Guida su OBS per fare Streaming
  • BloorMost Valuable Poster 26 ottobre 2015, 20:42 Bloor
    Messaggi: 3998

    http://www.twitch.tv/bloor95
    #1
    Immagine

    Open Broadcaster Software è il programma che io e molti altri Streamer utilizziamo per andare in Live su Twitch o qualsiasi altra piattaforma streaming. Il motivo di utilizzo di questo software è dettato dal fatto che è completamente gratuito e interamente personalizzabile.
    Giusto per capirci, se molti software non consentono nemmeno di modificare alcune impostazioni che potrebbero farvi laggare un sacco o fare vedere lo schermo molto sgranato ai vostri viewers, con OBS potete sistemare tutto ciò a vostro piacimento.
    Tantissime volte mi è stato chiesto aiuto per l'utilizzo di questo programma. Il desiderio di fare streaming è di molti, quindi oggi voglio aiutarvi nell'impostare al meglio il programma per far sì che anche voi possiate streamare, proprio come faccio ogni giorno sul mio canale.

    La guida inizia con le cose BASE, come ad esempio la configurazione del primo streaming, per andare poi ad approfondirsi verso la fine con le "piccolezze" o ritocchi che può fare chi magari streama da più tempo oppure ha bisogno di impostazioni particolare a causa della scarsa connessione. Fatemi sapere se la guida è stata utile o avete bisogno di informazioni nei commenti!



    Scaricare ed installare OBS
    OBS è scaricabile dal sito ufficiale. Potrete scegliere tra la versione a sinistra, l'ultima release, e quella a destra, la versione multiplatform. Io consiglio ed utilizzo sempre quella a sinistra, ossia l'ultima release. Cliccate quindi sul pulsante verde e scaricate l'installer. Installate il programma, non propone installazioni di software aggiuntivi quindi l'installazione è semplicissima. Al termine, avviatelo.



    Primo avvio e configurazione iniziale Streaming
    Al primo avvio di OBS dovreste trovarvi con una schermata del genere, che userò come "base" per indicarvi i vari pulsanti da utilizzare per la configurazione:

    Immagine

    Sotto "Scene" e "Sorgenti" avrete tutto bianco perchè non avete ancora impostato niente. Io, chiaramente, ho già parecchie cose impostate.

    Per iniziare a fare streaming, dovete prima di tutto COLLEGARE OBS a TWITCH (o qualunque altro sito per streaming). Capite bene che premendo su "Avvia Stream", il programma non saprebbe da che parte mandare la connessione. Per fare ciò vi serve inserire una "Stream Key". è una chiave che si associa solitamente al vostro account Twitch/Hitbox e serve ai programmi di streaming per mandare up la vostra Live. Se usate twitch, trovate la chiave al percorso:
    http://www.twitch.tv/NOMEUTENTE/dashboard/streamkey
    Basterà comunque andare sul vostro account, premere "Dashboard" e poi "Codice streaming". Premete "Show Key" e vi verrà mostrata una chiave molto lunga che dovrete copiare, per incollare nel punto che vi indico a breve.

    Ottenuta la chiave, andiamo su OBS e premiamo "Impostazioni". Saltando per un istante altri settaggi che vedremo dopo, passiamo alla sezione "Parametri Broadcast". Partendo dall'alto, sotto "Modalità" mettete "Live Stream". Se avete intenzione di usare OBS solamente per registrare in locale, mettete "solo su file". Sotto "Servizio di streaming" impostate il sito su cui volete fare streaming. Fatto questo, su "FMS URL" impostate EU: Frankfurt, DE. Dipende ovviamente da dove abitate, ma per quanto riguarda l'Italia mi pare di aver letto che sia uno dei server che funzionano meglio.
    Ora, finalmente, sotto "Stream Key" potete incollare la famosa key che abbiamo copiato prima.

    Abbiamo quindi impostato le cose ESSENZIALI per andare in streaming con OBS. Ora, senza badare ad altri impostazioni quali qualità video o altro, se premete "Ok" e poi "Avvia Stream", potreste già notare che sul vostro canale Twitch/Hitbox comparirete Live, ovviamente trasmettendo nulla perchè ancora non ci siamo preoccupati di aggiungere scene.



