• Sembra che la debacle di Star Wars Battlefront II e EA abbia iniziato a produrre effetti concreti sulla questione lootbox. Come avevamo riportato la settimana scorsa, il Belgio si era subito schierato in prima linea per studiare dal punto di vista legale le loot box dei videogiochi per decidere se fosse possibile considerarle gioco d'azzardo.

    A quanto sembra, la commissione belga ha deciso a tempo di record che lootbox e sistemi simili siano effettivamente gioco d'azzardo. Il ministro Geens ha dichiarato che "l'unione di soldi e dipendenza è definibile come gioco d'azzardo. Non solo, ma l'aggiunta del gioco d'azzardo nel gaming videoludico è un rischio per la salute mentale, specialmente per i più giovani."

    Attualmente, il Belgio ha l'obiettivo di eliminare e vietare gli acquisti in gioco, ma "solo se non si conosce perfettamente quello che si sta acquistando" (ovvero, niente acquisti a scatola chiusa). Inoltre, il governo belga porterà la questione davanti al Parlamento Europeo per tentare un divieto trasversale per tutti i paesi dell'Unione.

    Questa decisione, se estesa, rischia di travolgere qualsiasi gioco che si affida a lootbox e simili, fra cui Overwatch, Heroes of the Storm, nonostante ogni contenuto ritrovabile nei Forzieri sia recuperabile in gioco. Forse il più a rischio è sicuramente Hearthstone, poiché per quest'ultimo non vale la "protezione" che finora ha salvato i giochi di carte fisici e sembra il caso perfetto per questo divieto.

    Cosa ne pensate? Blizzard sarà costretta a cambiare il modello economico dei suoi giochi?

    Fonte: pcgames, vtm.be
    Condividi articolo
24 commenti
  • IlDon 22 novembre 2017, 11:30 IlDon
    BattleTag: IlDon#2503
    Messaggi: 673

    Do You Like to PLay with Fire?
    #1
    Fatemi capire una cosa: secondo questi geni del male quando mia mamma da piccolo mi comprava le bustine con le figurine era gioco d'azzardo? oppure le bustine con dentro i giochini, le statuette ecc erano gioco d'azzardo? Mi pare un pò azzardata come opinione (scusate il gioco "d'azzardo" di parole...)
    Secondo questi luminari moderni avrei dovuto denunciare la panini perchè avevo un sacco di doppioni? Secondo me stiamo rasentando l'accanimento verso i videogiochi a prescindere, a che pro proprio non lo capisco O.o
    0
  • bloch999 22 novembre 2017, 11:54 bloch999
    BattleTag: bloch999
    Messaggi: 240

    Iscritto il: 01 aprile 2016, 13:38
    #2
    ah quel grande usurai di Ferrero... Lui a traviare i giovani con i suoi diabolici ovetti Kinder... 6
  • Nanaki 22 novembre 2017, 12:00 Nanaki
    Messaggi: 44

    Iscritto il: 05 ottobre 2017, 17:45
    #3
    il degrado 0
  • ReXXeR 22 novembre 2017, 12:05 ReXXeR
    BattleTag: ReXXeR#2397
    Messaggi: 192

    Linux Mint FTW!
    #4
    O_o 0
  • rapace 22 novembre 2017, 12:34 rapace
    BattleTag: RapAc3#2874
    Messaggi: 282

    "Io sarò il saggio Capo e tu l'impavido Tirapiedi!! Hahahahahah!!!"
    Claptrap. Borderlands 2
    #5
    Il disagio 0
  • Dokrobei 22 novembre 2017, 13:23 Dokrobei
    BattleTag: Phantomas#21599
    Messaggi: 506

    Iscritto il: 07 marzo 2015, 13:35
    #6
    [OW]
    Spendere soldi veri per dei collezionabili non ha mai avuto molto senso per me,
    ovviamente opinione personalissima.
    I "pacchetti di figurine" o gli "ovetti Kinder" te li guadagni gratis giocando
    e dato che sono solo cosmetici non vedo questa smania di voler avere tutto subito
    tale da giustificare l'atto dell'acquisto (tanto gli eventi che perdi si ripresentano).....
    ok ok la compulsività può essere una cosa non facilmente controllabile,
    quindi che male ci sarebbe nell'eliminare le microtransazioni?
    Conseguenza: DLC a pagamento (ipotesi) per colpa di gente che non si sa trattenere?

