PayPal
  • Titiro 15 novembre 2017, 10:54 Titiro
    BattleTag: Tirizard#2770
    Messaggi: 366

    SIA CHE VINCI, SIA CHE PERDI... SALI
    #1
    Ciao a tuti, vi chiedo aiuto riguardo all'oggetto del titolo (certamente ci sarà qualcuno esperto): Spero di non infrangere alcun regolamento. Qualche giorno fa ho aperto un account e collegato il tutto al mio conto bancario. Su molti siti mi chiede comunque di associare una carta per effettuare i pagamenti (di solito ho associato PostaPay). Che voi sappiate se dovessi associare una carta Mastercard ci sarebbero dei costi aggiuntivi sui vari acquisti? In questo modo preleverebbe indirettamente da conto e non mi ciuccerebbe tutto il credito della Postepay. Grazie mille 0
  • Rulez 15 novembre 2017, 11:59 Rulez
    BattleTag: Migraine#21867
    Messaggi: 812

    Iscritto il: 18 dicembre duemilaefattigliaffarituoi, all'ora che ne avevo voglia.
    www.twitch.tv/Credici che streammo, ho TeleTu
    #2
    @Titiro Per quel che ne so c'è la tassa sull'uso di Paypal, non per il tipo di carta associata, ma dipende dal sito avere la tassa o meno 1
  • nicoraduRedazione 15 novembre 2017, 14:38 nicoradu
    Messaggi: 28

    Iscritto il: 14 novembre 2017, 21:54
    #3
    @Titiro in realtà non ci dovrebbero essere spese se acquisti con Paypal se non diversamente specificato. Al conto puoi abbinare anche un conto bancario, tramite iban e così non sei vincolato ad una carta che magari devi ricaricare spesso e perderci sempre 1,50€ di tasse per ricarica.

    Le transazioni con Paypal sono sicure quindi c'è un costo, ma spesso e volentieri non è addebitato a te ma al fornitore, perché lui così si prende una fetta di mercato che altrimenti non acquisterebbe sul suo sito (vedi me, se non mi fido molto del sito, pago solo con paypal che in caso di problemi, mi appello a Paypal che si mette in mezzo tra me ed il fornitore).
    0
  • Wulgrim 15 novembre 2017, 17:36 Wulgrim
    Messaggi: 8824

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #5
    Le tasse su paypal dipendono dal tipo di pagamento... Se usi l'opzione regalo tu paghi una piccola tassa sull'invio del denaro, se invece tu paghi su commissione è quello che paghi a perdere parte del ricavato (difatti molti spiegano come mai pagando tramite paypal chiedono all'incirca 1€ o più di sovraprezzo, ma questo è più frequente su servizi come disegni su deviantart e simili per le normali cose tipo amazon e tutto sono già predisposti) 0
  • nicoraduRedazione 15 novembre 2017, 18:07 nicoradu
    Messaggi: 28

    Iscritto il: 14 novembre 2017, 21:54
    #6
    Amazon non accetta pagamenti PayPal e sono anni che mi domando il perché (boh) 0
  • Wulgrim 15 novembre 2017, 18:41 Wulgrim
    Messaggi: 8824

    They were all dead. The final gunshot was an exclamation mark of everything that had led to this point. [Cit]
    #7
    nicoradu ha scritto:Amazon non accetta pagamenti PayPal e sono anni che mi domando il perché (boh)

    @nicoradu ci ho collegato paypal e con essa ha preso la carta carta e comprato una sedia da gaming 1 mese fa
    0
  • Titiro 16 novembre 2017, 10:43 Titiro
    BattleTag: Tirizard#2770
    Messaggi: 366

    SIA CHE VINCI, SIA CHE PERDI... SALI
    #8
    nicoradu ha scritto:Titiro in realtà non ci dovrebbero essere spese se acquisti con Paypal se non diversamente specificato. Al conto puoi abbinare anche un conto bancario, tramite iban e così non sei vincolato ad una carta che magari devi ricaricare spesso e perderci sempre 1,50€ di tasse per ricarica.

    Le transazioni con Paypal sono sicure quindi c'è un costo, ma spesso e volentieri non è addebitato a te ma al fornitore, perché lui così si prende una fetta di mercato che altrimenti non acquisterebbe sul suo sito (vedi me, se non mi fido molto del sito, pago solo con paypal che in caso di problemi, mi appello a Paypal che si mette in mezzo tra me ed il fornitore).

    @nicoradu

    Infatti, hai pienamente ragione. E' quello che ho fatto solo che su alcuni siti mi sono trovato costretto ad associare carta perchè Paypal ha la libertà di decidere se quel sito è sicuro per usare conto bancario o meno (e farti usare carta). In questo modo mi si è assottigliato il conto della carta :D Ho provato a capire se associando Mastercard ci fossero costi aggiuntivi, ma sembra un labirinto incredibile cercare certe informazioni...e l'assistenza di uno ti dice di contattare l'altro :D
    0