    Configurazione Base della schermata: Scene e Sorgenti
    Nella schermata principale avete "Scene" e "Sorgenti". Come potete vedere dallo screen di prima, io ho "Start", "End", "Hearthstone", e così via. Questo è stupendo perchè con un semplice clic possiamo cambiare scena, avendone impostate molte, e in diretta streaming! Se avete mai visto una mia live, noterete che all'inizio c'è sempre una schermata di apertura. Quando clicco su "Hearthstone", il programma passa a trasmettere quella scena con le sue sorgenti interne, per trasmettere Hearthstone!
    Potete creare quante sorgenti e scene vorrete a seconda delle vostre esigenze. Cominciamo col creare una scena per il vostro gioco preferito.

    Fate clic destro nella parte bianca di "Scene" e poi "Aggiungi Scena". Datele il nome che volete, ad esempio "Hearthstone" se volete streamare quel gioco. Il nome ovviamente non dipende dal gioco, ma è logico identificarlo in questo modo. Ricordate sempre ce l'organizzazione è tutto: ora avete solo una scena e un sorgente, ma quando ne avrete molti avrete una schermata simile alla mia:

    Immagine

    Premete Ok e notate che la scena è stata aggiunta. Ora andiamo ad aggiungere una sorgente: allo stesso modo, clic destro, aggiungi, e poi selezioniamo quel che vogliamo.
    Se volete catturare un gioco, premete su Cattura finestra a schermo intero (Game). Dopo averle dato un nome, sotto "Selezione applicazione" andate a selezionare la schermata effettiva da catturare. Poi premete su "Adatta l'immagine allo schermo" in modo che non vengano lasciati spazi neri, poi potete mettere a vostra scelta "Cattura il cursore del mouse". Per giochi come HS, ad esempio, va spuntato! Tralascio le altre impostazioni che sono a vostro piacimento. Premete su ok e poi, se fate "Anteprima Stream", noterete che l'anteprima di OBS vi mostra il gioco in esecuzione (se lo avete aperto).
    Anteprima Stream è un'operazione utilissima perchè vi fa modificare in diretta le vostre scene e sorgenti senza streamare sul vostro canale. In pratica fa una specie di "Streaming locale". Potete quindi aggiungere scene e sorgenti secondo questo metodo.
    Aggiungere immagini è molto semplice, per aggiungere una webcam invece vi basterà premere "Dispositivo di cattura video".
    Se volete modificare la grandezza di qualunque elemento sullo schermo, potrete premere "Modifica Scena" e ridimensionare col mouse le varie sorgenti.



    Impostare al meglio il MAX BitRate
    Precisiamo prima di tutto questo termine tecnico: BitRate. Detta in maniera abbastanza semplice, si intende la velocità di trasmissione dei nostri dati. Come sapete, fare streaming è "pesante" perchè se già state facendo Download giocando a qualsiasi gioco online (quindi scaricate informazioni da internet in modo costante), facendo Streaming farete anche un Upload di quelle informazioni. Queste sono tutte informazioni che vengono trasmesse attraverso la rete e, a seconda della vostra connessione, potrete impostare un limite a questa velocità di trasmissione.
    Chiaramente, avrete notato che più MB in Download/Upload avete, più veloce andate. Quindi, mi sembra ovvio ma lo dico, se avete una connessione davvero scarsa, e intendo minore di 1MB di Upload, sarà difficile che riusciate a streamare perchè le informazioni verrebbero trasmesse così lentamente che vi causerebbero solo che problemi nel giocare (in quanto comincerete a laggare nel gioco, e così via).
    Non sto dicendo a chi ha meno di 1MB di connessione di non provarci nemmeno, conosco gente ed ho aiutati amici con lo stesso problema ed oggi riescono comunque a streamare, tenete presente però che avrete problemi in gioco oppure la qualità di streaming sarà davvero molto bassa.
    Come impostare al meglio il bitrate?