    Quando eravamo piccoli lo scenario era uguale uguale? non credo proprio

    Ognuno può fare quello che vuole con i propri soldi, ovvio,
    (quando sei indipendente, non quando te li foraggiano i genitori),
    ma un certo tipo di compulsività espone troppo le persone a tentazioni incontrollabili.
    (vedere la tristezza che c'è attorno ai videopoker da bar)
    0
  • Cippacometa 22 novembre 2017, 13:57 Cippacometa
    BattleTag: cippacometa#1373
    Messaggi: 1320

    croccantezza
    #7
    sento puzza di copertura finanziaria
    è un modo per far pagare le tasse a questi
    io sono d'accordo
    3
  • bloch999 22 novembre 2017, 14:24 bloch999
    BattleTag: bloch999
    Messaggi: 240

    Iscritto il: 01 aprile 2016, 13:38
    #8
    Io non ho mai comprato una lootbox... mi sento pirla a spendere per non si sa cosa però questo non vuol dire che sia assurdo. Io lo vedo un pò come con le figurine... Conosco uno che ha un negozio di fumetti e giochi di carte e mi dice che ci sono ragazzini che spendono centinaia di euro letteralmente per trovare le carte migliori ai vari Magic ecc... Il problema non è la lootbox... sono i genitori che lasciano ai ragazzini la disponibilità di troppo denaro senza educarli all'uso e al valore magari per lavarsi la coscienza del fatto che non stanno MAI con loro... Ma questo NON è un problema di gioco d'azzardo... 0
  • NunDio 22 novembre 2017, 14:39 NunDio
    BattleTag: NunDio#2349
    Messaggi: 396

    So che dice iscritto da marzo 2016 ma in realtà sono attivo dalla fine di aprile 2017 :)
    #9
    Ridicolo.
    I paragoni con il gioco d'azzardo sono ridicoli, c'è gente che si riduce sul lastrico per le macchinette da bar, e loro pensano alle lootbox dei videogiochi.
    Ipocrisia, o peggio, ci sono interessi di guadagno dietro, come se il mondo videoludico non sia già diventato costosissimo.
    Se sta cosa va seriamente avanti, prevedo un mio spostamento sui server americani e FUCK Belgio, EU e tutte ste minchiate da buonisti.
    2
  • repiddu 22 novembre 2017, 15:26 repiddu
    Messaggi: 371

    Canale Youtube attivo: https://www.youtube.com/channel/UCNnPN80NMXyfscIA4-PSxRA
    #10
    Da Wikipedia: "Il gioco d'azzardo (il termine azzardo deriva dall'arabo az-zahr, che significa dado: infatti i più antichi giochi d'azzardo si facevano utilizzando dadi, scommettendo sul numero che sarebbe uscito), consiste nello scommettere beni, per esempio denaro, sull'esito di un evento futuro: per tradizione le quote si pagano in contanti. Giocatore d'azzardo può essere chiunque."

    Qualunque cosa che non produce un risultato certo (pago X euro per avere un certo oggetto), a causa di un lancio di dado e quindi della casualità, può essere additato nel gioco d'azzardo visto da dove deriva la parola azzardo.
    Quindi le loot box dei vari giochi, anche le bustine di hearthstone, anche le bustine del FUT di Fifa o le bustine di carte fisiche possono essere inserite in questa categoria per via della casualità che ne producono.

    Se io pagassi 2 euro per avere il costume X di tale persoanggio, o la tale carta di Fifa, o la tale carta di Hearthstone cesserebbe la natura randomica, e quindi legata al dado, ovvero azzardo, della transazione. C'è gente che si gioca interi stipendi in loot box, gemme o simili come se fossero macchinette del bar: per avere cosa? Il nulla in effetti.

