• Scritto da ,
    Questo articolo tarda ad arrivare, dopo quello dedicato alla configurazione di livello intermedio, e, per una volta, il motivo di tale ritardo non è totalmente da attribuire a me! Il mercato non è mai stato così movimentato e dunque è stato difficile tracciare una linea di demarcazione attorno alla figura del videogiocatore PC di alto livello.


    A che è rivolto un PC high end?


    Porre la domanda è facile e trovarle una risposta anche di più: questa configurazione è rivolta a giocatori e appassionati che vogliono raggiungere risoluzioni UHD senza abbassare le performance e a coloro che vogliono sfruttare al massimo i visori in arrivo. Questa frangia d'èlite non accetta compromessi ed ecco la difficoltà della mia ricerca: le variabili sono molte e bisogna fare attenzione a tantissimi dettagli. Inoltre, chi investe così tanti soldi in un computer del genere deve essere un appassionato, che quindi cercherà sempre di sfruttare al massimo il proprio hardware.

    Ecco perché, in questo caso, la configurazione proposta sarà soltanto una, con una piccola appendice in fondo che presenta alcune variabili.


    Configurazione

    • Case - Corsair Air 540: i case quadrati sono il futuro... o almeno, dovrebbero esserlo. Tralasciando il mio gusto personale, capisco che questi case non siano eccessivamente affascinanti, ma hanno un'abitabilità interna e una circolazione d'aria senza pari, oltre ad una grande semplicità nella gestione cavi.

    • Scheda Madre - MSI Z170A M7: scheda madre creata per l'overclocking, che presenta dei pulsanti per la gestione energetica direttamente sulla scheda ed un Debug LED che mostra prima i tempi di boot del sistema e poi la temperatura della CPU. Per il resto, il socket LGA 1151 lavora a 14 fasi digitali, monta 5 slot PCIe 3.0, sei prese USB 3.1 (sia di tipo C che di tipo A), dieci ingressi SATA e quattro slot per le ram DDR4.

    • Alimentatore - EVGA SuperNOVA P2 850W: mi fa strano mettere un marchio come EVGA in una configurazione così elevata... ancor di più se in ambito PSU. Eppure, l'azienda californiana ha lavorato molto bene questa volta. 80+ Platinum e ottimi materiali di costruzione la fanno da padrone in un alimentatore forse un pochino sovradimensionato, ma ragionato sopratutto pensando a due schede video in un solo case.

    • Memoria RAM - G-Skill TridentZ DDR4, 2x8 GB, 3000 MHz: con 16 GB a 3000 MHz dovreste essere a posto con qualsiasi visore, figuriamoci con i normali giochi.

    • Processore - i7 6700k, 4.00 GHz, 8 MB cache: come dicevo all'inizio, la scheda madre è pensata per l'overclocking e per questo motivo anche il processore deve essere adeguato. Già nella sua configurazione base questa CPU è più che in grado di gestire qualsiasi processo di sistema o gioco senza difficoltà... immaginate le possibilità overclockandolo.
    • Dissipatore CPU - Corsair Hydro H115i: se parliamo di overclockare il processore, dobbiamo, per prima cosa, dotarci di un buon dissipatore CPU. Ce ne sono tanti ad aria che raggiungono ottimi risultati, ma con un piccolo sforzo in più si raggiunge questo Cosair a raffreddamento liquido. L'unico difetto è che le ventole non sono silenziosissime, ma se parliamo di perfomance potete stare tranquilli: in OC, su giochi online particolarmente aggressivi, riesce a tenere la CPU sotto i 60°.

    • SSD - Samsung 850 Pro 512 GB: abbastanza ovvio, al giorno d'oggi, dotarsi di un SSD. 512 GB, per un videogiocatore, sono la base, se immaginiamo di partire da zero a creare un PC. Ciò che più conta in questo disco non sono i GB, che ognuno tara a seconda delle proprie necessità, ma le velocità di lettura e scrittura.

    • Scheda Video - Asus ROG Strix GTX 1080: prima dell'annuncio della nuova Titan, la versione custom fatta da Asus della 1080 era più di quanto un videogiocatore osasse desiderare: gestione della realtà virtuale senza problemi e frame, a risoluzione 4k, stabile fra i 70 e 120 fps.


    Appendice


    • Case - Corsair Carbide 400c: design minimale e spazio in abbondanza. Non sono troppo patito dei Full Tower cases, ma questo ha dalla sua una qualità di costruzione di alto livello e una buona dose di furbizia nel design degli alloggiamenti.
    • Scheda Madre - ASrock Z170 Extreme6: costa qualcosina di meno della MSI, ma non le manca niente di importante. Ha un display che misura la temperatura della CPU, ma non ha tasti fisici per la gestione dell'overclocking. Tutte dettagli, tranne uno: la fase di controllo della tensione CPU è a 12 fasi, invece che a 14.

    • Alimentatore - Seasonic Platinum 660W: come dicevo, l'EVGA proposto è un po' sovradimensionato, pensato per chi volesse cimentarsi nello SLI con due schede video. Se tale pratica è per voi di scarso interesse, questo Seasonic fa al caso vostro. Sempre certificazione Platinum 80+.
    • Dissipatore CPU - Noctua NH-D15: anche qui, se di overclock si parla, ma non estremo, potete farvi bastare questo dissipatore ad aria. Come qualità di costruzione è forse superiore a qualsiasi altro prodotto e farà bene alla vostra CPU anche a frequenze regolari. Rappresenta il passo precedente alla dissipazione liquida.