    Io di norma faccio un calcolo molto semplice. Andate sul sito SpeedTest e fate "Inizia Test". Otterrete un risultato in questa forma (questa sotto è l'immagine di uno SpeedTest appena eseguito da me):

    Immagine

    Prendete la parte "Upload" che è quella che realmente ci interessa. Prendete solamente la parte a sinistra del punto, ossia di 10,08 prendete solo 10. Moltiplicatelo per 1000: 10*1.000=10.000. Adesso dividetelo per due. 10.000/2=5.000
    Quello ottenuto è il bitrate che potete inserire come MAX BitRate su OBS, ossia la velocità massima di trasferimento che OBS può usare.
    Nel mio caso sono incredibilmente fortunato ad avere una connessione così buona, ma la realtà dei fatti è che se io inserissi 5.000 bitrate, caricherei così velocemente e così in alta definizione che nessuno a parte chi ha la Fibra potrebbe vedere il mio streaming.
    Dopo vari tentativi e prove, sono arrivato a capire che non serve inserire numeri esagerati, infatti utilizzo ormai da mesi il numero 1.300 Bitrate perchè consente a chiunque di vedermi, sia con la fibra che non, e di trasmettere comunque in ottima definizione.

    Di norma, se avete un Upload superiore a 2,5MB, vi consiglio di inserire 1.300 bitrate. Se invece siete sotto, eseguite il calcolo. Facciamo un rapido esempio!
    Avete 1,40 in Upload. Fate 1*1000=1.000. 1000/2=500. Otterrete 500 Bitrate che è un numero che SICURAMENTE vi consentirà di streamare!

    Se non siete soddisfatti o avete tempo di fare delle prove, sentitevi liberi di modificare questo valore di circa 100 ogni volta (magari provate 400, poi 600, vedete come va). Fatevi affiancare da un amico che sappia dirvi se si vede meglio/peggio e trovate un buon compromesso. Se il vostro canale ha la Partnership, e quindi il pulsante "Multiquality" fisso, non preoccupatevi del Max BitRate perchè anche molto alto consentirebbe alla gente di modificare la qualità. Nel caso non abbiate la partner, tenete sempre quel valore entro un determinato limite (come ho consigliato, 1300 è ottimo) che consenta anche a chi ha connessioni scarse di vedervi.
    Questo è solitamente un argomento che porta dubbi in molti di voi e penso anche sarà il motivo principale di domande su questo post. Vi chiedo gentilmente, prima di postare immediatamente, di fare molte prove come ho già detto, provare più valori. Io stesso ci ho messo settimane prima di trovare i valori perfetti, e più di 1 anno di streaming per potermi permettere di scrivere una guida.



    Registrare in Locale lo Streaming che stiamo trasmettendo o abilitare i Past Broadcast su Twitch
    Una funzione molto comoda per chi usa fare rendering dei propri Streaming per poi caricarli su YouTube è quella di salvare in locale il vostro streaming, proprio nel momento in cui lo fate. Questo chiaramente richiede un ulteriore "spreco" di risorse, ma con un computer buono potete permettervelo. Per fare ciò, aprite le impostazioni di OBS e dirigetevi su "Parametri Broadcast".
    Ricorderete che siamo già stati in questa finestra per impostare la Stream Key ed altri parametri. Scendiamo poco sotto e mettiamo la spunta a "salva automaticamente lo streaming in un file".
    Fatto ciò, decidiamo un percorso file con SFOGLIA. Dovete scegliere una directory in cui verranno salvati tutti i video che fate, e dovrete dargli un nome per far si che lui li chiami tutti allo stesso modo, ad esempio (nel mio caso): Stream, Stream(1), Stream(2), ... , Stream(n).

    Immagine

    Se non volete sprecare risorse sul vostro computer ma tenere comunque in memoria gli streaming che fate, potete impostare questa cosa direttamente su twitch. Dalla schermata "Generale" delle "Impostazioni", infatti, sarà possibile mettere una spunta su "Enable Past Broadcast".
    Una volta fatto ciò, appena terminerete una live, Twitch inserirà direttamente quella live nelle trasmissioni recenti che avete effettuato. Potrete rivederle e raggiungerle tramite la pagina Profilo.