    Per concludere, sotto il livello puramente lessicale hanno perfettamente ragione. Se poi ci sono altri interessi dietro non saprei, mi limito ad analizzare la cosa dal punto di vista del termine.
    4
  • Dracaryis 22 novembre 2017, 15:29 Dracaryis
    Messaggi: 166

    Iscritto il: 16 luglio 2014, 18:45
    #11
    Credo che ci sia un'enorme differenza tra come è gestito nei vari giochi. In alcuni è messo appositamente per creare dipendenza, in altri, no.
    Non sono d'accordo riguardo overwatch in quanto non credo sia gioco d'azzardo come dicono. Ma se provo a pensare a questo problema dei lootbox prendendo come esempio altri giochi come Clash of Rand o anche semplicemente LoL.
    Allora si, ho visto fare follie e credo che vada bene rifletterci un attimo sopra.
    0
  • bloch999 22 novembre 2017, 15:43 bloch999
    BattleTag: bloch999
    Messaggi: 240

    Iscritto il: 01 aprile 2016, 13:38
    #12
    si ma perchè addossare le follie ad una società X e non a chi dovrebbe educare o (essere stato educato) a distinguere fra le cose a cui attribuire un valore e quelle a cui non farlo o cmq limitarlo??? Inoltre: per le slot non esiste un "gioco" diverso dal mero piacere di vincere o meno denaro. Per i vari Heroes, Overwatch ecc il gioco NON E' la lootbox e non ti serve neppure a nulla effettivamente avere skin ovvero non ti da nessun vantaggio concreto. tanto che io mai ho pagato una lootbox. E' marginale al gioco... Pertanto io vedo le lootbox un pò come le bustine di carte o di figurine... Per carità non dico che non ci si possa rovinare anche con magic ma ci sono mille modi per rovinarsi se non si usa il cervello... Direi però che quelli rovinati da Magic o dalle lootbox sono statisticamente irrilevanti rispetto a chi gioca alle slot... 0
  • Greymane 22 novembre 2017, 15:53 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 7040

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #13
    IlDon ha scritto:Fatemi capire una cosa: secondo questi geni del male quando mia mamma da piccolo mi comprava le bustine con le figurine era gioco d'azzardo? oppure le bustine con dentro i giochini, le statuette ecc erano gioco d'azzardo? Mi pare un pò azzardata come opinione (scusate il gioco "d'azzardo" di parole...)
    Secondo questi luminari moderni avrei dovuto denunciare la panini perchè avevo un sacco di doppioni? Secondo me stiamo rasentando l'accanimento verso i videogiochi a prescindere, a che pro proprio non lo capisco O.o

    @IlDon

    Le bustine danno soldi allo stato per via delle tasse, le lootbox di Overwatch no, semplicemente vogliono i soldi di questo tipo di piano marketing. E' tutta una questione economica, purtroppo.

    Parlano del "può causare problemi di dipendenza", questo è vero, ma quando gli dai i soldi, ovviamente, il problema non esiste più.

    Vedremo cosa farà la Blizzard, ma il divieto mi sembra una stronzata galattica, considerando che esistono tantissimi altri tipi di giochi d'azzardo che sono classificati come legali solo perchè vengono pagate le tasse (Gratta e Vinci? Slot machine? Pure il Super Enalotto è gioco d'azzardo), fanno tanto i difensori dell'anti-dipendenza ma sotto sotto di risolvere il problema non glie ne frega niente. Gli basta avere i soldi. Dovrebbero pensare a come risolvere il problema, e non a far finta di trovare una soluzione finchè non stai ai loro patti.
    3
  • Ang3l244 22 novembre 2017, 16:07 Ang3l244
    Messaggi: 65

    Iscritto il: 14 ottobre 2011, 12:26
    #14
    Sarò controtendenza ma sembra una buona iniziativa, a favore nostro come videogiocatori.
    Mi sembra logico tutelare le persone più facilmente influenzabili
    2
  • bloch999 22 novembre 2017, 16:13 bloch999
    BattleTag: bloch999
    Messaggi: 240

