• Scritto da ,
    Nella serata di ieri la notizia ha sconvolto il mondo dell'eSport e dello sport tradizionale: tramite un comunicato il CIO (Comitato Internazionale Olimpico) ha dichiarato i videogiochi, e in particolare gli eSport, come vere e proprie attività agonistiche sportive.

    I più alti dirigenti del CIO si sono riuniti a Losanna, in Svizzera, in un Summit che passerà alla storia. Con un comunicato ufficiale è stato dichiarato quanto segue:

    • Gli "eSports" stanno mostrando una forte crescita, specialmente nell'ambito demografico giovanile in diversi paesi, e possono offrire una piattaforma per l'impegno con il Movimento Olimpico;

    • L'eSport competitivo potrebbe essere considerato un'attività sportiva e i giocatori coinvolti si preparano e si allenano con un'intensità che può essere paragonata a quella di un atleta di sport tradizionale;

    • Per essere riconosciuto dal CIO come sport, il contenuto di "eSports" non deve violare i valori olimpici;

    • Un ulteriore requisito per il riconoscimento da parte del CIO deve essere l'esistenza di un'organizzazione che garantisca il rispetto delle norme e delle regole del Movimento olimpico (anti-doping, scommesse, manipolazione, ecc.).

    Nonostante le perplessità, mostrate in precedenza anche da Thomas Bach, sembra che i videogiochi possano vedere finalmente la luce della torcia olimpica e il giusto riconoscimento come sport vero e proprio. Le polemiche e il tam-tam mediatico non mancheranno, di questo possiamo esserne certi, ma la domanda che sorge spontanea è: Quali giochi saranno validi per il CIO e le Olimpiadi?
    I giochi sportivi sembrano essere in salvo, ma per i moba, sparatutto e picchiaduro la strada sembra in salita.
    Condividi articolo
11 commenti
  • forestiere 29 ottobre 2017, 09:38 forestiere
    Messaggi: 19

    Iscritto il: 20 ottobre 2016, 20:10
    #1
    I giochi sportivi sembrano essere in salvo, ma per i moba, sparatutto e picchiaduro la strada sembra in salita.

    perchè?
    Anzi su due piedi direi che ha più senso il contrario, i primi sono una simulazione di quello che già avviene su altri campi olimpici i secondi sono la vera "roba nuova"
    3
  • Demoncron 29 ottobre 2017, 09:50 Demoncron
    BattleTag: Demoncron#2668
    Messaggi: 56

    Iscritto il: 25 ottobre 2010, 20:08
    #2
    forestiere ha scritto:perchè?
    Anzi su due piedi direi che ha più senso il contrario, i primi sono una simulazione di quello che già avviene su altri campi olimpici i secondi sono la vera "roba nuova"

    @forestiere il perchè purtroppo è tanto semplice quanto stupido, perchè la violazione dello spirito olimpico consiste nel fatto che è presente violenza o armi o "uccisioni" (seppur virtuali) o quant'altro.

    E' comunque un passo avanti.
    0
  • CashCommunity Manager 29 ottobre 2017, 09:58 Cash
    BattleTag: CASH#2628
    Messaggi: 2458

    Le previsioni per oggi dicono: tempeste di bombe, con nubi sparse a forma di fungo
    #3
    @forestiere il CIO ha dichiarato più volte (è anche linkato nell'articolo con una notizia precedente) che alcuni giochi, seppur a sfondo fantasy, sono troppo "violenti" per lo spirito olimpico. 0
  • forestiere 29 ottobre 2017, 10:30 forestiere
    Messaggi: 19

    Iscritto il: 20 ottobre 2016, 20:10
    #5
    @Cash, @Democron,
    Boxe, Judo , Karate, arti marziali in generale?
    1
  • CashCommunity Manager 29 ottobre 2017, 10:33 Cash
    BattleTag: CASH#2628
    Messaggi: 2458

    Le previsioni per oggi dicono: tempeste di bombe, con nubi sparse a forma di fungo
    #6
    @forestiere sul tatami o su di un ring di boxe non si uccide qualcuno, alcuni giochi come Mortal Kombat, CoD o lo stesso Overwatch è implicita l'uccisione virtuale del nemico 0
  • forestiere 29 ottobre 2017, 10:46 forestiere
    Messaggi: 19

    Iscritto il: 20 ottobre 2016, 20:10
    #7
    @Cash
    @forestiere sul tatami o su di un ring di boxe non si uccide qualcuno, alcuni giochi come Mortal Kombat, CoD o lo stesso Overwatch è implicita l'uccisione virtuale del nemico

    ma si mettono in atto delle tecniche che potenzialmente potrebbero, qualche volta, magari non alle olimpiadi, ci riescono anche, nei videogame questo non può avvenire in quanto è tutto simulato, sarebbe un pò come considerare gli scacchi non etici in quanto simulazione strategica di un confronto bellico
    0
  • Dracaryis 29 ottobre 2017, 14:16 Dracaryis
    Messaggi: 157

    Iscritto il: 16 luglio 2014, 18:45
    #8
    Quindi in pratica basterebbe fare una mod di un qualsiasi FPS dove al posto della texture di un uomo c'è un enorme bersaglio con delle gambe. 0
  • Nanaki 29 ottobre 2017, 15:13 Nanaki
    Messaggi: 36

    Iscritto il: 05 ottobre 2017, 17:45
    #9
    un passo in avanti ma neanche tanto, se ciò si riduce ad aver fifa 18, nba 2k ecc. 0
  • Rulez 30 ottobre 2017, 07:50 Rulez
    BattleTag: Migraine#21867
    Messaggi: 812

    Iscritto il: 18 dicembre duemilaefattigliaffarituoi, all'ora che ne avevo voglia.
    www.twitch.tv/Credici che streammo, ho TeleTu
    #10
    Quindi quali sarebbero i giochi eSports Olimpici?
    MyLittlePony? O è maltrattamento e sfruttamento di animali?
    Candy Crush? O c'è troppa violenza contro le caramelle e quindi contro gli obesi?
    Hearthstone? Nah, le carte virtuali sono fatte di alberi virtuali, poi chi li sente gli ambientalisti virtuali?
    6
  • Nanaki 30 ottobre 2017, 12:11 Nanaki
    Messaggi: 36

    Iscritto il: 05 ottobre 2017, 17:45
    #11
    su hearthstone c'è il teschietto, troppo violento. 1
  • Commenta la notizia