    Impostare Microfono, PushToTalk, ed altre impostazioni secondarie
    Abbiamo detto quasi tutto ciò che ci interessa. Quello di cui parliamo ora sono approfondimenti.
    Una cosa molto importante è avere impostato al meglio la sezione Video ed Audio. L'ho data per scontata perchè solitamente OBS lavora in automatico su questa sezione, ma nel caso di doppi schermi o altro potreste riscontrare qualche problema.
    Detto ciò, sempre dalla schermata Impostazioni andate su Video ed controllate che la scheda video, la risoluzione ed altro siano impostati correttamente.
    Sulla parte Audio potrete divertirvi ancor di più, infatti potrete impostare il dispositivo audio pc che sarebbe l'output della vostra trasmissione, mentre l'input sarà Microfono/Dispositivo audio ausiliario. Una volta impostato ciò, potrete decidere se far trasmettere il Microfono in maniera continua o in maniera PushToTalk.
    Se volete trasmettere in maniera continua, lasciate tutto così. Se invece volete aprire il microfono solo quando premete un determinato tasto, andate su "Hotkeys", "Usa Push-To-Talk" e poi selezionate un comando subito sotto. Noterete che in questa schermata potete davvero impostare tantissimi comandi da tastiera/Mouse.



    Un ulteriore modo per aumentare la grafica dello Streaming: il carico CPU
    Ciò che lavora principalmente durante uno streaming è la gestione del carico di rete, il vostro Upload, e il lavoro che deve fare il Processore per garantirvi tutto ciò. In base a questo, più il processore è potente, migliore sarà la qualità dello streaming, ed anche le prestazioni del vostro computer in diretta. Tramite la schermata "Avanzate" delle "Impostazioni" di Twitch possiamo andare a giochicchiare proprio con questo parametro.
    Concedetemi il termine giochicchiare, ma tenete presente che quando si parla di alterare valori CPU non si scherza mai. In pratica, se avete uno streaming che tende a sgranare e la qualità non è fantastica, magari anche per colpa della vostra connessione, potete fare in modo di dare più carico alla CPU rendendo la live più piacevole. Sotto "Avanzate", trovate infatti nella sezione "Video" un menù a tendina: x264 CPU Schema. In pratica il nostro processore si prenderà il grosso carico del Rendering, ma potrete dargli più carico solo ed esclusivamente se sarete sicuri di avere un processore che possa reggere il tutto.

    Immagine

    Di norma, OBS imposta di base il menù a tendina su "VeryFast" che io, ad esempio, ho lasciato inalterato. Aumentandone il valore, viene ridotto il carico della CPU a discapito della qualità video. Ciò significa che se il vostro processore non riesce a reggere il tutto, potrete ridurne il carico ma i vostri spettatori vedranno lo streaming con una qualità peggiore. Viceversa, se potete permettervi tale carico, un valore più basso aumenterà il carico della CPU per farvi trasmettere ad una qualità decisamente superiore.

    Il mio consiglio, come per il bitrate, è di fare delle prove. Io di norma consiglio di lasciare inalterato il valore, però se avete un computer davvero potente, potete permettervi dei cambiamenti. Occhio a non giocare troppo con questo parametro!



    Updates
    In questa sezione raccoglierò i principali Updates a questa guida, che intendo tenere aggiornata, in base alle modifiche e novità che verranno introdotte nel programma.



    Spero la guida possa esservi utile. L'ho fatta lunga e dettagliata in modo che chiunque possa fare varie prove per streamare. Mi raccomando, chiedete se qualcosa non vi torna, ma prima di farlo fate varie prove! Per fare streaming bisogna veramente trovare dei settaggi particolari che cambiano in base a Computer e Connessione, quindi potrebbe volerci un po' prima di riuscire ad ottenere i parametri perfetti. In bocca al lupo per lo streaming!
    Bloor
    10
  • MagnusRedazione 26 ottobre 2015, 22:02 Magnus
    Messaggi: 767

    http://www.twitch.tv/Magnus_TV
    #2
    @Bloor Bella guida! Mi è stata utile per settare alcune cose che mi mancavano! ;) 1
  • Predark 26 ottobre 2015, 22:44 Predark
    BattleTag: Prince#2465
    Messaggi: 299