    Iscritto il: 01 aprile 2016, 13:38
    #15
    Attenzione: se un bambino di 10 anni ha in mano una carta prepagata o peggio una carta di credito il problema NON E' Blizzard o chi per essa il problema... è chi esercita la patria potestà e che non e DEGNO di esercitarla perchè INCAPACE a farlo!
    Ma solo a me davano i soldi per il gelato giusti??? Non si usa più educare a dare un valore al denaro???
    0
  • ciccio44 22 novembre 2017, 21:53 ciccio44
    BattleTag: Attil#2201
    Messaggi: 2676

    “Che può esserci al di sopra di uno che è al di sopra della fortuna?”
    #16
    In certi commenti sembra di veder drogati che stanno per perdere la loro droga rofl , tranquilli boys non sarà il Belgio o chicchessia a bloccare la gallina dalle uova d'oro delle loot boxes :good: 0
  • Greymane 22 novembre 2017, 23:11 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 7040

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #17
    ciccio44 ha scritto:In certi commenti sembra di veder drogati che stanno per perdere la loro droga rofl , tranquilli boys non sarà il Belgio o chicchessia a bloccare la gallina dalle uova d'oro delle loot boxes :good:

    @ciccio44

    Più che altro vediamo a cosa porterà questa scelta (che poi ricordo: non è ancora stata approvata questa cosa del rendere le lootbox illegali), magari spunterà qualcosa di diverso ma interessante, che so, uno scambio di items, o cose del genere.
    Il divieto lo trovo comunque una stronzata come cosa, avrebbe più senso inserire un cap al numero di lootbox acquistabili se proprio si deve dare un limite (che andrebbe dato, visto che comunque la possibilità che inizino a dare dipendenza c'è) per settimana, per esempio...non sarà di certo la soluzione che elimina il problema, però almeno tutti son felici.

    Poi vabbeh, a me sta cosa tange poco, ogni tanto mi è capitato di shoppare su Heroes 1.0 per qualche skin rara, ma non è una cosa che faccio spesso quindi boh, a me che bandiscano o meno la valuta reale per le lootbox cambia poco: però si, questo è quello che penso riguardo la scelta.
    0
  • IlDon 23 novembre 2017, 08:50 IlDon
    BattleTag: IlDon#2503
    Messaggi: 673

    Do You Like to PLay with Fire?
    #18
    ciccio44 ha scritto:In certi commenti sembra di veder drogati che stanno per perdere la loro droga rofl , tranquilli boys non sarà il Belgio o chicchessia a bloccare la gallina dalle uova d'oro delle loot boxes :good:

    @ciccio44 Personalmente non ho MAI speso soldi per una lootbox, di nessun gioco, forse HS per le avventure. Però onestamente il divieto mi pare una cagata, se un bimbo di 10 anni spende soldi REALI sulle lootboxes, come ha detto qualcuno precedentemente, il problema sta a monte, cioè i genitori che gli lasciano soldi a cavolo. Come ha giustamente detto @Greymane il problema è che non vengono pagati dei soldi allo stato per queste transazioni. E' lo stesso discorso del monopolio delle sigarette, fanno male ma basta che paghi più tasse e puoi fumartene anche mille al giorno.
    1
  • z3rl1ng0 23 novembre 2017, 09:01 z3rl1ng0
    BattleTag: 2774
    Messaggi: 152

    Iscritto il: 19 febbraio 2016, 22:14
    #19
    cioè fatemi capire se va in porto sta stronzata io non potrò più fare i preorder su hs ma i vecchietti potranno perdere la pensione alla slot machine o al super???
    mi viene solo da dire extraterrestre portami via voglio una stella che sia tutta mia.
    2
  • PigoWallace 23 novembre 2017, 10:37 PigoWallace
    BattleTag: Pigowallace#2109
    Messaggi: 320

    Iscritto il: 14 agosto 2011, 13:56
    #20
    Secondo me è una scelta più che lecita e più che giusta.
    Non è colpa dei giochi Blizzard, ma della bufera creatasi attorno a Battlefront 2 in cui sono state calcolate più di 40 hr di gioco necessarie a sbloccare un singolo personaggio dei molteplici presenti. Personaggi all'interno di un gioco già pagato a prezzo pieno, che potevano essere sbloccati anche tramite le microtransazioni.

