solo: infatti spesso rivela anche la trama e avere in home spoiler non fa piacere a nessuno.
    Tutto questo inoltre rende gli annunci dell'azienda molto meno "emozionanti" ed attesi, difatto togliendo gran parte della motivazione che ci spinge a seguirli o la sorpresa di un nuovo contenuto una volta tornati a casa da scuola o lavoro. La ritengo personalmente una cosa abbastanza triste.

    BattleCraft non è un sito a scopo di lucro e anche in futuro, con eventuali cambiamenti, questo non cambierà. Per questo motivo non inseguiamo le visualizzazioni facili pubblicando notizie o articoli che potrebbero raggiungere un pubblico veramente ampio ma che lascerebbero l'utente esposto a certi rischi come spoiler, disinformazione o mero gossip.
    Condividi articolo
8 commenti
  • rapace 11 ottobre 2016, 12:09 rapace
    BattleTag: RapAc3#2874
    Messaggi: 195

    "Io sarò il saggio Capo e tu l'impavido Tirapiedi!! Hahahahahah!!!"
    Claptrap. Borderlands 2
    #1
    Sante parole!!
    se qualcuno vuole parlarne esiste il "forum" proprio perché sono chiacchiere da bar!!!
    1
  • Dracaryis 11 ottobre 2016, 13:02 Dracaryis
    Messaggi: 141

    Iscritto il: 16 luglio 2014, 18:45
    #2
    Personalmente non sono d'accordo, ma si tratta di linee di condotta quindi facilmente opinionabili.
    Nel mio caso, preferirei ricevere TUTTE le informazioni dalla community che frequento, soprattutto se è una dispensatrice fidata che mi avverte della possibile mutabilità e non attendibilità di ciò che mi dice.

    Ma ripeto, va bene così, sono linee guida che uno si da.
    0
  • ciccio44 11 ottobre 2016, 13:51 ciccio44
    BattleTag: Attil#2201
    Messaggi: 2335

    “Che può esserci al di sopra di uno che è al di sopra della fortuna?”
    #3
    Ormai abbiamo leak su cose realmente inutili che rovinano totalmente la "sorpresa", tipo il nome degli eroi di Hots o eventi di OW che non ci danno alcunché meh.

    Mentre il datamining di modelli o cose "artistiche" li ho sempre guardati visto che spesso non potrò vederli così bene in game rofl , o proprio non potrei arrivarci non perseguendo certi obiettivi.
    1
  • MasterRedzCommunity Manager 11 ottobre 2016, 13:58 MasterRedz
    BattleTag: MasterRedz#2155
    Messaggi: 4986

    "La tua anima sarà mia!"
    #4
    @Dracaryis Personalmente sono sempre combattutto su cosa pubblicare o cosa no. Amo fare io stesso qualche datamining di Heroes (l'ultima patch ha delle cose niente male, che fra l'altro non ho visto pubblicate da nessuna parte) mentre detesto quello di WoW, perchè ogni passo è un rischio di spoiler per la storia.
    Sarebbe bello poter distinguere sempre le parti interessanti di un leak eliminando spoiler o altro, ma in un mondo con Internet questo è impossibile.
    7
  • Exhumed 11 ottobre 2016, 15:30 Exhumed
    BattleTag: Punisher666#2193
    Messaggi: 2715

    Hell On Earth
    #5
    Concordo con la politica adottata dallo staff di BC! Avanti così ragazzi ;) 0
  • Greymane 11 ottobre 2016, 18:33 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 5931

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #6
    Diciamo che io concordo con lo staff di Battlecraft per i datamining, ma solo in parte.
    Ci sono cose che effettivamente fanno spoiler, ma altre che non spoilerano niente, ed anzi, alcune di queste ultime, senza datamining, sarebbero inottenibili (per WoW), prendiamo per esempio la Fathom Dweller, una mount di WoW, i suoi step sono così insensati che probabilmente, senza datamining, nessuno l'avrebbe ottenuta.
    Il resto concordo, specie per i leak, che sono sempre informazioni non attendibili, per quanto alla fine possano rispecchiare la realtà o no (alcuni di essi).
    0
  • CashCommunity Manager 12 ottobre 2016, 09:35 Cash
    BattleTag: CASH#2628
    Messaggi: 1465

    Le previsioni per oggi dicono: tempeste di bombe, con nubi sparse a forma di fungo
    #7
    Le fughe di informazioni purtroppo spesso ci sono, ma io credo che se un'azienda crea un contenuto creativo e di intrattenimento, mantenendo una certa discrezione, è per generale stupore nel pubblico al momento dell'annuncio. Per fare un esempio, nelle settimane precedenti sono usciti numerosi leak sul nuovo evento di Overwatch e ho deciso di ignorarli per due motivi: il primo è che non si è mai troppo sicuri sulle fonti di queste informazioni e ciò potrebbe indurre in errore nello scrivere una notizia o approfondimento, il secondo, quello più importante per me, è che se avessi visto in anteprima i nuovi contenuti non si sarebbe creata quella "euforia" che è nata quando ho acceso il gioco ieri sera. Infatti ieri quando ho avviato Overwatch sono rimasto piacevolmente sorpreso, dalle modifiche grafiche, skin, forzieri, rissa ecc, niente era per me già visto e ha creato una bella sensazione. Penso che sia anche giusto e rispettoso nei confronti dell'azienda assecondare questo volere di mantenere il segreto "fino alla fine" riguardante un contenuto. Questa cosa capita spesso nel mondo dell'editoria e della televisione, fare notizie su notizie su un "sentito dire" senza verificarne la fonte e dunque all'attendibilità. 2
  • Yardeh 12 ottobre 2016, 10:34 Yardeh
    Messaggi: 8138

    -cometaxxx-
    #8
    È anche per questo che Battlecraft rispetto ad altri siti, viene considerato come maggior esponente delle community Blizzard. Tanto abbiamo il forum per discorrere sui rumors, datamining e presunti leaks, che problema c'è :P .
    Sono d'accordissimo con questa scelta.
    0
  • Commenta la notizia