    Nè bene nè male, solo decisioni e conseguenze.
    #3
    Ottima guida, per chi vorrebbe iniziare a stremmare e per chi ha bisogno di aiuto nei settaggi! Complimenti! :good: 1
  • RuTeam di sviluppo web 27 ottobre 2015, 00:45 Ru
    Messaggi: 4970

    Iscritto il: 06 marzo 2010, 10:03
    #4
    @Bloor Complimenti, sono sicuro sarà d'aiuto a molti. 1
  • FeriandRedazione 27 ottobre 2015, 10:30 Feriand
    Messaggi: 6014

    Per il mio battletag mandami un mp :)
    #5
    GG :good: 1
  • Bendy 27 ottobre 2015, 15:30 Bendy
    BattleTag: Bendy#2778
    Messaggi: 16

    Time is money, friend!
    #6
    Grazie Bloor, ottima guida!

    Secondo voi con 0,8 di Upload si riesce a fare qualcosa?
    1
  • ThelothianRedazione 27 ottobre 2015, 16:27 Thelothian
    BattleTag: Thelothian#2131
    Messaggi: 800

    Iscritto il: 04 ottobre 2010, 15:58
    #7
    Complimenti @Bloor !!!
    Se c'è qualche streamer che utilizza Mac e ha bisogno di avere delucidazioni partendo da questa guida, si faccia vivo. :)
    0
  • Diabo 27 ottobre 2015, 17:00 Diabo
    BattleTag: Diaboliko#1268
    Messaggi: 34

    Diaboliko on WoW / Hearthstone / Diablo 3
    BattleTag _ Diaboliko#1268
    #8
    Grazie mille per la guida Bloor!
    Mi piacerebbe avere dettagli su come dividere l'audio, in modo da avere l'audio del gioco senza sentire magari Teamspeak!
    0
  • Sospiro 27 ottobre 2015, 17:11 Sospiro
    Messaggi: 18

    Iscritto il: 07 aprile 2010, 10:07
    #9
    io su 7 MB in download ne ho 0.4 in UP mi sa che streemmare me lo scordo Q_Q______ 0
  • Bahamut 27 ottobre 2015, 17:32 Bahamut
    Messaggi: 20

    Iscritto il: 21 maggio 2011, 08:19
    #10
    Bendy ha scritto:Grazie Bloor, ottima guida!

    Secondo voi con 0,8 di Upload si riesce a fare qualcosa?

    @Bendy no, assolutamente niente, anche se dipende da cosa vuoi streammare.

    Per streammare decentemente qualcosa di molto "movimentato" (LoL, HOTS, StarCraft, tutti giochi in cui lo schermo "si muove" parecchio) ti servono ALMENO 1,5MB di upload per permetterti una qualità buona senza laggare.

    Giochi come Heartstone che sono molto "statici" e dove la lag conta poco o nulla ti possono permettere di combinare qualcosa di decente anche con 0,8MB.

    Se vuoi streammare qualocosa in single-player (che ne so, un Let's Play di SOMA), puoi anche dedicare tutto il tuo upload allo streaming (tanto non sei online), ma comunque parti dal presupposto che con 0,8MB si vedrà un mezzo schifo.
    0
  • Elronka 27 ottobre 2015, 17:35 Elronka
    Messaggi: 35

    Iscritto il: 20 luglio 2015, 00:06
    #11
    @Bloor su giochi di movimento tipo fps/WoW si vede sgranato anche con 1300 di maxbit rate quando ci si muove, è normale? per giochi statici come hearthstone credo vada benissimo, ma 1300 credo sia un po pochino per giochi tipo WoW e credo vada aumentato 0
  • Muses 27 ottobre 2015, 17:44 Muses
    Messaggi: 3

    Iscritto il: 03 ottobre 2014, 17:43
    #12
    Grazie per la guida, semplice e veloce da mettere in pratica ^^ 0
  • kryos 27 ottobre 2015, 18:08 kryos
    BattleTag: Kryos#2410
    Messaggi: 27

    Iscritto il: 16 luglio 2014, 17:16
    #13
    Bendy ha scritto:Grazie Bloor, ottima guida!

    Secondo voi con 0,8 di Upload si riesce a fare qualcosa?

