Produttori di videogames influenti
  • Dreamboy 19 marzo 2016, 17:57 Dreamboy
    Messaggi: 248

    Sono povero, mettete un like :D https://www.facebook.com/DreamboyChannel/
    #1
    Come da titolo sarei curioso di discutere su questo argomento, ovviamente essendo tutti Blizzard fan,chi più e chi meno, siamo un po di parte,ma sono sicuro si possa discutere in modo approfondito.

    Activision e Ubisoft hanno un certo volume di vendita, mi vengono in mente Assassin's Creed e Cod.So che Activision è sotto l'influenza Blizzard,ma vive di vita propria. Se misuriamo l'impatto mediatico invece Valve e Blizzard, come riflesso dei maggior giochi seguiti su Twicth, con CS GO, Dota 2, HS e WoW questi brand fanno sentire la loro voce. Queste sono considerazioni molto grossolane, secondo voi si distaccano molto dalla realtà?

    Gioco e conosco il mondo Riot, ma nonostante LoL stia dominando l'aspetto multyplayer credo sia un fenomeno isolato in quanto Riot oltre al suo famoso Moba non ha offerto alto.

    Con riferimento al topic dei giochi must have, credo che pure Bioware si meriti una piccola citazione a riguardo.
    0
  • Vlad78 19 marzo 2016, 18:38 Vlad78
    BattleTag: Vlad78#2808
    Messaggi: 3278

    Chi gioca face hunter non mi addi, lo denuncio! :P
    "Tutti a cazzo durissimo qui,grandi!" cit. Peppu90 <3
    #2
    Mettiamo anche Bethesda, piena di capolavori,e CDprojekt, che ha sfornato la miglior saga fantasy dell'ultimo decennio, ai livelli di Oblivion.
    L'impatto maggiore di Blizzard e Valve non è dettato dal seguito su twitch, che è semmai dovuto alla potenza dei titoli che sfornano,ed al valore intrinseco di suddetti titoli, è quindi l'esatto contrario:)
    Riot macina numeri assurdi su un singolo titolo, Valve ed ancora più blizzard coprono più settori, sia con un'offerta maggiore di giochi di successo, sia con tecnologie proprietarie, più o meno nuove. Per questo Riot, pur essendo la titolare del gioco con maggior seguito al mondo sembra non avere lo stesso impatto. Credo che a loro, giustamente, freghi ben poco. Competono su settori dello stesso ambito diversi.
    0
  • Dreamboy 19 marzo 2016, 18:53 Dreamboy
    Messaggi: 248

    Sono povero, mettete un like :D https://www.facebook.com/DreamboyChannel/
    #3
    Beh il potenziale dei titoli si vede di riflesso su Twitch no? A me le serie Fallout piace un fottio, quella di TES non mi fa impazzire 0
  • ciccio44 19 marzo 2016, 19:00 ciccio44
    BattleTag: Attil#2201
    Messaggi: 2335

    “Che può esserci al di sopra di uno che è al di sopra della fortuna?”
    #4
    Sinceramente credo Twitch venga un poco sopravvalutato, cioè lo ritengo fondamentale al momento (o no esports / streamers) ma facendo il solito esempio della Blizzard si può notare come la sua fama sia nata ben prima di Twitch e anche i giochi successivi han fatto successo, almeno iniziale, anche senza l'ausilio della piattaforma di streaming. Caso eclatante le vendite del D3 originale che forse solo con streamers ecc avrebbe fatto mooooolto di meno eheh, nonostante adesso sia un gioco al top.

    Poi sono di parte perché non ci vedo nulla in Twitch oltre alla parte esports, circa il resto mi guardo video di parti interessanti come si faceva un tempo usando il buon vecchio tubo (vedi i vari "pro" del pvp di WoW).
    0
  • BigBoss 19 marzo 2016, 19:15 BigBoss
    Messaggi: 1677

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #5
    Stanno tentando di capitalizzare il vantaggio che hanno ottenuto nei primi duemila, sforzandosi di fare uscire il gaming da quella nicchia che prima aveva, soprattutto in USA, dove talk show, serie TV e personaggi famosi citano e giocano ai videogame, roba che quindici anni fa ti prendevano per pazzo. Non è solo importante il gioco per sé, ma se offre spunti di discussione. è per questo che certi titoli vanno meglio di altri. Caso a parte Riot, che tira molto da una fascia di età che si sta espandendo enormemente, visto che dall'adolescenza ormai non si esce più. 1
  • Dreamboy 19 marzo 2016, 19:30 Dreamboy
    Messaggi: 248