    Questo tipo si approccio alle microtransazioni, che stanno diventando sempre più invadenti e più presenti, sottolinea un andamento del tutto sbagliato perché, con il fatto che quasi ti forza agli acquisti, si sta avvicinando troppo al gioco d'azzardo.

    I discorsi su superenalotto etc trovano il tempo che trovano e non c'è un reale nesso tra cosa sta succedendo in Belgio e il gioco d'azzardo reale.
    Anche le bustine di Magic sono diverse da quelle di HS. Per Magic sono sempre state rese note le percentuali con cui potevano uscire le carte e dato che tu compravi un oggetto fisico, la legge era abbastanza chiara.
    HS, e Blizzard in generale, non ha mai pubblicato le percentuali dei suoi giochi finché poi non è stata obbligata dalla legislazione cinese. Inoltre, non vendono oggetti fisici e questo, in alcuni Paesi, non è una cosa fondamentale legale perché tu sta comprando qualcosa che in realtà non esiste.

    Diciamo quindi che il Belgio ha deciso di cominciare a fare un po' di chiarezza mettendo delle leggi che regoli qualcosa che fino a pochi anni fa non esisteva, dicendo "Hey, guardate che qua stanno esagerando! Stanno facendo il peggio schifo nascondendosi dietro il dito delle microtransazioni. Vediamo di fare qualcosa."
    3
  • bloch999 23 novembre 2017, 11:12 bloch999
    BattleTag: bloch999
    Messaggi: 240

    Iscritto il: 01 aprile 2016, 13:38
    #21
    se è come dici tu ok il correttivo ma tirare in ballo il gioco d'azzardo su tutti i sistemi di lootbox non mi sembra giusto. 0
  • PigoWallace 23 novembre 2017, 11:52 PigoWallace
    BattleTag: Pigowallace#2109
    Messaggi: 320

    Iscritto il: 14 agosto 2011, 13:56
    #22
    bloch999 ha scritto:se è come dici tu ok il correttivo ma tirare in ballo il gioco d'azzardo su tutti i sistemi di lootbox non mi sembra giusto.


    @bloch999 Nono, infatti non è una cosa valida per tutti, ma, proprio come si dice ad inizio articolo, è stato Battlefront 2 a far traboccare il vaso arrivando a livelli veramente assurdi e sfiorando davvero di poco il gioco d'azzardo.
    Il punto è che gli altri giochi con lootbox, anche se non sono a livello di Battlefront 2, finiranno per risentirne per estensione perché se legiferano sulle lootbox, legiferano su tutte.

    D'altro canto prima o poi doveva succedere perché la situazione sta sfuggendo di mano e un sistema simile alle lootbox sta venendo implementato praticamente in tutti i giochi che stanno uscendo ultimamente.

    Se poi vogliamo aggiungere un commento personale, a me le lootbox hanno sempre fatto orrore, ma questo è un parere del tutto soggettivo.
    1
  • bloch999 23 novembre 2017, 11:59 bloch999
    BattleTag: bloch999
    Messaggi: 240

    Iscritto il: 01 aprile 2016, 13:38
    #23
    Anche io le ho sempre odiate... e infatti mai usate. Pagai qualche skin quando si pagagavano su HOTS prima della 2.0 ma sapevo cosa spendevo e cosa compravo... spendere a caso mi pare idiota, anche perchè tutto sommato costano un botto!!! 0
  • Narsete 27 novembre 2017, 10:34 Narsete
    Messaggi: 17

    Iscritto il: 29 ottobre 2017, 10:35
    #24
    Per me fanno bene. Anzi benissimo. 0
  • Commenta la notizia