    @Bendy io qualcosa faccio, la qualità è molto bassa però riesco a fare uno streaming decente di Heroes of the storm, sto su 0,85-0,90 però
    0
  • BloorMost Valuable Poster 27 ottobre 2015, 18:20 Bloor
    Messaggi: 3998

    http://www.twitch.tv/bloor95
    #14
    Diabo ha scritto:Mi piacerebbe avere dettagli su come dividere l'audio, in modo da avere l'audio del gioco senza sentire magari Teamspeak!

    @Diabo Per questo non centra nulla OBS, devi fare affidamento a programmi esterni oppure semplicemente tramite il Mixer di Windows direzionare l'audio TS su cuffie e l'audio normale su Casse.

    Elronka ha scritto:Bloor su giochi di movimento tipo fps/WoW si vede sgranato anche con 1300 di maxbit rate quando ci si muove, è normale? per giochi statici come hearthstone credo vada benissimo, ma 1300 credo sia un po pochino per giochi tipo WoW e credo vada aumentato

    @Elronka Oltre che al bitrate, quello è molto condizionato dal tuo computer. Aumentare/diminuire la sgranatura è dato dalla CPU, vedi la sezione in cui ne parlo, prova a giochicchiare con quei parametri!
    0
  • Elronka 27 ottobre 2015, 20:06 Elronka
    Messaggi: 35

    Iscritto il: 20 luglio 2015, 00:06
    #15
    @Bloor certamente, ma prima quando incuriosito dall' articolo mi sono rimesso a smanettare rofl ho notato che a parità di peso sulla cpu(ero in superfast) a 1300 bit rate lo stream rendeva pochissimo(sgranature nei movimenti ecc..) appena aumentato a 2500 la situazione è cambiata drasticamente.. credo che per wow serva minimo un 2500 di bitrate per fare uno stream che sia piacevole 0
  • ThelothianRedazione 28 ottobre 2015, 10:57 Thelothian
    BattleTag: Thelothian#2131
    Messaggi: 800

    Iscritto il: 04 ottobre 2010, 15:58
    #16
    Io streammo con Vodafone 300/20... con questo genere di connessione si riesce a fare 4500 bit senza alcun problema. Naturalmente avere un i7 aiuta, però... ;) 0
  • AsianHunter 07 novembre 2015, 08:48 AsianHunter
    BattleTag: AsianHunter#2594
    Messaggi: 176

    Iscritto il: 30 settembre 2014, 10:07
    #17
    Beh io ho tipo 65 mb in upload.. se trovo il tempo potrei stremmare qualcosa in futuro.. 0
  • BloorMost Valuable Poster 07 dicembre 2015, 11:08 Bloor
    Messaggi: 3998

    http://www.twitch.tv/bloor95
    #18
    Ciao ragazzi, vi avviso che presto aggiornerò questa guida con qualche "piccolezza", ma niente di che :) 0
  • Dreamboy 07 aprile 2016, 23:54 Dreamboy
    Messaggi: 248

    Sono povero, mettete un like :D https://www.facebook.com/DreamboyChannel/
    #19
    Complimenti per la guida! 0
  • Gospel 02 agosto 2016, 21:31 Gospel
    BattleTag: gospel#2481
    Messaggi: 151

    Ascendance << Officer >>
    Priest Holy-Discipline Druid Restoration
    Twitch: https://www.twitch.tv/xenetar
    #20
    Ottima guida @Bloor mi è servita 0
  • BloorMost Valuable Poster 02 agosto 2016, 22:11 Bloor
    Messaggi: 3998

    http://www.twitch.tv/bloor95
    #21
    Grande @Gospel :D 0
  • Deltron 05 agosto 2016, 13:21 Deltron
    Messaggi: 185

    A warrior is free to be a hero and pull off daring do and the soldier is irresponsible if he does it
    #22
    Mamma mia non immaginavo che ci fossero tutte queste cose da fare rofl rofl ottima guida @Bloor :good: 0
  • BloorMost Valuable Poster 05 agosto 2016, 17:38 Bloor
    Messaggi: 3998

    http://www.twitch.tv/bloor95
    #23
    Grazie @Deltron :) 0