    Conclusioni

    Abbiamo viaggiato in un mondo che per molti potrebbe apparire come l'El Dorado e che per altri potrebbe sembrare un'esagerazione. Non ho mai nascosto che configurazioni come quella che ho proposto siano veramente eccessive; quest'anno, però, con l'avvento di così tante nuove tecnologie, bisogna farsi trovare preparati, con processori, ram e VGA all'altezza non solo del presente, ma del futuro.

    Alla prossima con un nuovo articolo... si parte con le periferiche!


    Aiuta Battlecraft.it a costo zero

    Se acquisti utilizzando i nostri link direttamente su Amazon.it ci aiuterai a sostenere le spese di gestione di Battlecraft.it. Per te non ci sono costi aggiuntivi di alcun tipo ed in questo modo possiamo continuare ad evitare di mettere banner pubblicitari in giro per il portale. I prodotti riportati sopra sono stati scelti unicamente in base alle loro performance, se clicchi su uno di quei link e poi compri un qualsiasi altro prodotto su Amazon.it nelle 24h successive ci aiuterai comunque. Grazie!
    Condividi articolo
7 commenti
  • iSamurai 16 ottobre 2016, 12:42 iSamurai
    BattleTag: iSamurai#2281
    Messaggi: 172

    King of Heroes
    #1
    Mobo una parecchio interessante è anche la Gigabyte Gaming 5, è una delle poche Z170 che ho visto con doppia scheda di rete (lo so che bisogna essere davvero sfigati, ma a me si è fulminata la scheda di rete della vecchia mobo, con 2 non ci sono questi problemi), SSD più che l'850 pro ormai punterei al 950 pro e soprattutto m.2, è notevolmente più veloce del SATA (non ha senso limitarsi in una simile conf).
    Case, sempre in casa Corsair gli Obsidian sono il top probabilmente (anche e soprattutto per la qualità della lamiera), gli NZXT sono un altro marchio ottimo (come estetica li adoro), se proprio vogliamo il top del top però i Lian Li non li batte nessuno (anche nel prezzo).
    0
  • Deinoforo 16 ottobre 2016, 12:44 Deinoforo
    BattleTag: Deinoforo#2266
    Messaggi: 2072

    micio micio miao miao
    #2
    @Relance

    avresti un pò di ''preventivi'' per pc portatili intorno ai 700 euro per gaming? nulla di esagerato, basta anche far girare bene wow e fallout 4 :)
    0
  • kyntaro 16 ottobre 2016, 15:32 kyntaro
    BattleTag: kyntaro#2755
    Messaggi: 2305

    Non si smette di giocare quando si diventa vecchi...
    si diventa vecchi quando si smette di giocare!
    #3
    VReady!!! :good: 0
  • lokhaman 16 ottobre 2016, 16:16 lokhaman
    Messaggi: 8

    Iscritto il: 27 febbraio 2012, 18:58
    #4
    Ciao la cpu 6700k è sicuramente bella, ma con una 6600k si ha un bel risparmio e dal punto di vista gaming sono quasi equivalenti (non è che l'hyper threading sia così usato nei giochi :) )

    Per il case potreste dare un'occhiata al Silverstone Fortress FT05, probabilmente il migliore sul mercato come rapporto compatteza / dissipazione termica (e ne deriva anche livello di rumore...)
    0
  • Medivh 16 ottobre 2016, 18:32 Medivh
    BattleTag: Medivh#2166
    Messaggi: 1939

    Iscritto il: 14 agosto 2010, 17:54
    #5
    concordo basta anche un i5 0
  • kyntaro 17 ottobre 2016, 16:08 kyntaro
    BattleTag: kyntaro#2755
    Messaggi: 2305

    Non si smette di giocare quando si diventa vecchi...
    si diventa vecchi quando si smette di giocare!
    #6
    Ok la inizio qua approfittando della configurazione imba proposta...vedreste un possibile collocamento di Blizzard nel mercato VR?

    Vive e Rift sono già da diversi mesi sul mercato, direi con il primo al top a livello di hardware.
    Da pochi giorni è arrivato anche il Sony VR, con la solita campagna di marketing aggressiva sui siti di settore, che può contare su un installato (di console) davvero notevole e forse il miglior design e portabilità.
    Per le grandi sh gaming i tempi sono maturi per lanciarsi nell'avventura?

    Un Overwatch VR è un'ipotesi plausibile o pura follia? E invece una nuova IP nativa VR???
    Pensate che il Blizzcon possa riservare sorprese in tal senso?
    :)
    0
  • rexèmar 17 ottobre 2016, 22:12 rexèmar
    Messaggi: 86

    Iscritto il: 14 febbraio 2016, 15:18
    #7
    mi unisco alla lista sono un accanito pc il mio è praticamente simile se non più alto addirittura di quello in lista da gamer:

    -case termalthake big tower mk nuovo appena uscito
    -sceda madre asus rog maximus viii hero
    -doppio hard disk uno normale per salvare il tutto e il 2 nuovissimo 950 pro m.2 super veloce direttamente attaccato in scheda madre.
    -alimentatore corsair nuovo 1000 wat 80+ platinum
    -2x8 ram corair 3133hz
    -dissipatore nocuta top di gamma
    processore i5 6600k favoloso per gaming nulla da invidiare a i7 anzi....
    -scheda grafica gtx 1080 strix 8g nuovo modello a che dire una bomba di potenza
    -mouse razer naga
    -tastiera gtx 285 gaming dotata di tutto macro bind ecc ecc
    mi manca solo monito che sto in fase di scelta chiaramente 4k visto ilk pc che ho voluto fare..

    costo oddio lasciamo perdere no sproposito ma ho lavorato 1 anno i ntero per farmelo e ora me lo sono potuto fare togliendomi uno sfizio personale.

    ps:se avete dei monito 4k da consigliarmi sono tutto orecchi....


    -
    0
  • Commenta la notizia