    Sono povero, mettete un like :D https://www.facebook.com/DreamboyChannel/
    #6
    C'è da dire poi che secondo me WoW vive per i giocatori fidelizzati, ha già avuto il suo Boom e dubito possa basarsi su nuove leve. Nonostante questo WoW rimane una pietra miliare del gaming, premetto che non mi piace, e che sicuramente verrà ricordo di più rispetto a LoL. LoL ha un sistema vincente di per se,ma va tanto a moda e la sua community, nonostante ne faccia parte, è un po scadente. Wow è wow cazzo :D It's a fucking legend. 0
  • Greymane 19 marzo 2016, 20:50 Greymane
    BattleTag: Urabrask#2263
    Messaggi: 5931

    “War is our sculptor. And we are prisoners to its design.”
    - Javik [Mass Effect 3]
    #7
    A me Bioware sebbene giochi (tra i suoi titoli) solo a Mass Effect e poco a Dragon Age, non mi ha mai deluso, anzi mi ha dato delle emozioni che solo la Blizzard è riuscita a darmi in tutti questi anni; per dirvi, le volte in cui mi è scesa una lacrimuccia per la storia di un videogioco si contanto sulle dita, ma sia WoW (non tanto il gioco, ma i romanzi) che Mass Effect sono riusciti a farmela scendere...per dirvi non sono mai riuscito a piangere neanche su The Last of Us rofl
    Comunque, penso che in questo thread si debba suddividere il tutto tra fama, vendite, account collegati ecc ecc.
    Perchè se prendiamo come esempio WoW, per quanta gente possa dire che non gli piace e tutto, rimane il fatto che tutti lo conoscono, in un modo o nell'altro tutti ne parlano, non avrá più il numero di giocatori di un tempo, ma la gente che lo conosce, che se lo ricorda, sono 5, 10, 20 volte il numero di account attivi che ebbe al suo apice.
    0
  • Vlad78 19 marzo 2016, 21:10 Vlad78
    BattleTag: Vlad78#2808
    Messaggi: 3278

    Chi gioca face hunter non mi addi, lo denuncio! :P
    "Tutti a cazzo durissimo qui,grandi!" cit. Peppu90 <3
    #8
    @Dreamboy no, blizzard ha fatto tutto senza Twitch,e pure le altre grosse softwarehouse, twitch è roba moderna,e non dice nulla del reale valore di un gioco, è un discorso che si fece tempo fa. Quoto gli interventi di @ciccio44 @Greymane e @BigBoss per il resto, che han detto cose che avrei potuto dire da me :good: 0
  • Dreamboy 19 marzo 2016, 23:51 Dreamboy
    Messaggi: 248

    Sono povero, mettete un like :D https://www.facebook.com/DreamboyChannel/
    #9
    @Vlad78 infatti non ho detto che dipende da Twitch ma il contrario,basti pensare al franchise Counter Strike e Starcraft. Uso la teoria della mosca di Boban Pesov, la qualità di un gioco non dipende dalle vendite o dalla visibilità.Un esempio che mi viene in mente e' Arma 3, può piacere o non piacere ma e' ben fatto 0
  • Vlad78 20 marzo 2016, 01:33 Vlad78
    BattleTag: Vlad78#2808
    Messaggi: 3278

    Chi gioca face hunter non mi addi, lo denuncio! :P
    "Tutti a cazzo durissimo qui,grandi!" cit. Peppu90 <3
    #10
    Allora la pensiamo uguale,avevo frainteso male io @Dreamboy ,sono del tutto d'accordo :good: 0
  • Dreamboy 20 marzo 2016, 10:29 Dreamboy
    Messaggi: 248

    Sono povero, mettete un like :D https://www.facebook.com/DreamboyChannel/
    #11
    Dw :) 0
  • BigBoss 20 marzo 2016, 11:02 BigBoss
    Messaggi: 1677

    Iscritto il: 30 gennaio 2016, 11:06
    #12
    Arma 3 si pone come un prodotto assolutamente di nicchia e, non avendo un contesto fantasy su cui i fan fanno crociate è difficile che trovi il suo spazio su piattaforme come twich. 0
  • Dreamboy 20 marzo 2016, 16:35 Dreamboy
    Messaggi: 248

    Sono povero, mettete un like :D https://www.facebook.com/DreamboyChannel/
    #13
    Yep anche secondo me la mod Altis Life si può dimostrare un alternativa ai GTA online anche se nel primo caso vi e', stranamente, una forte componente rpg. 0